Lazio

Fiorentina-Lazio, le pagelle dei biancocelesti: bene Shehu e Czyz, Moro show

Primavera 1, Fiorentina-Lazio: le pagelle dei biancocelesti

Alessandro Biggi
30.10.2020 16:20

Furnaletto 6,5: buona prestazione per il numero 1 biancoceleste: viene poco impegnato dalle conclusioni avversarie, ma è attento e preciso nel respingere quei pochi tentativi, soprattutto su Pierozzi.

Novella 6: partita sufficiente per il laterale classe 2001 che riesce a chiudere al meglio gli spazi ai diretti avversari. Non si vede molto nella fase offensiva, concentrandosi di più su quella difensiva.

Ndrecka 6: buona prestazione per il terzino albanese: attento e preciso in entrambe le fasi, non si fa sorprendere dalle azioni degli avversari.

Marino 6: suffienza per il mediano bianconceleste: buoni passaggi per i compagni e bella conduzione della palla in fase di manovra. Forse un po' troppo rude nei contrasti, ma per il ruolo ricoperto è comprensibile.

Franco 6: sufficienza per il centrale classe 2002: gestisce bene le due fasi, quella possesso, con qualche buon passaggio per le ripartenze, ma soprattutto quella di non possesso, con precise ed attente chiusure.

Adeagbo 6: solita partita di sostanza per il difensore svizzero: sempre attento e preciso nei contrasti, molto bene anche nei duelli aerei.

Moro 8: solita ottima prova per l'esterno spagnolo: qualità tecnica evidente, bravissimo nell'occasione della rete di Shehu, servendo al suo centravanti un pregevole assist. A metà secondo tempo trova anche la gioia personale con una bellissima azione personale, saltando anche il portiere. A 5 minuti dalla fine riesce a realizzare la personale doppietta. (89' Tare Sv).

Bertini 6: sufficienza per il centrocampista biancoceleste che non commette gravi errori ed è preciso nei passaggi effettuati. (68' Cesaroni 6: entra bene nel match, rendendosi partecipe dell'azione del raddoppio realizzato da Moro).

Nimmermeer 6,5: buona partita per il centravanti biancoceleste: compie buoni movimenti che dettano i passaggi ai compagni. Non riesce ad avere tanti palloni, ma prova a rendersi pericoloso come può. (89' Castigliani Sv).

Shehu 6,5: partita a due facce per l'attaccante della Lazio: nel primo tempo non riesce a rendersi molto pericoloso ed è un po' troppo irruento nei contrasti, come testimoniato dal giallo ricevuto, mentre nella ripresa sale, soprattutto galvanizzato dalla rete siglata sull'assist di Moro. (68' Nasri 6: buona entrata nel match anche per lui, partecipando all'azione della rete dello 0-2).

Czyz 6,5: tra i migliori dei suoi: raramente sbaglia i passaggi per i compagni, crea occasioni pericolose e, in qualche circostanza, tenta la fortuna personale con conclusioni da lontano.

Primavera 1, i risultati della 6^ giornata
Roma, a ore l'annuncio del rinnovo di Calafiori