Primavera 2A

[FINALE]- Primavera 2A, Venezia-Hellas Verona 0-2: Verona ad un passo dalla Primavera 1

La cronaca in diretta del match tra lagunari e scaligeri

Pietro Nalesso
24.04.2021 00:30

Match di gran spessore al “Grosso” di Roncade (Tv): il Venezia di Marangon riceve il Verona capolista. E' il momento stagionale  migliore per gli arancioneroverdi, che vengono da due vittorie di fila contro Cittadella e Pordenone e hanno riavvicinato la zona play-off nonostante la distanza appaia ancora siderale. Davanti c'è l'Hellas Verona di Corrent che è reduce dal pareggio nel recupero contro la Cremonese che ha chiuso una striscia di 10 vittorie consecutive. L'ultima squadra a battere il Verona? Proprio il Venezia nella gara di andata che terminò 3-2 per i lagunari. Da una parte una promessa sposa della Primavera 1, dall'altra un gruppo che ha trovato fiducia e continuità di risultati. La partita sarà visibile sulla pagina Facebook dell'Hellas Verona. Segui il live su MondoPrimavera!

CRONACA

1': Cominciata al “Grosso”!

3': Scippo di Hasanbegovic che lancia Peresin, chiude Coppola. Nel ribaltammento Yeboah lanciato nello spazio salta Lazar, ma mastica la conclusione a porta sguarnita.

4': Palsson scalda i guanti di Patuzzo con un tiro da posizione defilata.

6': GOL VERONA! Cancellieri! Recupero degli ospiti che trovano una ripartenza in solitaria dell'11 che entra in area e batte Lazar!

12': Iniziativa Peresin-Bortolin che in scivolata mette in mezzo trovando solo lachiusura di Terracciano.

14': Hasanbegovic fa scomporre Patuzzo con in tiro da posizione defilata.

17': Cancellieri si guadagna la punizione con una percussione, poi batte debole e centrale.

18': Hasanbegovic apparecchia la conclusione per Marchesan che calcia centrale. Terzo tiro nello specchio per i lagunari.

19': Verona vicinissimo al raddoppio, Turra si fa ipnotizzare da Lazar da due passi.

23': Marchesan mastica la conclusione di controbalzo su suggerimento di De Grandi.

29': Indecisione di Patuzzo su verticalizzazione di Bortolin, brivido per gli scaligeri.

34': De Grandi si sgancia e salta Cancellieri, il suo pallone in mezzo non trova nessuna deviazione.

37': Iniziativa di Peresin che circumnaviga l'area e crossa per Marchesan che colpisce di testa mettendo fuori nonostante l'off-side.

39': Perissinotto conclude da distanza siderale alle stelle.

41': Punizione laterale velenosa di Bortolin, a centro area il pallone sfila senza alcuna deviazione.

FINE 1T: Verona in vantaggio dopo un primo tempo dove il Vnezia ha attaccato e tenuto i pallino del gioco. Scaligeri, però, che appaiono letali quando si riversano verso la porta di Lazar. Grandi ritmi e secondo tempo tutto da vivere!

46': si riparte a Roncade!

47': GOL VERONA! Ancora Cancellieri su apertura di Jocic, l'esterno controlla e metta il mirino sul secondo palo e infila il 2-0!

53': Candic ferma Cancellieri e calcia dal limite trovando l'opposizione della difesa scaligera.

55': Occasione Venezia! Conclusione violentissima di Perissinotto che sibila vicino all'incrocio!

60': Salvador appena entrato conclude debolmente al volo tutto solo dopo un cross respinto dalla difesa, sul ribaltameneto Jocic calcia fuori d'esterno su suggerimento di Elvius.

65': Scanferlato raccoglie una respinta da una punizione laterale; il suo tiro deviato viene raccolto da Patuzzi.

69': Cancellieri tenta la conclusione da lontanissimo senza angolare il tiro.

70': Bortolin scarica il tiro dopo una buona costruzione dell'azione sporcando i guanti di Patuzzi.

73': Elvius recupera il pallone su un errore di Peresin, Cancellieri si mangia il 3-0 con il destro.

76': Pasticcio di Patuzzo che perde la palla su Salvador, mettendo poi una pezza in angolo.

77': Gabrieli sciupa una chanche di testa su spizzata di Galliani da pochi passi.

78': Altra occasione gigantesca per Cancellieri che brucia Gabrieli e si fa ipnotizzare da Lazar, calciandogli addosso il possibile 3-0! 

82': Florio arma il destro dal limite spedendo la conclusione alle stelle.

88': Ultimi scampoli di match con il risultato in cassaforte per il Verona che flirta con il tris.

91': Pierobon calcia largo dopo un errore banale di Mozzo in impostazione. Pochi secondi più tardi Bragantini colpisce il palo dopo una sgambata personale.

94': FINITA! Altro colpo esterno del Verona che con una doppietta di Cancellieri si avvicina a grandi passi alla promozione della Primavera 1. Servirà un punto agli scaligeri per la vittoria matematica, Venezia che china il capo alla capolista con una prestazione dignitosa soprattutto nel primo tempo. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI VENEZIA-HELLAS VERONA

MARCATORI: 6', 47' Cancellieri (Vr)

VENEZIA: Lazar, Palsson, De Grandi, Bortolin (dal 74'Mozzo), Galliani, Gabrieli, Candic, Marchesan (dal 59' Salvador), Hasanbegovic (dal 59' Scanferlato), Peresin (dal 74' Abubakar), Perissinotto (dall'87' Antinoro) (all. Marangon).

HELLAS VERONA: Patuzzo, Terracciano, Bernardi (dal 58' Diaby), Coppola, Squarzoni, Ilie, Elvius (dal 73 Astrologo), Turra (dal 74' Florio), Yeboah (dal 55' Bragantini), Jocic (dal 74' Pierobon), Cancellieri (all. Corrent).

AMMONITI:

ARBITRO: signor Longo Ettore

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Sassuolo, pronto il riscatto di Samele