Foto di Leonardo Bartolini
Empoli

Empoli-Pescara, le pagelle degli azzurri: Fazzini il migliore, Degli Innocenti goleador

Primavera 1, Empoli-Pescara: le pagelle degli azzurri

16.02.2022 16:25

Biagini 6: sufficienza per l'estremo difensore azzurro: viene raramente impegnato dagli attacchi sterili degli avversari e sul gol subito non può fare nulla.

Degli Innocenti 6,5: partita positiva per il classe 2003: gestisce bene il pallone in mezzo al campo ed è glaciale dal dischetto nel battere Lucatelli spiazzandolo.

Pezzola 6,5: bella partita per il capitano empolese: chiude bene tutti gli spazi ai diretti avversari e anche nel gioco aereo ha pochi rivali.

Fazzini 6,5: tra i più positivi dei suoi: dai suoi piedi nascono sempre occasioni pericolose per l'Empoli, predilige soprattutto il passaggio per il compagno rispetto alla conclusione personale.

Magazzu 5,5: insufficienza per l'attaccante dell'Empoli: viene spesso servito in profondità, ma raramente riesce a sfruttare le occasioni avute a disposizione, calciando malamente.

Evangelisti 5,5: partita leggermente no per il difensore empolese: non viene impegnato più di tanto, ma in quelle poche occasioni non riesce ad opporre l'adeguata resistenza, facendosi saltare. (80' Heimisson Sv).

Fini 6,5: buona prestazione per il numero 21 degli azzurri: passaggi sempre precisi per i compagni e varie occasioni pericolose create. (69' Ignachitti Sv).

Kaczmarski 6: sufficienza per il centrocampista polacco: prova a darsi da fare e riesce a rendersi pericoloso con buoni e precisi passaggi per i compagni. (69' Panicucci Sv).

Filì 5: brutta prestazione per l'ex Milan: perde diversi palloni a partire da inizio match, ma il più sanguinoso è quello allo scadere della prima frazione che consente agli ospiti di trovare il momentaneo 1-1. (69' Renzi Sv).

Bonassi 5,5: leggera insufficienza per il classe 2004: non una buona gestione del pallone e qualche pallone perso di troppo determinano il voto ricevuto. (69' Rossi Sv).

Dragoner 5,5: prestazione leggermente negativa per il difensore ungherese che non sempre riesce ad opporre la giusta resistenza agli attacchi avversari, in particolare nella ripresa.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Roma 1-1: pareggio che non accontenta nessuno, i neroverdi non sfruttano la superiorità numerica