Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Ascoli-Genoa 2-4: i rossoblu portano a casa i tre punti grazie alla doppietta di Estrella

Primavera 1, la cronaca live di Ascoli-Genoa

Valerio Caccavale
22.02.2021 00:30

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2021 DE LA GIOVANE ITALIA! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO IN PRELAZIONE AD UN PREZZO SPECIALE

Sarà Ascoli-Genoa il match che chiuderà l'11' giornata del campionato Primavera 1. La partita si disputerà oggi alle ore 15 al campo sportivo Sant'Egidio. Ascoli e Genoa sono ancora a caccia di punti dopo le ultime sconfitte di entrambe le squadre. L'Ascoli fuori casa, contro l'Empoli di mister Buscè, era passata in vantaggio nei minuti iniziali ma ha subìto la rimonta dei padroni di casa. I grifoncini arrivano dallo stop contro il Torino. La classifica, in questo momento, vede l'Ascoli ultimo alla ricerca del primo successo stagionale, mentre il Genoa, dopo le ultime due gare, resta in zona play out. Una vittoria sarebbe oro per entrambe le squadre. Seguite la cronaca live qui su Mondoprimavera.com.

CRONACA

Fischio d'inizio - Primo pallone giocato dall'Ascoli.

2': Primo guizzo di Gurini che mette un cross sulla sinistra, pallone che si spegne sul fondo.

5': GOL DEL GENOA! Boci dal limite dell'area riceve un pallone sugli sviluppi di un calcio piazzato, la traiettoria del tiro viene corretta da Felipe Estrella che devia il pallone e spiazza il portiere.

9': RADDOPPIO DEL GENOA! Turchet mette in mezzo un pallone su calcio di punizione, i rimpalli favoriscono la squadra di mister Chiappino, alla fine la palla arriva sui piedi di Gjini che a due passi deve solo depositare in rete.

12': Avvio shock per i padroni di casa che non riescono a uscire dalla morsa dei rossoblu.

16': D'agostino recupera un pallone nella metà campo e va via sull'out sinistro, Piccardo è costretto a fermare la sua corsa in modo falloso e si prende il primo cartellino giallo del match.

23': Ottimo squillo di D'agostino che recupera un altro pallone al limite dell'area, Piccardo chiude in calcio d'angolo.

25': Gurini premia l'inserimento di Intinacelli, ma l'attaccante bianconero non riesce ad arpionare il pallone.

26': Besaggio sfonda in area di rigore dalla sinistra e serve Kallon che appoggia per la conclusione di Eyango, Bolletta è attento e blocca.

30': Boci da posizione defilata cerca Besaggio in mezzo all'area, il numero 10 prova la conclusione ma trova la chiusura di Alagna.

34': GOL DELL'ASCOLI! Intinacelli arriva sul fondo dalla sinistra e poi col sinistro pennella sulla testa di Colistra che rimane sospeso in area e trafigge Tononi.

37': Risposta dei rossoblu con Felipe Estrella che punta il diretto avversario e conquista un calcio d'angolo.

38': Ocasione dell'Ascoli! I bianconeri vicini al pareggio. Dopo l'uscita a vuoto di Tononi sul traversone di Gurini, Lisi prova la conclusione ravvicinata ma il portiere rossoblu rimedia all'errore precedente e ci mette il fisico.

41': RETE DEL GENOA! Azione prolungata del Genoa nell'area di rigore dei bianconeri. Eyong dalla sinistra scucchiaia in area per il tocco morbido di Besaggio che buca sul primo palo Bolletta.

Fine primo tempo - Avvio shock per la squadra di mister Seccardini che va sotto di due gol nei primi minuti, prima con Estrella poi con la rete di Gjini. L'Ascoli cerca la risposta e riapre il match con il bel colpo di testa di Colistra. Ma Besaggio a 4 minuti dalla fine riporta la squadra di mister Chiappino avanti di due gol.

Inizio secondo tempo - si riparte al Sant'Egidio alla Vibrata per il secondo tempo di Ascoli-Genoa.

49': Colistra crossa in mezzo, Piccardo anticipa e mette in calcio d'angolo.

50': D'agostino in velocità salta di netto Dumbravanu che compie il fallo punito con il giallo.

51': RETE DELL'ASCOLI! Magia su calcio di punizione dell'attaccante bianconero. La conclusione di D'agostino apre in due la barriera e lascia sul posto Tononi che può solo raccogliere il pallone in rete.

59': Calcio di punizione del Genoa da posizione defilata, Felipe Estrella in area prova la conclusione al volo ma il tiro è fiacco. Facile la presa del portiere.

60': GOL DEL GENOA! Kallon recupera un pallone sulla dormita di Ceccarelli, il centravanti arriva fino al limite dell'area e serve Estrella che con lucidità calcia rasoterra e firma la doppietta.

65': Il neo entrato Re prova l'azione personale sulla destra, contatto sul filo dell'area di rigore con Boci. L'arbitro fischia il calcio di punizione.

67': Brividi nell'area di rigore rossoblu dopo l'uscita non precisissima di Tononi sul traversone di Re.

69': Sempre Re! L'esterno si accentra, può concludere di sinistro da posizione favorevole, ma alza troppo la mira.

77': Finisce la partita di Colistra, al suo posto Ibrahimi. Dentro anche Cudjoe per D'agostino e Olivieri per Dainzara.

79': Turchet perde un pallone sanguinoso dalla trequarti poi deve mettere giù Ibrahimi che puntava la porta.

80': Calcio di punizione battuto da Re, pallone alto di molto oltre la traversa.

82': Chiappino mette forze fresche nel finale: dentro Sadiku e Cenci per Eyango e Dumbravanu.

85': Occasione Ascoli! Tiro-cross di D'ainzara sulla sinistra, Tononi deve intervenire e il pallone tocca il palo.

90': Cudjoe arriva fino in fondo sulla corsia di sinistra poi punta Boli, ma l'esterno è bravo a liberare in calcio d'angolo.

91': Finisce anche l'ottima prestazione di Kallon, dentro Della Pietra.

Triplice fischio - I rossoblu guadagnano i tre punti e si tirano fuori dalla zona retrocessione. Nel primo tempo i ragazzi di mister Chiappino partono benissimo con le due reti segnate nei primi minuti. Nella ripresa succede di tutto. Al 51' la magia su calcio di punizione di D'agostino accorcia di nuovo le distanze, ma la rete di Estrella mette la parola fine all'emozionante match tra Ascoli e Genoa.

 

 

 

IL TABELLINO DI ASCOLI-GENOA

Marcatori: Estrella 5', Gjini 9', Colistra 34', Besaggio 41', D'agostino 51', Estrella 60'

Ascoli: Bolletta, Rosolino, Gurini, Ceccarelli, Markovic, Alagna, Colistra (77' Ibrahimi), Lisi, Olivieri (77' D'anizara), D'agostino (77', Cudjoe) (64' Re). A disposizione: Maresca, Rossi, Suliani, Luongo, Riccardi, Silvestri, Raffaelli. All. Seccardini

Genoa: Tononi, Boli, Boci (70' Zaccone), Gjini, Piccardo, Dumbravanu (82' Cenci), Eyango (82' Sadiku), Turchet, Estrella (70' Conti), Besaggio, Kallon (91' Della Pietra). A disposizione: Della Pina, Marcandalli, Maglione, Konig, Corci. All. Chiappino.

Arbitro:

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
Matelica al lavoro per scoprire i migliori talenti marchigiani