x

x

Foto: Martina Cutrona
Foto: Martina Cutrona

Archiviati i play-off di Europa League, superati nonostante la sconfitta contro il Rennes in settimana, il Milan si rituffa in campionato. La formazione rossonera sarà impegnata questa sera a San Siro contro l'Atalanta, uno scontro diretto per le posizioni valide per la qualificazione in Champions League. Una sfida importante sia per la squadra allenata da Gasperini ma allo stesso tempo anche il Milan che è chiamata a riscattare la sconfitta sul campo del Monza lo scorso fine settimana e a restare in scia della Juventus seconda, vittoriosa ad ora di pranzo in casa contro il Frosinone.

Milan, c'è una novità tra i convocati contro l'Atalanta

Per la sfida contro l'Atalanta, Stefano Pioli dovrà rinunciare a diverse pedine importanti come il lungodentente Tomori e il centrocampista Pobega ma non solo. Ai box resterò anche Luka Jovic, fermato per due turni per squalifica a causa dell'espulsione rimediata contro il Monza lo scorso fine settimana. Ma tra i calciatori chiamati dal tecnico del Milan c'è una novità. Il trainer rossonero infatti a scelto di chiamare Noah Raveyre; il giovane portiere classe 2005 arrivato in estate dal Saint Etienne. Per Raveyre si tratta della prima convocazione in prima squadra.

Raveyre Milan
Noah Raveyre - Martina Cutrona

Raveyre, dal nerazzurro Inter al nerazzurro Atalanta

Dal nerazzurro Inter ad un altro nerazzurro, l'Atalanta. Il portiere francese ieri è stato protagonista tra le fila del Milan nel derby in salsa Primavera pareggiato contro l'Inter in rimonta. Una prestazione solida da parte del giovane portiere rossonero, sempre attento e sicuro, che si è dovuto solo arrendere alla bellissima rete di Kamate.

MILAN-INTER, LE PAGELLE DEI ROSSONERI

In poche ore il portiere passerà dal Vismara a San Siro. Per Raveyre, come detto, si tratterà della prima convocazione in prima squadra con la maglia del Milan. L'estremo difensore classe 2005 avrà la possibilità di assaggiare da vicino il clima della Serie A in una partita importante per la corsa Champions.

Noah Raveyre, la sua storia in rossonero

Dopo una lunga trafila nel settore giovanile del Saint Etienne, Noah Raveyre è sbarcato all'inizio della scorsa estate in rossonero. Con la formazione francese ha collezionato anche una presenza tra i professionisti, nella sconfitta contro il Le Havre perso per 6-0 e tre gol incassati. In quell'occasione è subentrato al posto del portiere titolare Green, espulso a 22 minuti dalla fine della gara. La dirigenza del Milan, dopo un lungo corteggiamento, lo ha bloccato appena ha compiuto la maggiore età e lo ha aggregato alla formazione Primavera per consentirgli di giocare con continuità. Il Milan lo ha blindato con un contratto quinquennale fino a giugno 2028.

Con la maglia della formazione Primavera del Milan, Raveyre ha collezionato fino a questo momento della stagione ben diciassette presenze tra campionato, Coppa Italia Primavera e Youth League. Il portiere rossonero ha collezionato 19 reti subite ed è stato protagonista di ben 6 clean sheet.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Nijstad, niente Juve: il 2008 resta in Olanda. I dettagli

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }