Cagliari

Inter-Cagliari, le pagelle dei rossoblu: Luvumbo il più pericoloso. Anche Desogus ci prova

Le pagelle del Cagliari Primavera

Mattia Pedullà
24.04.2021 14:05

Ciocci 5: non buona la prestazione del portiere rossoblu che in occasione del primo gol ha probabilmente qualche responsabilità.

Piga 6: si spinge spesso in avanti, soprattutto nella fase finale della gara, ma senza creare grosse occasioni.

Michelotti 6: anche lui sale spesso all’attacco, trovando spesso il cross o la palla tagliata. Attento anche in difesa.

Boccia 6: il capitano ci mette grinta e cuore, ma non riesce ad incidere, spesso messo in difficoltà dal tasso tecnico elevato degli attaccanti avversari.

Conti 6: anche lui dimostra una grande determinazione. Bene in fase di impostazione. (dal 61’ Schirru 6: entra con la testa giusta ma non incide sul match).

Iovu 6: anche lui non gioca una brutta gara, ma fatica soprattutto il fase difensiva.

Contini 6.5: il migliore del centrocampo ospite. Spesso si prende lui le responsabilità della giocata. (dal 61’ Masala 6.5: entra bene il classe 2004, dimostrando personalità e tecnica, oltre che voglia di dimostrare).

Kourfalidis 5.5: prestazione non particolarmente brillante del numero 8 rossoblu. Ci si può aspettare di più da lui.

Desogus 6.5: dimostra grandi doti tecniche con un paio di giocate degne di nota, ma non ne riesce a sbloccare il risultato ne a fornire l’assist vincente.(dal 51’ Cavuoti 6: fa quello che può per accorciare le distanze, ma la difesa dell’Inter è ben organizzata).

Del Pupo 5.5: prestazione anonima dell’attaccante ospite, che non incide in alcun modo sulla gara.(dal 65’ Kouda 6: combatte su tutti i palloni dal suo ingresso il campo al triplice fischio. Da sottolineare la determinazione e la voglia con cui è entrato in campo).

Luvumbo 7: le sue accelerazioni improvvise e i suoi dribbling imprevedibili permettono al cagliari di creare varie occasioni da gol. Tuttavia la squadra non concretizza, ma il numero 11 rossoblu è sicuramente il migliore in campo dei suoi. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Sassuolo, De Zerbi perde anche Raspadori: prima chiamata per Samele