Milan

Milan, piace un portiere classe 2003 del Celtic

La dirigenza rossonera starebbe sondando il terreno per un portiere

Emanuele Giacometti
09.02.2021 11:20

Foto Instagram

In casa Milan si pensa al futuro. Maldini e Massara infatti secondo-Il Milanista-sarebbero sulle tracce di un giovane portiere di origine italiana. Con Gigio Donnarumma non dovrebbero esserci problemi con il rinnovo, ma se ciò accadesse i due dirigenti rossoneri non vorrebbero farsi trovare impreparati. Ecco quindi l'idea Vincent Angelini, portiere classe 2003 del Celtic, con il contratto in scadenza e con la volontà di cambiare aria del giovane, già espressa ai dirigenti scozzesi. Al di là dei discorsi, il Milan è in ogni caso interessato al baby portiere, con i rossoneri potrebbero portarlo in Italia anche per farlo maturare sotto l'ala di Donnarumma. La concorrenza ovviamente non manca, visto che pure il Manchester United è interessato al ragazzo e ha già mosso i primi passi. Trattativa che si preannuncia interessante e con altri top club pronti ad inserirsi.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Juventus, occhi su Francés del Real Saragozza: la clausola rescissoria è alla portata dei bianconeri