Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 8^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 8^ giornata

18.10.2022 19:00

Ritorna il campionato e torna puntuale il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 8^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

PORTIERE

Boffelli (Napoli): seconda settimana in cui è decisivo, stavolta para il rigore a Dell'Aquila del Torino e mette i guantoni in un altro paio di occasioni avversarie. 

 DIFENSORI

Cannavaro (Sassuolo): il figlio e nipote d'arte trova l gol da tre punti che inguaia l'Inter e fa volare i neroverdi nelle posizioni nobili. 

Corazza (Bologna): i rossoblù trovano una vittoria importante e merito va anche alla prova del terzino. Instancabile e preciso come il suo tiro terminato all'angolino e imparabile. 

Maestrelli (Frosinone): seconda settimana di fila in Top 11 e ancora in gol il centrale ciociaro. Determinante in tutte e due le aree. Porta in vetta la sua squadra. 

CENTROCAMPISTI

Casolari (Sassuolo): leader neroverde e giocatore da cui parte la manovra della squadra. Dai suoi piedi nascono sempre azioni pericolose. 

Thairovic (Roma): in mezzo al campo fa vedere tutte le sue qualità tecniche e fisiche. Non sbaglia nulla ed è determinante per il recupero della palla. 

Muhameti (Atalanta): partita dopo partita sta alzando il suo livello qualitativo in campo, giocatore imprescindibile per l'undici nerazzurro. 

Zeroli (Milan): da segnalare l'assist per uno dei gol di Traoré, per il resto una partita attenta, precisa e grintosa in mezzo al campo. 

ATTACCANTI

Cassano (Roma): conclude la sua settimana d'oro, dopo la convocazione in prima squadra contro il Betis, con la rete decisiva per i tre punti dei giallorossi. 

Traoré (Milan): in questa stagione sta trovando quella continuità che non ha mai avuto. La sua tripletta regala un altro successo ai rossoneri. 

Ebone (Bologna): sin qui un oggetto misterioso ma contro la Juventus è decisivo con un gol e un assist. Ha sfruttato la sua occasione. 

PANCHINA

Dopo aver parlato degli undici titolari andiamo ad analizzare i panchinari. In porta troviamo Boer, autentico protagonista con il rigore parato a Cazzadori contro l'Hellas Verona. In difesa troviamo Dorgu del Lecce e Zallu del Cagliari. Il primo ha disputato una partita superlativa in fase difensiva e il secondo si è reso protagonista con un assist nella sfida contro la Sampdoria. In mediana Iaccarino e Dell'Aquila. Entrambi autori di prove importanti. Il centrocampista del Torino si è rifatto dopo il rigore sbagliato con il gol che è valso un punto prezioso. In avanti ci sono Omar dell'Atalanta, entrato nel finale ha segnato uno dei gol decisivi per la vittoria finale. Con lui anche Cangianiello del Frosinone, una vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
Inter-Sassuolo, le pagelle dei nerazzurri: Curatolo il migliore, negativa la prova generale