Primavera 3

Arezzo-Cesena, le pagelle dei romagnoli: Berti e Shpendi i migliori

Primavera 3, Arezzo-Cesena: le pagelle dei romagnoli

Angelo Zarra
20.06.2021 14:13

Fabbri 6: gioca una buona partita. Incolpevole sui due gol di Damiano Marras, incerto sulla conclusione di Tordella. Dal dischetto ipnotizza Sussi.

Guerra 6: spinge poco, bada a difendere e nel complesso lo fa bene. 

Ferretti 6: gioca una prova positiva nel complesso, sbagliano insieme a Lepri nell'occasione del 3-3 di Tordella. Gli concedono troppo spazio e il centrocampista aretino non sbaglia.

Lepri 6: vale lo stesso discorso di Ferretti. Gioca bene nel complesso ma sbaglia sul gol di Tordella.

Bolognesi 6.5: trova il gol del secondo vantaggio dopo un ottimo scambio con Francesconi. Nel finale trova anche la rete del 4-3 ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Decisione dubbia del direttore di gara.

Valocchia 6: tutte le azioni del Cesena passano dai suoi piedi. Gioca una gara positiva nel complesso.

Berti 7: il migliore tra i suoi. Tanto sacrificio in mezzo al campo, i suoi inserimenti senza palla fanno male alla difesa dell'Arezzo. Da una sua conclusione deviata Manuel Bernardi trova la rete del momentaneo 3-2.

Francesconi 6.5: nonostante la giovane età rispetto agli avversari gioca una partita di personalità. Manda in rete Bolognesi nell'occasione del momentaneo 2-1, tanti palloni recuperi in mezzo al campo. 90'+2 Meluzzi s.v.

Shpendi C. 7: sblocca la partita con un tocco sotto misura dopo aver mancato in un primo tempo il pallone. Gioca una partita di grande sacrificio, corre e lotta per tutto l'arco della partita.

Bernardi M. 6.5: gioca una gara di lotta e sacrificio contro la difesa aretina. Trova il guizzo giusto sul tiro di Berti e realizza il gol del momentaneo 3-2.

Shpendi S. 6.5: la sua assenza si fa sentire per l'attacco del Cesena. Gioca un'ottima mezz'ora, poi è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio. Dal 32' Bernardi E. 6: gioca una gara di sacrificio in difesa, poco incisivo in attacco.

Playoff Primavera, Juventus-Empoli ai raggi X: le probabili della sfida
Fermana, due giovani olandesi in prova