Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Napoli-Sassuolo 2-3: Bigica pesca il jolly Russo dalla panchina e la vince nel recupero

Primavera 1, la cronaca live di Napoli-Sassuolo

Dal campo “Giuseppe Piccolo” di Caravita, frazione di Cercola in provincia di Napoli, alle ore 11:00 di mercoledì 31 agosto va in scena Napoli-Sassuolo, valida per la 3ª giornata del campionato Primavera 1 TIM.

Dopo la sconfitta di Lecce registrata per 2-0 al debutto, nella 2ª giornata gli azzurri di Nicolò Frustalupi hanno superato per 2-1 il Cesena ottenendo i primi tre punti stagionali; ancora imbattuta, invece, la squadra allenata da Emiliano Bigica, reduce da due gare casalinghe in cui ha registrato un pareggio per 1-1 contro la Juventus e una vittoria per 3-2 contro l'Hellas Verona. Le due compagini si apprestano ad affrontare il primo turno infrasettimanale del campionato 22-23 con 4 (Sassuolo) e 3 (Napoli) punti, pertanto ci si aspetta un match aperto a qualunque esito.

Seguite la cronaca testuale live di Napoli-Sassuolo su MondoPrimavera.com affidata a Rosario Savoca, con fischio d'inizio fissato per le ore 11:00 di mercoledì 31 agosto.

[ricarica la pagina per leggere gli aggiornamenti in tempo reale]

 

CRONACA

Al termine di un match entusiasmante che ha visto ambedue le squadre segnare in entrambi i tempi, ad avere la meglio è il Sassuolo di Emiliano Bigica, bravo e fortunato ad azzeccare i cambi che rompono l'equilibrio. Il risultato di parità maturato fino al 90' ed oltre viene, infatti, modificato da un'azione che ha per protagonisti tre ragazzi entrati dalla panchina: cross di Cinquegrano, colpo di testa respinto di Sasanelli e tap-in vincente di Flavio Russo, al secondo goal consecutivo nel giro di pochi giorni. Il Napoli ha dovuto arrendersi soltanto nei minuti finali di gara che consegnano i 3 punti ai neroverdi. In attesa del weekend, il Sassuolo vola a 7 punti, i partenopei restano fermi a 3. 

Grazie per aver seguito la cronaca testuale live di Napoli-Sassuolo, un caloroso saluto da parte di Rosario Savoca che vi invita a continuare a seguire le vicende relative al calcio giovanile su MondoPrimavera.com.

 

🔚 Fine match: Napoli 2-3 Sassuolo.

90'+6: non c'è più tempo, il Sassuolo espugna il “Giuseppe Piccolo” con una rete segnata in pieno recupero.

90'+3: ⚽BIGICA PESCA IL JOLLY DALLA PANCHINA! La manovra neroverde prosegue ininterrottamente fino a raggiungere la terza, probabilmente decisiva, rete. Cross di Cinquegrano dallla destra, respinta di Boffelli sul colpo di testa di Sasanelli, sul pallone si lancia il subentrato Flavio Russo che insacca in rete ancora di testa. Napoli 2-3 Sassuolo.

90'+2: tiro di Flavio Russo bloccato facilmente dal portiere del Napoli.

90': secondo tempo ricco di interruzioni, saranno 6 i minuti di recupero.

89': INSISTE IL SASSUOLO! I ragazzi di Bigica ci provano con svariati tiri dalla distanza, su uno di questi Loeffen quasi impensierisce Boffelli che mette mano al suo repertorio e vola alla propria destra sventando ogni pericolo con un fantastico intervento a mano aperta.

88': ci riprova Bruno dallo stesso angolo di qualche minuto fa, altra conclusione respinta.

87': 🔁 sostituzione nel Sassuolo, Moriano per Kumi.

86': spinge il Sassuolo, bravo Obaretin a chiudere il passaggio dentro i 16 metri.

84': D'IMPROVVISO BRUNO! In un momento piuttosto spento del match si accende improvvisamente il numero 80 del Sassuolo che conclude dal lato sinistro dell'area di rigore partenopea: blocca senza problemi Boffelli.

83': squadre stanche, si moltipicano gli errori tecnici.

80': Russo in chiusura su Cinquegrano, corner per il Sassuolo in seguito al quale un tiro dai 18 metri di Pieragnolo viene murato.

78': Giannini si posiziona sull'out mancino, cambia fascia Acampa.

76': 🔁 girandola di cambi tra le fila del Napoli: Frustalupi inserisce Giannini, Lettera e Lorenzo Russo al posto di Lamine, Iaccarino e Marranzino.

74': 🔁 cambio in difesa nel Sassuolo che inserisce Cannavaro per Miranda.

74': fase piuttosto spezzettata della partita, le due squadre stanche sentono il peso del caldo.

72': dall'ingresso in campo di Sahli, cambio tattico del Napoli in cui Spavone ormai gravita in posizione centrale alle spalle del tandem d'attacco Sahli-Marranzino.

68': interruzione della gara per il consueto cooling break di metà frazione.

66': ⚽RISTABILITO IL PAREGGIO! Splendida combinazione Marranzino-Iaccarino-Gioielli da cui scaturisce la rete del 2-2. Servito dal lato sinistro dal numero 70, Iaccarino scodella alle spalle della retroguardia neroverde un pallone ben controllato e calciato di potenza e precisione ad incrociare verso il secondo palo da parte del compagno di reparto: timbra il cartellino Gioielli. Napoli 2-2 Sassuolo.

63': 🔁 cambiano le punte i due mister; Bigica inserisce Flavio Russo per Baldari, mentre Frustalupi richiama ai box l'esausto Pesce e mette dentro Sahli. 

57': MARRANZINO CI PROVA! Il 70 del Napoli parte da sinistra, spezza il raddoppio saltando con una finta Bruno e Cinquegrano, poi calcia verso il secondo palo ma il suo tiro non prende il giro desiderato e finisce fuori di qualche metro.

56': squadre certamente più propositive dei primi 45 minuti, ritmo ed intensità ne hanno, difatto, guadagnato.

49': NAPOLI AD UN PASSO DAL 2-2! Inizio di secondo tempo movimentato: Pesce sfugge alla difesa emiliana e si invola in solitaria verso la porta di Zacchi; sceglie di superarlo con pallonetto che, tuttavia, viene sporcato in corner dal numero 16 sassolese.

48': ⚽NUOVO VANTAGGIO SASSUOLO! ⛔Boffelli neutralizza il penalty di Casolari, ma sulla respinta si avventa Abubakar che spinge dentro da due passi. Ospiti nuovamente avanti nel punteggio: Napoli 1-2 Sassuolo.

48': 🟡 CALCIO DI RIGORE PER IL SASSUOLO! Ingenuità di Acampa che perde il possesso del pallone al limite della propria area, glielo ruba Bruno che viene atterrato fallosamente dal numero 7 del Napoli. Chiara la decisione del signor Vergaro che ammonisce Acampa.

46': 🔁 tra le fila del Sassuolo, Leone e Martini restano negli spogliatoi, al loro posto dentro Sasanelli e Cinquegrano.

Inizio secondo tempo: Napoli 1-1 Sassuolo.

Buon inizio dei ragazzi di Emiliano Bigica che costruiscono due occasioni e concretizzano probabilmente la più complessa con un bel tiro ad incrociare dall'interno dell'area da parte di Edoardo Pieragnolo. La riprende il Napoli un quarto d'ora più tardi col lob di Pavone, abile nell'agganciare il pallone lanciato in profondità da Barba e scavalcare Zacchi, uscito col tempismo sbagliato. Sul finale l'arbitro estrae due cartellini gialli – uno per parte – nel giro di pochi secondi a Loeffen e Gioielli. Vedremo se le mosse dei due tecnici riusciranno a stappare la situazione di equilibrio.

Fine primo tempo: Napoli 1-1 Sassuolo.

45'+4: niente di eclatante da segnalare in questi 240 secondi di recupero, duplice fischio del signor Giorgio Vergaro che manda le squadre all'intervallo.

45': durante la prima frazione il cronometro è stato interrotto diverse volte, ci sarà un corposo extra time.

44': 🟡 altra ammonizione: stavolta è Gioielli a finire sul taccuino del direttore di gara per aver travolto da dietro Bruno.

42': 🟡 primo cartellino giallo dell'incontro che viene sventolato a Loeffen. Il numero 2 del Sassuolo ha interrotto fallosamente la corsa di Acampa, protagonista di un'elegante dribbling in palleggio.

40': Leone dalla bandierina, libera l'area coi pugni Boffelli.

38': efficace chiusura di Nosegbe che fa carambolare il pallone sul corpo di Baldari e guadagna la rimessa dal fondo.

33': ⚽PAREGGIO DEL NAPOLI!  Lancio in verticale di Barba dritto per dritto, Spavone scappa alle spalle della difesa del Sassuolo e con un pallonetto di controbalzo trafigge Zacchi, colpevole di aver sguarnito la porta sbagliando totalmente i tempi dell'uscita. Napoli 1-1 Sassuolo.

31': cross dalla trequarti di Pieragnolo troppo alto per Baldari, la sfera si perde sul fondo.

29': qualche scintilla tra Lamine e Miranda, reo di aver scaraventato fuori il senegalese con uno spintone. Dopo un istante di nervosismo, i due si scambiano un gesto di fair-play.

25': l'arbitro interrompe il gioco per concedere il cooling break.

22': dal gran numero di duelli in mezzo al campo si percepisce un alto tasso di agonismo già nel primo quarto di gara.

17': ⚽RETE DEL SASSUOLO! Al terzo tentativo arriva il goal: Pieragnolo si avventa su un pallone gestito male in uscita bassa dal Napoli, si invola verso i 16 metri e scaglia un fendente mancino a mezz'aria che non lascia scampo  a Boffelli. Bella azione personale di quello che era apparso come il migliore della prima fase di partita. Napoli 0-1 Sassuolo.

15': ALTRA OPPORTUNITÀ NEROVERDE! Escursione in area di Kumi che dal lato corto si ferma e serve l'accorrente Leone la cui conclusione termina alta deviata in corner.

14': PRIMA OCCASIONE DEL MATCH! Martini scende sull'out destro con una certa libertà, mette in mezzo un pallone basso che Abubakar non riesce a spingere in rete. Palla sul fondo.

12': Lamine ingaggia un duello in velocità con Pieragnolo sulla fascia destra, prende il fondo ma il terzino sinistro neroverde usa il fisico per impedirgli di crossare.

6': 🔁 in seguito ad un'azione difensiva, nel tentativo di interrompere la corsa di Pieragnolo, Marchisano poggia male il piede e la caviglia subisce una torsione innaturale. Sfortunato infortunio per il numero 28 che viene rimpiazzato dal 99 Lamine.

4': partenza equilibrata, le due compagini si studiano.

🏁 Fischio d'inizio: è iniziata Napoli-Sassuolo!

 

IL TABELLINO DI NAPOLI-SASSUOLO PRIMAVERA


Marcatori: 17' Pieragnolo (S), 33' Spavone (N), 48' Abubakar (S), 66' Gioielli (N), 90'+3 Flavio Russo (S)
 

Napoli 3-4-3: Boffelli; Barba [C], Nosegbe, Obaretin; Marchisano (dal 6' Lamine; dal 76' Giannini), Gioielli, Iaccarino (dal 76' Lettera), Acampa; Spavone, Pesce (dal 63' Sahli), Marranzino (dal 76' Lorenzo Russo). A disposizione: Turi, Lorusso De Pasquale, Boni, D'Avino, Mazzone. Allenatore: Nicolò Frustalupi
 

Sassuolo 4-3-3: Zacchi; Martini (dal 46' Cinquegrano), Loeffen, Miranda (dal 74' Cannavaro), Pieragnolo; Abubakar, Casolari [C], Kumi (dall'87' Moriano); Bruno, Baldari (dal 63' Flavio Russo), Leone (dal 46' Sasanelli). A disposizione: Theiner, Lolli, Zafferri, Foresta, Mandrelli, Zaknic. Allenatore: Emiliano Bigica
 

Ammoniti: 42' Loeffen (S), 44' Gioielli (N), 48' Acampa (N)

Arbitro: signor Giorgio Vergaro della sezione di Bari

Assistente 1: signor Marco Colalanni della sezione di Bari

Assistente 2: signor Vincenzo Abbinante della sezione di Bari

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: primo marcatore in doppia cifra del torneo!
Distefano risponde a Deriu: il match di Asseminello termina in parità
Rosario Savoca
Siciliano classe 2002 della provincia di Catania, amante di fantacalcio, statistica, narrativa sportiva e corretta informazione. Sogna di intraprendere la carriera giornalistica con un occhio di riguardo sin da bambino alla telecronaca sportiva