Nazionali Giovanili

[FINALE] - Mondiale U17, Messico-Italia 1-2: Gnonto ed Udogie proiettano gli azzurri agli ottavi di finale

Mondiale U17, la cronaca live di Messico-Italia

Cataldo Simone
30.10.2019 23:30

- ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM - 

In quel di Gama in Brasile, precisamente sul rettangolo verde dello stadio Bezerrao, alle ore 00:00 si affronteranno le nazionali under 17 di Messico ed Italia, nella gara vaevole per il secondo turno del mondiale U17. I primi, sotto la guida del tecnico Marco Antonio Ruiz, dopo aver vinto ben nove gare consecutive prima che cominciasse il torneo, all'esordio non sono andati oltre lo 0-0 contro l'insidioso Paraguay, in una gara che ha visto i messicani in inferiorità numerica per oltre venti minuti, causa l'espulsione di Pizzuto. Al contrario,la nostra nazionale è reduce da un 5-0 in scioltezza sulla modesta formazione delle Isole Salomone, decisa dai gol di Cudrig, Tongya, Capone e la doppietta di Gnonto. Ovviamente questa gara risulterà di vitale importanza per poter capire il futuro di entrambe le compagini, le quali avranno a disposizione solamente due gare prima del termine, se si considera quella odierna. Mondoprimavera seguirà la live dell'incontro, con cronaca testuale su questa pagina.

CRONACA: 

1' Parte la gara del gruppo F tra Italia e Messico.

2' Parte forte l'Italia con Tongya, il quale dopo essersi liberato di un avversario ha provato la conclusione a rete, trovando la grande risposta di Garcia. 

7' Continuano a spingere sull'acceleratore gli azzurrini, in questa occasione sul corso di un calcio d'angolo battuto da Tongya, dove è saltato più di tutti Pirola, che purtroppo non ha colpito in pieno il pallone. 

11' Gara che al momento vede protagonista la nostra nazionale, che con un buon giropalla al centro del campo cerca di trovare il varco giusto. 

13' Sul corso di un corner Gnonto in semirovesciata ha concluso a botta sicura, ma è risultato monumentale l'intervento di Eduardo Garcia che ha sventato il pericolo. 

16' Lamanna è il primo ammonito della gara; l'arbitro ha deciso di punirlo dopo un intervento irruento ai danni di El-Mesmari, che lo aveva superato in dribbling. 

19' Bravo Cudrig a pressare un avversario e recuperare un pallone dando il via ad un'ottima ripartenza, resa vana dal cambio gioco errato di Tongya. 

20' Monumentale Dalle Murra su El-Mesmari il quale si era involato in area di rigore e si roitrovava a tu per tu con l'estremo difensore azzurrino. 

21' TRAVERSA MESSICO! Gomez, capitano del Messico, sul corso di una battuta dalla bandierina ha staccato tutto solo in area colpenso il palo alto! 

22' Ribaltamento di fronte efficare dell'Italia, con Tongya che si libera nello stretto  di due avversari e conclude a rete. Forse arriva stanco nell'occasione del tiro, difatti la conclusione è smorzata e non preoccupa il portiere avversario. 

25' Lamanna duetta bene con Tongya sull'out di destra, con il primo che prova il cross al centro alla ricerca di Cudrig, che a sua volta viene anticipato da Gomez. 

26' Spinge ancora la nostra nazionale, in questo caso con Tongya che al limite dell'area scambia con Gnonto; quest'ultimo entra nell'area piccola pone il pallone al centro dove non trova nessuno dei suoi compagni. Sulla conseguente ripartenza, viene ammonito Gomez A, per un fallo ai danni di Lamanna. 

28' Lamanna va alla battuta del calcio piazzato, al centro ci arriva Pirola che conclude alto sopra la traversa. 

30' Monumentale Garcia! Doppio intervento del portiere messicano, prima su Gnonto che da solo si è fatto ipnotizzare dall'estremo difensore, dopo su Cudrig che ha concluso centralmente a porta vuota, trovando il piedone di Garcia! 

31' Molla esce male dopo il cross di El-Mesmari, con il pallone che prende una strana traiettoria e si spegne lentamente sul fondo sfiorando il palo! 

34' VAR! Var Review, dopo una gomitata involontaria di Ruggieri ai danni di Gomez. Calcio di rigore per la squadra di casa ed ammonizione per il numero tre degli azzurri! 

37' RIGORE PARATO DA MOLLA! Luna cerca di spizzare il portiere del Bologna sull'angolo destro, ma è bravo l'estremo difensore ad allungarsi e salvare i suoi! 

39' Risponde l'Italia con Panada che sale sulla corsia di destra e cerca la conclusione a rete, che termina di poco al lato dai pali difesi da Garcia! 

40' Brentan prova la botta dalla lunga ditanza ed il portiere Garcia rimane immobile ad osservare il pallone uscire! Occasione importante per l'Italia! 

41' Viene ammonito Udogie dopo un intervento irregolare e pericoloso ai danni di Guzman. 

43' Dalle Mura riceve il pallone al centro dell'area e conferma che il controllo del pallone non è la sua migliore caratteristica, facendo innalzare la traiettoria della sfera di gioco, che viene recuparata e smistata da Gomez. 

45' Il direttore di gara assegna tre minuti di recupero, Italia in avanti! 

45' + 1' Ammonito Guzman il quale ha fermato in maniera fallosa Gnonto, che era ripartito in velocità a campo aperto! 

45'+2' Cudrig da fuori area prova la conclusione di collo pieno, sfiorando il palo alla sinistra di Garcia! 

45'+3' MONUMENTALE MOLLA! Il portiere degli azzurri neutralizza una conclusione a botta sicura di Luna, il quale trova ancora una volta  i guantoni dell'estremo difensore italia! 

INT - I ragazzi sono pronti per fare l'ingresso in campo, a breve avranno inizio i secondi quarantacinque della gara. Sostituzione per il Messico, esce Avila ed entra Alvarez. 

46' Ha avuto inizio la seconda frazione della gara tra Messico ed Italia, valevole per il secondo turno del mondiale under 17. 

47' Buon lavoro di Martinez che sull'out di destra si porta in avanti palla al piede, poi è bravo Undoge ad allontanare il pallone in angolo. 

49' Alza il proprio baricentro e prova a respirare, bravo Cudrig a guadagnare una buon apunizione in fase offensiva. 

50' Bravo Munoz a liberarsi in dribbling Lamanna, il quale rimane sulla scia del messicano ma lo atterra in maniera fallosa. 

51' Buona risposta di Molla sulla punizione battuta da ALvarez, il quale ha deciso di mantenere bassa la traiettoria cercando l'angolo basso. 

53' Panada va alla battuta di un calcio di punizione guadagnato da Gnonto. Il giovane italiano prova a tagliare in area con un buon cross, ma sul pallone non ci arriva nesuno eviene deviato in angolo. 

54' LAMANNA! L'esterno azzurro viene trovado da Panada sul corso della battuta dalla bandierina, ma Garcia è reattivo e nega il gol  a Lamanna! 

56' Luna si mette in proprio, con un doppio passo ipnotizza Dalle Mura e poi sventaglia il pallone al centro con un colpo sotto; in area non vi è nessuno e svanisce una buona trama offensiva dei messicani. 

58' Lamanna spicca in alto più di tutti, nuovamente su calcio d'angolo, ma la cordinazione non è delle migliori ed il pallone finisce alto. 

61' Buon intervento in scivolata di Martinez che blocca Gnonto il quale era partito in velocità ed era pronto ad addentrarsi nell'area di rigore avversaria. 

63' Gioco fermo per oltre centoventi secondi causa uno scontro di gioco tra Gomez e Ruggieri, al termine del quale il messicano è caduto sul terreno di gioco ed è rimasto sul terreno di gioco dolorante. 

67' GNONTO! Bellisima manovra degli azzurri, con la palla che giunge sui piedi di Gnonto che si destreggia bene in area e fa partire la conclusione che si spegne sul fondo dopo una deviazione decisiva di Gomez! 

69' Munoz ed El-Mesmari sono momentaneamente a terra. Il primo per crampi, il secondo per dei poblemi al ginocchio. 

71' Nel messico entrano Puente e Gonzalez per El-Mesmari e Munoz. Per gli azzurri fuori Cudrig e dentro Oristano. 

74' VANTAGGIO ITALIA! Martinez sbaglia il disimpegno regalando il pallone a Udorgie che a sua volta serve Gnonto, il quale palla al piede arriva al limite dell'area ed esplode il destro sul primo palo, dove Garcia non può nulla! 

78' Messico che prova a proiettarsi in avanti ma la difesa azzurra è compatta e gli azzurrini in alcune occasioni spazzano senza fronzoli, cercando di sventare il pericolo. 

80' Gomez riesce a neutralizzare un'ottima offensiva di Oristanio, il quale si era liberato in dribbling di ben tre avversari ed era arrivato al limite dell'area. 

82' Tongya vicino al raddoppio con un tiro dal limite dell'area che finisce di poco altro sopra la traversa e si spegne sul fondo. 

83' Gomez supera in dribbling Ruggieri, poi conclude con il piattone ed il pallone sfiora la traversa! 

84' Sostituzione per l'Italia, esce Gnonto assoluto protagonista della gara ed entra Boscolo Chio. 

86' Ammonito Martinez per un fallo irruento ai danni di Oristanio. 

88' Ultima sostituzione per gli azzurri, esce Brentan ed entra Giovane. 

89' ERRORE LUNA! Il nuomero dieci dei mesicani riceve il pallone al centro dell'area, solo a tu per tu con Molla conclude in maniera lieve e la palla arriva in maniera agevole tra le mani Mola.

90' L'arbitro assegna cinque minuti di recupero.  

90'+1' PAREGGIO MESSICO! Alvarez pareggia i conti a tre minuti dal termine della gara, liberandosi di due avversari e concludendo rasoterra sul secondo palo spiazzando Molla! 

90'+4 NUOVO VANTAGGIO ITALIA! Oristanio serve Udogie al centro dell'area, il quale tocca leggermente ed insacca la sfera di gioco! 

90'+5' ESPULSO MARTINEZ! IL giocatore messicano a gioco fermo calcia il pallone infaccia a Chio e l'arbitro lo manda negli spogliatoi! 

FIN - Termina la gara tra il Messico e l'Italia, con gli azzurri che ne escono vincitori e si qualificano agli ottavi di finale grazie al gol nell'ultimo minuto di recupero di Udogie! Ai padroni di casa non serve il gol di Alvarez a tre minuti dal termine per tentar di portare a casa un punto e per bloccare gli azzurri. 

IL TABELLINO DI MESSICO-ITALIA 

Marcatori: 74' Gnonto, 92' Alvarez, 94' Udogie. 

Messico (4-3-3): Garcìa, Contresas, Guzmàn, Gomez A, Martinez, El-Mesmari (71' Gonzalez), Martinez, Gòmez, Luna, Munoz (71' Puente), Avila (46' Alvarez). A disposizione: Magana, Delgado, Martìnez, Pizzuto, Flores, Espinosa, Armas. Allenatore: Marco Antonio Ruiz. 

Italia (4-3-3): Molla, Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggeri, Brentan (88' Giovane), Panada, Udorgie, Gnonto (84' Chio), Tongya, Cudrig (71' Oristanio). A disposizione: Gasparini, Rinaldi, Arlotti, Capone, Riccio, Moretti, Barbieri. Allenatore: Carmine Annunziata. 

Ammoniti: Lamanna (I) Gomez A (M), Ruggieri (I), Udogie (I), Guzman (M), Martinez (M). 

Espulsi: Martinez (M). 

Arbitro: Diego Haro. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Primavera 1, le probabili formazioni della 7^ giornata