Primavera 3

Livorno-Viterbese, le pagelle degli amaranto: Caia e Campo stendono gli avversari

Le pagelle del Livorno

Matteo Paoli
27.03.2021 17:45

Paci 5,5: primo tempo da spettatore non pagante, inizia la ripresa con una grandissima parata su Piromalli, ha molte responsabilità sul goal del 2-1 quando sbaglia completamente l'uscita e lascia completamente sguarnita la porta.

Guglielmi 6: partita sufficiente quella del terzino granata, non spinge molto ma in fase difensiva è sempre attento e concentrato nonostante il cliente non semplice.

Bertelli 6,5: come il collega prestazione più che sufficiente, ha dalla sua parte il calciatore più pericoloso della Viterbese e non solo non rischia nulla ma si propone anche in avanti.

Stringare 6,5: metronomo della sua squadra, tocca moltissimi palloni e ne sbaglia davvero pochi, ogni tanto fa un tocco di troppo ma non va mai in difficoltà mai nulla.

Salvadori 6: il capitano, insieme al compagno di reparto, guida bene la linea difensiva senza troppi problemi, forse gli si chiederebbe un po' più di attenzione su entrambi i goal.

Cartano 6: molto bene in fase difensiva, di testa sono tutte sue, in fase di impostazione certe volte però corre dei rischi inutili.

Murati 6,5: gran bella prestazione dell'esterno toscano, procura più di qualche grattacapo alla retroguardia avversaria e quando c'è bisogno è molto utile anche dietro. ( dal 90' Pecchia s.v.)

Irace 6: in fase di interdizione è uno dei migliori, si perde un po' quando si parla di impostare, però il numero 8 fa il suo e lo fa bene. ( dal 80' Pulina s.v.)

Poli 6,5: gli manca solamente il goal, lotta corre ed apre tantissimi spazi per i compagni, tenta un eurogoal nel primo tempo e anche nella ripresa ha un paio di opportunità (dal 87' Dallai)

Caia 7: il classico numero 10, tantissima qualità a disposizione della squadra si fa trovare sempre libero tra le linee creando diverse occasioni e segna davvero un bel goal con un'azione personale.

Campo 7: suo il goal del momentaneo 2-0, certo in collaborazione con il portiere avversario, ma la sua prestazione è comunque molto buona, insieme a Caia è sicuramente il più pericoloso dei suoi.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 16^ giornata: Vignato si prende la vetta, Vitalucci si avvicina nel B
L.R. Vicenza - Chievo, le pagelle dei veronesi : il Chievo sbaglia e il Vicenza punisce