Primavera 1

Genoa-Cagliari: le pagelle dei Sardi: Masala entra e spacca la partita, Del Pupo incontenibile

Le pagelle della squadra allenata da mister Agostino

11.09.2021 11:46

D'Aniello 6,5: disputa un match sicuro confermando, nelle occasioni in cui viene chiamato in causa, le sue doti sia fra i pali che nelle uscite alte e basse. 

Zallu 6,5: dopo un primo tempo discreto(caratterizzato peró da imprecisioni in fase di impostazione), nella seconda frazione cresce in maniera esponenziale rivelandosi una spina nel fianco per il calante Boci.

Palomba 6: dopo una prestazione iniziale opaca (al 42' l'arbitro lo ha graziato decidendo di non ammonirlo per la seconda volta) prende le misure ad un pericoloso Bamba. Inoltre é lui a salvare i suoi chiudendo a quindici dalla fine Boiga in calcio d'angolo. 

Iovu 6: partita da ne infamie ne lodi quella del centrale di sinistra che in maniera egregia collabora con Palomba nel cercare di limitare le avanzate avversarie. 

Conti 6,5: Mette a disposizione della compagine Sarda il proprio estro e le proprie qualitá in fase di impostazione. Da sottolineare anche il suo apporto in fase di recupero della sfera.

Kourfalidis 6,5: il capitano padroneggia in mezzo al campo lottando sia su ogni pallone che partecipando alle azioni offensive della squadra di mister Agostino. Da evidenziare la leadership morale che ha saputo assumere nelle occasioni di difficoltá

Tramoni 6,5: padroneggia sull'out di destra grazie alla sua velocitá e rapiditá creando quindi  scompliglio all'interno dell'area del Grifone. Le uniche noti dolenti della sua prestazione sono i due goal sbagliati: al 46' non sfrutta l'invito di Gjini sparando la conclusione a porta vuota sul palo, al 52' si fa ipnotizzare da un lesto Mitrovic.(dal 64' Masala 7 : entra in campo con il piglio giusto e grazie alle sue accellerazioni da subito l'impressione di poter sfondare il fortino rossoblu; al 82' dopo un'azione coast to coast si allarga sfruttando la stanchezza di Boci per infilare Mitrovic con un pallonetto siglando lo 0-1 finale).

Del Pupo 7: il centrocampista Argentino oggi fornisce una prestazione perfetta sia in fase di ripiegamento che in fase offensiva dimostrandosi una spina nel fianco per la difesa di casa. Interessante sará vedere l'evoluzione di questo giocatore nell'arco della stagione.

Noah 6,5: rispetto a Zallu spinge di meno decidendo di rimanere bloccato dietro per evitare le avanzate offensive di Besaggio e company. Nella seconda frazione sfrutta la disorganizzazione avversaria per costituire un pericolo anche in fase di attacco.

Manca 6: nel confronto odierno abbandona il suo vizio del goal per un gioco fatto di sportellate, falli e palloni difesi spalle alla porta. Si sacrifica in maniera egregiamente creando sia spazi per i propri compagni che svolgendo una buona fase di copertura.(dal 56' Yanken 6: entra con il piglio giusto cercando di tenere il baricentro della propria squadra alto).

Desogus 6,5: le sue qualitá tecniche e la sua furbizia sono elementi che permettono al Cagliari(fattispecie nella seconda parte della partita) di crederci e di lottare fino alla fine.

Primavera 4, le classifiche dei quattro gironi
Pescara, la rosa ufficiale della Primavera della stagione 21/22