Venezia

Vicenza-Venezia, le pagelle dei lagunari: si salvano in pochi

Primavera 2A, le pagelle dei lagunari

Mattia Simonetti
16.01.2021 18:30

FOTO ELISA CITRON

NON PERDERTI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Lazar 6: nonostante i quattro gol subiti, in alcune circostanze è attento e salva anche un passivo che sarebbe potuto essere più pesante. 

Caradonna 6: uno dei migliori della sua squadra, ha fatto alcune belle scorribande lungo l'out di destra creando qualche grattacapo al Vicenza. 

De Grandi 5: il cliente dalla sua parte non era dei più semplici, soffre Agouda sia per velocità che per fisicità. 

Marzocchi 6: positiva la sua prova, cercava di dare ritmo alla squadra senza però essere troppo seguito dalla squadra. Dal 80' Aboubakar S.v.

Poha Jordan 5: partita di grande sofferenza quella del centrale che non riesce a trovare il bandolo della matassa con gli attaccanti del Vicenza.

Galliani 5: stessa sorte del compagno, oggi non è riuscito ad arginare Busatto e Mancini che hanno giocato davvero bene. Male nelle chiusure. Dal 46' Bossi 6: entra in una situazione non semplice, riesce ad aiutare anche in fase offensiva dove crea diversi pericoli, prima si vede ribattuto da Gerardi un tiro e poi manda sulla traversa il tap in. 

Candic 5,5: un tiro verso la porta su punizione ben deviato dal portiere biancorosso. Ha provato qualce inserimento ma senza creare altri pericoli. Dal 61' Perissinotto 6: entrato molto bene lui in campo, dal suo ingresso si sveglia anche il Venezia. Si fa vedere in avanti e manda in porta i compagni. 

Marchesan 5: fa fatica a centrocampo soprattutto soffre la fisicità degli avversari. Partita da dimenticare la sua.

Hasambegovic 5: chiuso molto bene dai due centrali del Vicenza che non gli lasciano spazio per creare pericoli. Dal 75' Stefani S.v.

Salvador 5,5: uno dei più giovani in campo, va alla conclusione in un paio di occasioni e poco altro, poteva fare di più. 

Peresin 5: anche lui viene chiuso dal suo diretto avversario e non è riuscito a trovare spazi per far male. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
UFFICIALE - Sassuolo, ceduto il giovane Steau in C