x

x

Il Lecce non attraversa un periodo di certo positivo in campionato, reduci da diverse sconfitte consecutive. E il patron Saverio Sticchi Damiani è intervenuto in conferenza stampa per serrare le file e ribadire l'importanza del progetto salentino:

"La mia visione è puntare sui giovani, a cui abbiamo destinato un budget importante, senza avere debiti e infatti non abbiamo nessun debito con le banche. La Primavera ci sta dando grandi soddisfazioni, stiamo raccogliendo risultati importanti: siamo di fronte a una plurivalorizzazione di guadagno, grazie al lavoro di Corvino, Trinchera e Delvecchio, che lavorano mattina e sera per valorizzare al massimo le risorse. Siamo ultimi o penultimi anche in termini di commissioni ai procuratori, evitando sprechi. Abbiamo anche un amministratore delegato come Mencucci che mi aiuta tantissimo, così come Mercadante lavora sulle strutture. Non dormiamo la notte per il meglio. Il tutto perché vogliamo dare al Lecce Calcio una struttura con equilibrio economico e finanziario. Per il gruppo dei soci, solo uscire dalla Serie C è costato 25 milioni di euro. Ora abbiamo un futuro importante avanti a noi, anzi assicurato vedendo i risultati della Primavera. Questo mi porta a dire che il vero progetto di calcio è a Lecce. La A ce la siamo meritata e vogliamo conservarla. Sta nascendo un grande progetto e lo vedo sul campo, mentre contemporaneamente ci sono squadre che hanno anticipato il paracadute o ipotecato i centri sportivi. Sempre in A abbiamo la squadra più giovane, che lotta e duella per conservare il posto, stiamo superando difficoltà importanti. Dispiace per questo. momento delicato che stiamo attraversando e che toglie il sonno. Ma può accadere a tutti, basti vedere ad esempio l'Inter".

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
[FOCUS]- AlbinoLeffe, Barcella incanta contro il Venezia: chi è il classe 2006

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }