Juventus

Cagliari-Juventus, le pagelle dei bianconeri: Soule il migliore, Cerri sprecone

Le pagelle dei bianconeri

Andrea Coppini
13.03.2021 18:56

Senko 6 - Si trova a raccogliere il pallone dal fondo della rete ogni volta che i rossoblù attaccano anche se non ha grandi colpe sui gol presi. Nel corso del match compie anche alcune parate importanti.

Mulazzi 6 - Si fa vedere spesso in avanti e mette nel mezzo dei palloni interessanti.

Nzouango 5 - Diversi errori in fase di marcatura e di impostazione.

Riccio 5 - Sull’autogol è pressoché incolpevole, per il resto partita non eccezionale, non sempre perfetto negli interventi e troppo leggera la marcatura su Contini in occasione del 2-0. (Dal 66' Fiumanò 6 - Una buona chiusura in area evita che il passivo sia ancora più pesante).

Verduci 5,5 - Timido sulla sinistra e in un paio di occasioni si fa saltare troppo facilmente. (Dal 46' Turicchia 6 - Bene in chiusura, trova lo spazio per salire e mettere un paio di cross interessanti).

Miretti 6 - Mettere il pallone sui suoi piedi è sempre una buona idea: oggi, oltre alla gestione del pallone, mancano gli strappi con il coltello tra i denti.

Pisapia 6 - Sempre ottimo in fase di rottura, oggi non splende con il pallone tra i piedi.

Sekulov 5,5 - Sbatte sul muro rossoblù, non riesce a trovare gli spazi per lasciar andare la gamba. (Dal 54' Da Graca sv - Costretto a uscire dopo pochi minuti per infortunio. Dal 73' Hasa sv).

Soule 6,5 - Le occasioni pericolose arrivano quasi sempre dai suoi piedi: taglia la difesa avversaria con imbucate precise o si mette in proprio e sfiora più volte la rete con il suo sinistro educato.

Maressa 5,5 - Si accende a fasi alterne.

Cerri 5,5 - Spreca diverse occasioni per insaccare in rete e questo condiziona l'andamento del match. Più utile quando fa a sportellate e crea spazi per i compagni. (Dal 66' Cotter 5,5 - Non riesce a incidere).
 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Spal 2-0: Un bel Sassuolo si impone al Ricci