Primavera 3

En plein, gol e spettacolo: la ricetta vincente del Cesena passa dal suo trio offensivo

La stagione da urlo dei cavallucci marini

Luca Bergantini
28.03.2021 19:50

Un 4-3-3 che in fase d’impostazione diventa 4-3-1-2, con la classica punta moderna che scende sulla trequarti e le due ali ad agire come attaccanti finalizzatori, questa la chiave tattica dello scacchiere di mister Ceccarelli. L’attuale tecnico emiliano è stato promosso dalla rosa Under 17 nel 2018 ed ha fatto bene fin da subito, dando un’identità ben definita alla sua squadra. Già l’anno scorso infatti, il Cesena era primo nel suo girone al momento dell’interruzione del campionato, quando il torneo aveva ancora il nome di “Dante Berretti”. 

Con l’inaugurazione del Primavera 3 la musica però non cambia. Dopo la vittoria all’esordio di ottobre contro il Piacenza per 3-0, la corsa dei cavallucci marini non si è mai fermata, dando vita ad una striscia di successi che non sembra volersi arrestare. Sei vittorie su sei, diciotto punti in classifica e primato assoluto nel Girone C, nessun’altra squadra di categoria è riuscita a mantenere lo stesso ruolino di marcia. Pressing alto e costante, gioco fluido, passaggi corti e veloci alternati all’occorrenza a ottimi lanci in profondità. Il Cesena in campo corre in maniera ordinata e si diverte, facendo divertire anche chi osserva i loro match. Nonostante qualche difficoltà in difesa, la squadra di mister Ceccarelli non sembra riscontrare problemi in fase offensiva. I bianconeri hanno infatti una media realizzativa di quattro reti a partita, per un totale di ventiquattro gol. I principali artefici di questa cavalcata sono i membri che compongono il trio d’attacco emiliano: bomber Manuel Bernardi coadiuvato in maniera impeccabile dai gemelli Christian e Stiven Shpendi. I tre, nonostante la giovane età (2002 il primo, 2003 i secondi), hanno trovato un’intesa speciale e sembrano giocare insieme da una vita. Con il portierone Fabbri e capitan Vallocchia che hanno un occhio e un piede in prima squadra, il futuro sembra sorridere al Cesena, che vuole prendersi ancora una volta la vetta del Primavera 3 Girone C.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Grosseto, esordio di Gafà nel match contro il Novara