Foto: Matteo Zampini
Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, ChievoVerona-Pordenone 2-3: ramarri di contropiede, padroni di casa fermati dai legni

La cronaca live e il tabellino di ChievoVerona-Pordenone

Matteo Zampini
01.05.2021 00:30

Nell'insolito scenario dello stadio “Umberto Capone” di Vigasio in provincia di Verona, scendono  in campo il ChievoVerona e il Pordenone, gara valida per la 20a giornata di Primavera 2A. I clivensi di Paolo Andrea Mandelli sono in corsa per raggiungere i playoff e vengono dal pareggio spettacolare per 3-3 con il Brescia. Mandelli spera nel trio Sperti, Makni, Destiny per portare a casa i tre punti e sperare in risultati favorevoli da Cremona e Monza. Il mister clivense dovrà far meno di Samuel Vignato, convocato dalla prima squadra. Clivensi che non vincono dal recupero con la Reggiana. I ramarri di Stefano Lombardi invece sono fermi da due settimane per colpa del covid-19, fuori dai giochi e nell'ultimo turno giocato hanno perso a Brescia 3-1. All'andata vittoria clivense in rimonta e in dieci uomini con le reti di Tuzzo e Egharevba a rispondere a Turchetto  Gara che seguiremo con la nostra cronaca in tempo reale. 

LA CRONACA DELLA GARA 

1': FISCHIO D'INIZIO - Iniziata ChievoVerona-Pordenone.

7': OCCASIONE CHIEVO: i clivensi si rendono subito pericolosi con Sperti, che impatta però contro il palo!

11': Ancora i gialloblù in avanti. Ottimo traversone di Bontempi che imbecca Sperti sul secondo palo, il numero 11 colpisce al volo ma non trova la porta.

15': VANTAGGIO PORDENONE! Zanotel con un destro chirurgico batte Rendic!

20': Veneti ancora pericolosi da corner, ma Munaretti colpisce male e diventa un passaggio per Passador

25': Primo cambio nel Pordenone. Esce Biscontin entra Feruglio

26': Enyan scappa via sulla sinistra e taglia al centro, sulla conclusione gialloblù è attento Passador

32': RADDOPPIO PORDENONE! Erroraccio di Orfei, il neo entrato Feruglio intercetta la sfera e mette alle spalle di Rendic!

34': Ancora Pordenone. Banse tiene testa a Enyan e calcia col mancino, Rendic blocca agevolmente 

45': SI CHIUDE LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO!

INTERVALLO

46': RICOMINCIA IL MATCH!

47': Doppio cambio nel Chievo: entrano Meneghini e Priore escono Mihai e Makni

48': Ammonito Cocetta per un brutto fallo su Frey

49': I clivensi ripartono a testa bassa. Da situazione di palla ferma Munaretti svetta più in alto di tutti, la conclusione finisce alta sopra la traversa

55': Ottimo inizio dei gialloblù nella ripresa, i friulani difendono in modo ordinato

55': Doppia occasione per il Chievo. Passador si distende su una conclusione insidiosa di Priore, sulla respinta Bontempi non inquadra la porta da posizione angolata

57': GOL PORDENONE! Samotti dal dischetto batte Rendic per la terza volta. L'estremo difensore gialloblù intuisce ma non basta

57': C'è un cambio nelle file gialloblù. Esce Orfei entra Pavlides

63': RIGORE PER IL CHIEVO! Passador atterra Bontempi, per l'arbitro è penalty

63': GOL CHIEVO! Dal dischetto Priore batte Passador, 1-3!

69': RADDOPPIO DEL CHIEVO! Altra discesa di Elimelech sulla sinistra, il numero 3 si accentra e questa volta batte Passador, siglando il 2-3!

73': Esce l'autore del gol Elimelech, al suo posto Lubishtani 

74': Il Chievo sfiora il pareggio! Altro legno di giornata per i clivensi, è ancora Sperti a colpire l'incrocio dei pali!

80': Passador viene ammonito per perdita di tempo

83': Spinge ancora il Chievo. Azione sostenuta con Frey che serve l'accorrente Bontempi, il numero 8 calcia e l'estremo difensore friulano mette in angolo

88': Esce Frey nel Chievo, rileva il suo posto Oboe. Nei neroverdi entra Truant per Zanotel

90': Il Chievo alla ricerca disperata del pareggio. Prima Sperti e poi Bontempi vengono murati dalla difesa del Pordenone

92': FINISCE IL MATCH AL VIGASIO! Pordenone batte Chievo 3-2!

COMMENTO FINALE: Un tempo regalato dal Chievo al Pordenone. La squadra neroverde, ordinata e micidiale in contropiede, stende un Chievo che fa tanto giro palla ma trova pochi spazi. Nella ripresa meglio la squadra di Mandelli che  però è colpita a freddo con il rigore di Samotti. Priore e Elimelech completano a metà la rimonta di un Chievo fermato dai legni. Con questa sconfitta pesante difficile la conquista dei playoff da parte dei clivensi. Curiosità in due gare giocate al Capone di Vigasio il Chievo è uscito sconfitto, prima di oggi, dalla Sampdoria nella scorsa stagione in Primavera 1.

IL TABELLINO DI CHIEVOVERONA-PORDENONE 

Marcatori: 15' Zanotel (P), 32' Feruglio (P), 57' Samotti rig. (P), 63' Priore rig. (C), 69' Elimelech (C).

ChievoVerona: Rendic, Frey (89' Oboe), Elimelech (73' Lubishtani), Mihai (47' Meneghini), Munaretti, Nador, Orfei (57' Pavlides), Bontempi, Makni (47' Priore), Egharevba, Sperti. A disp.: Malaguti, Anselmi, Berghi, Grazioli, Vesentini, Arduini, Momodu. All.:Paolo Andrea Mandelli 

Pordenone: Passador, Foschiani, Cocetta, Morandini, Ristic, Samotti, Biscontin (25' Feruglio), Cucchisi, Secli (85' Destito), Zanotel (89' Truant), Banse A disp.: Masut, Maset, Carli, Lazri, Ballan, Destito, Munzone. All.: Stefano Lombardi 

Ammoniti: 48' Cocetta (P), 80' Passador (P)

Arbitro: sig. Nicolò Turrini di Firenze 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno