Sassuolo

Atalanta-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Oddei croce e delizia, Marginean decisivo

Primavera 1, le pagelle del Sassuolo

Valerio Caccavale
17.05.2021 19:50

Zacchi 6: Rivedibile in occasione della spizzata di Rosa, si riscatta però con un paio di parate che tengono a galla il Sassuolo nella prima frazione. 

Saccani 6: Qualche defaillance nella prima mezz'ora di gioco, decisamente più propositivo nella ripresa, dove viene raramente impegnato in difensiva e ha l'occasione per spingere.

Uni 5,5: Non riesce a comandare la difesa nel momento in cui l'Atalanta trova facilmente spazi per attaccare. Mister Bigica decide di cambiare assetto tattico dopo la doccia fredda dei due gol. Dal 34' Manarelli 6,5: Scelta tattica del mister che si rivela efficace, l'esterno impatta bene sul match offrendo qualche soluzione offensiva e mantendo bene la linea in difesa. 

Flamingo 6,5: Attento nelle chiusure e sicuro in fase di impostazione. Una delle poche note positive nella prima mezz'ora di gioco.

Marginean 7: Man of the match. Attento nelle due fasi e dimostra sicurezza nel costruire la manovra. Nella ripresa gioca sui soliti ritmi, poi con la sua freddezza trasforma il rigore che conclude la rimonta del Sassuolo. 

Piccinini 7: Vedi sopra. L'altro padrone della gara, sigla la rete del 2-1 cogliendo impreparata la difesa bergamasca. Nel secondo tempo, procura il rigore con astuzia coprendo la palla e aspettando il passo falso di Scanagatta.

Paz 5: Giornata da dimenticare per il laterale colombiano. Quasi sempre annullato dalla difesa avversaria ed è anche l'autore del fallo che porta all'azione del raddoppio dell'Atalanta. Dall'88' Pinelli s.v.

Artioli 6,5: Molto ispirato nel primo tempo, cala nella ripresa, ma nel complesso la sua prestazione è di gran lunga sufficiente. Dall88' Aucelli s.v.

Mattioli 5,5: Partecipa alla manovra offensiva dei neroverdi, ma questa volta manca l'appuntamento con il gol. Arriva con il tempo sbagliato su qualche palla di Artioli e Mercati. Dal 71' Samele 6: Prova ad incidere nel match ed è attivo nella manovra.

Oddei 5,5: Croce e delizia. L'ala destra si accende a tratti, seminando pericoli nei pressi dell'area di rigore avversaria. Troppe sbavature però in fase di impostazione e nella prima mezz'ora si vede davvero poco, come del resto tutta la sua squadra.

Mercati 6: Non benissimo in avvio di gara, qualche sbavatura di troppo. Nel complesso però è sempre presente nella manovra neroverde e macina chilometri per 90 minuti.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
[FINALE] - Primavera 2A, Pordenone-Vicenza 3-0: clamoroso a Pordenone, i ramarri umiliano i biancorossi