Crotone

Reggina-Crotone, le pagelle dei pitagorici: Gozzo e Maesano incorregibili, Cantisani soffre

Le pagelle del Crotone

30.10.2021 16:30

Pasqua 6: Incolpevole sul gol subito, da segnalare un grande intervento su Rugnetta allo scadere del primo tempo

De Paola 6: Si gioca poco sulla sua fascia e nei pochi interventi in cui è chiamato in causa sbaglia veramente poco e niente

Cantisani 6: Partita di grande sacrificio per il terzino rossoblù, che prova in tutti i modi a rintuzzare tutte le discese offensive di Musumeci, che crea costantemente superiorità numerica. Dal 79' Filosa sv.

Timmoneri 6: Subito propositivo in zona offensiva con tante sovrapposizioni, si spegne sull'allungo

Spezzano 6: Ottima la prova per il centrale calabrese, che tiene a bada l'attacco amaranto molto bene per tutta la partita

Brescia 6: Sostanza e fisico per il Crotone, rimedia un giallo evitabile per un intervento su Ferrer

D'Andrea 6.5: Corsa e sacrificio al servizio di Lomonaco. Sfiora il gol dopo aver saltato fortuitamente due avversari, ma Lo Faro disinnesca bene

Mekic 6: Subisce una botta da palla inattiva che ne compromette gran parte del match. Esce alla fine del primo tempo.  Dal 46' Nisticò 5.5: Nonostante le spinte offensive del Crotone si vede poco dalle parti di Lo Faro

Bilotta 6.5: Nonostante una prima frazione in chiaro-scuro realizza il 2-0 con una grande conclusione al volo da corner che trafigge Lo Faro, incolpevole. Dal 75' Chiarella 6.5: Prende il posto dello stanchissimo Bilotta e chiude il match nel finale con un inserimento da attaccante vero

Gozzo 7: Inizio prorompente del 10 pitagorico che crea scompiglio nella difesa amaranto sfiorando spesso il gol anche con iniziative personali. Rete che arriva quando trasforma una splendida punizione dal limite, con il mancino che consegna il vantaggio ai suoi. Dal 54' Giancotti 5.5: Entra per far rifiatare un straordinario Gozzo, la sua prestazione non è delle migliori

Maesano 7: La posizione defilata lo penalizza leggermente. Nonostante tutto riesce sempre ad essere pericoloso e creare occasioni interessanti per i pitagorici. Un grande intervento di Lo Faro gli nega la gioia del gol, che trova nella seconda frazione da palla inattiva. Grande prova anche in fase difensiva. Dal 79' Prato sv

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Primavera 4, Turris-Picerno 1-0: vittoria di misura per i corallini