Primavera 3

Teramo-Gubbio, le pagelle degli umbri: Nacciarriti gioia e dolore, Godano e la difesa soffrono

Le pagelle della squadra rossoblu'

Luca Bergantini
20.03.2021 15:29

Montanari 6 - Incolpevole sui gol, si fa male alla mezz’ora e deve uscire. Dal 28’ Vagnetti 6 – Ottime parate per il portiere subentrato, tiene a galla i suoi quando il Teramo poteva chiudere definitivamente il match

Farinelli 6 – Cresce tanto nel secondo tempo e va al tiro un paio di volte da situazioni di palla ferma, non riesce però a dare forza al pallone

Crescentini 6 – Fatica come tutto il reparto e il Teramo è pericoloso ogni volta che si avvicina alla porta. Dal 73’ Nacciarriti 7 – Il migliore dei suoi, entra in campo e crea scompiglio nella difesa degli abruzzesi ogni volta che può. Freddo nell’accorciare le distanze dal dischetto, meno quando si tratta di pareggiare i conti

Roscini 5.5 – Perde Persiani sul primo gol e non riesce mai a contenere la punta biancorossa. Giornata nera per lui.

Giacometti 5.5 – L’attacco umbro si concentra sull’altra fascia e lui è chiamato soprattutto al compito difensivo. Distratto quando Scotti lo lascia sul posto e realizza il 2-0 per i teramani 

Gaia 6 – Battaglia su tutti i palloni, ma quest’oggi il centrocampo abruzzese è troppo anche per lui

Bocci 6.5 – I palloni alti sono tutti i suoi, un combattente nato. I migliore dei suoi per distacco nella prima frazione, poi esce. Dal 46’ Rossi 6 – Un paio di filtranti ben interrotti dalla difesa del Teramo e poco più

Costantini 6 – Il feeling con Ceppodomo permette agli umbri di creare tante occasioni, che però non vengono mai sfruttate. Sostituito a fine primo tempo. Dal 46’ Pauselli 6 – Cresce nel finale insieme a tutta la squadra ma si vede poco

Ceppodomo 6.5 - Duetta spesso con Costantini sull’out di destra e va al tiro un paio di volte. L’unico ad impensierire sempre la difesa abruzzese

Ruggeri 6 - Tecnico, molto veloce e pericoloso quando parte palla al piede. Nel secondo tempo sparisce dal match.

Godano 5.5 – L’attaccante fatica ad entrare in partita, viene chiuso sempre bene dalla difesa biancorossa. Dal’46 Pelliccia 6.5 – Sono pericolosi tutti i calci piazzati di cui si incarica, va vicino al gol più volte

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Lecco-Como, le pagelle dei blucelesti: Ronci e Grieco entrano e cambiano la partita, Haidara spento