Genoa

Inter-Genoa, le pagelle dei rossoblu: la squadra non entra mai in partita, si salvano in pochi

Le pagelle del Genoa

Francesco Curati
22.02.2020 16:40

VUOI ACQUISTARE L'ALMANACCO DE " LA GIOVANE ITALIA E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Radaelli 6: incolpevole sui tre gol, nel primo tempo tiene a galla il risultato con un paio di prodezze.

Piccardo M. 5,5: opaco quando si tratta di spingere, soffre qualcosa in fase difensiva (78' Gasco:S.V)

Lisboa Da Silva 6: come tutta la squadra mostra qualche lacuna difensiva, ma l'esterno mancino si distingue per le sue sortite offensive, con le quali crea sempre qualche pericolo.

Serpe 5,5: Mulattieri e Satriano nel primo tempo fanno un po' quello che vogliono, mettendolo in diffcicoltà non dandogli punti di riferimento. Nella ripresa ha la possibilità di riaprire la partita su due traversoni, ma fallisce con entrambi.

Rovella 5,5: da uno come lui ci si aspetta sempre qualcosa di più in termini di regia e di gestione in mezzo al campo, ma non riesce ad incidere quanto vorrebbe (78' Besaggio: S.V)

Ruggeri 5,5: come i suoi compagni di reparto, accusa qualche problema sui movimenti e le giocate degli attaccanti nerazzurri. 

Piccardo M. 5,5: non riesce mai ad incidere e a dare una mano ai propri compagni in fase offensiva.

Eyango 6: sicuramente tra i più positivi dei suoi con le sue sgroppate in mezzo al campo, ma gli manca sempre l'ultima scelta per cambiare le sorti della partita.

Bianchi 5,5: allenatore e compagni facevano sicuramente maggiore affidamento sul vice capocannoniere del campionato, ma lui, come il resto della squadra, è stato limitato dagli uomini di Madonna.

Zennaro 5,5: nel primo tempo prova a dare qualità al reparto offensivo, senza mai riuscire nell'intento. Col passare del tempo scompare sempre più (60' Masini 5,5: Chiappino lo arretra maggiormente rispetto a Zennaro, senza però cambiare il volto della squadra e le sorti della partita).

Moro 5,5: il suo obiettivo è fornire più centimetri al reparto d'attacco, compito che gli riesce solo in un paio di situazioni, quando manda al tiro Bianchi (60' Cleonise 5,5: ci si aspettava maggiore fantasia e imprevidibilità dal suo ingresso, caratteristiche che però non sono arrivate).

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Sampdoria-Bologna, le pagelle dei blucerchiati: bene Francofonte e Rocha, Balde e D'Amico i migliori