Primavera Tim Cup

[FINALE] Primavera TIM Cup, Hellas Verona - Cittadella 9-8 d.c.r: Aznar decide i rigori, partita pazza al Tavellin

La cronaca di Hellas Verona - Cittadella

Simone Brianti
30.09.2020 00:30

GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO PIU'3

Allo stadio "Guido Tavellin" di Verona scendono in campo alle 14 Hellas Verona e Cittadella valida per il secondo turno di Primavera TIM Cup. I scaligeri hanno superato nel primo turno per 1-0 il Pordenone mentre il Cittadella ha sbancato Venezia per 2-0. La sfida è anche un pre-anticipo del campionato Prinmavera2A in partenza nel prossimo week-end. La gara è secca in caso di parità suppementari ed eventuali rigori. Mondoprimavera  seguirà il match con la cronaca in tempo reale 

CRONACA

1': iniziato il match al Tavellin.

2': GOL HELLAS VERONA - Bertini ci prova dalla distanza e trova il gol del vantaggio degli scaligeri. 

4': ottimo avvio dei padroni di casa che riescono a sbloccare alla prima occasione, mettendo ancor più pressione al Cittadella.

6': ammonito Donà in casa Cittadella. 

10': Coppola interviene e interrompe una bella ripartenza di Rossi.

12': Cancellieri tiro cross dalla destra ma Petre blocca senza problemi. 

15': OCCASIONE HELLAS - Ottima azione tra Jocic e Bertini, quest'ultimo va al tiro che impegna Petre. Gli scaligeri sfiorano il raddoppio. 

18': Dona ci prova dalla distanza, pallone che termina a lato.

21': Spinge l'Hellas Verona, Bertini scarica per Pierobon che non colpisce bene ma trova comunque una devaizione in calcio d'angolo. 

27': CALCIO DI RIGORE PER L'HELLAS VERONA - Ingenuo Tomasi che stende Terraciano in area mentre stava andando verso la rimessa laterale. 

28': GOL HELLAS VERONA - Calabrese di potenza con il mancino non lascia scampo a Petre. 

31': resta a terra Aznar dopo uno scontro con Nwachukwu. 

33': altra ottima occasione per i padroni di casa, lancio dalle retrovie di Fortini per Jocic che va al tiro ma Petre blocca in due tempi. 

35': GOL CITTADELLA - Borgo accorcia le distanze sfuttando una disattenzione difensiva degli scaligeri, con il pallone perso da Bernardi. 

40': Bertini sfiora la doppietta dopo una bellissima azione personale, ma il suo tiro è deviato in angolo. 

41': Gioco fermo per uno scontro aereo tra Calabrese e Nwachukwu.

45': Cancellieri ci prova con il mancino, pallone che termina largo.

47': termina la prima frazione con l'Hellas Verona in vantaggio sul Cittadella. 

FINE PRIMO TEMPO 

INIZIO SECONDO TEMPO 

46': iniziata la ripresa al Tavellin. Nessun cambio per Corrent, mentre Rossi toglie Ercolani e dentro Davide Rossi. 

48': parte forte l'Hellas in questa ripresa con i ragazzi di Corrent che si presentano già in due occasioni davanti a Petre senza però trovare lo spiraglio giusto per colpire. 

49': occasione per il Cittadella, Borgo impegna Aznar ne nasce un batti e ribatti in area, ma la difesa gialloblù riesce ad allontanare. 

53': Cittadella pericoloso in ripartenza con Borgo che va al tiro dal limite che impegna Aznar con una parata a terra. 

55': Cancellieri ci prova su calcio di punizione, Petre devia in corner il tiro insidioso dell'attaccante scaligero. 

56': cambio per l'Hellas Verona, fuori Jocic e dentro Zingertas. Doppio cambio anche in casa Cittadella, dentro Adjei e Giacomazzo, escono Dona e Nwachukwu. 

58': GOL CITTADELLA - Vranovci pareggia con un bel mancino dal limite che non lascia scampo ad Aznar.

61': Bertini ci prova da calcio di punizione, Petre blocca senza problemi. 

62': ancora Hellas Verona pericoloso, Terraciano stavolta ci prova ma ancora una volta l'estremo difensore del Cittadella non si fa sorprendere.  

65': GOL ANNULLATO AL CITTADELLA - Azione pericolosa per gli ospiti che trovano il gol con Borgo, ma l'arbitro segnala l'offside dell'attaccante. 

68': Aznar salva i suoi con un grande intervento su Giacomazzo che lanciato a rete da Vranovci non trova il tocco a superare l'estremo difensore gialloblù. 

69': cambio per il Cittadella, fuori Borgo e dentro Pontin. 

74': altra azione di sfondamento per Terraciano, il suo cross però è troppo verso Petre. 

76': cambio per l'Hellas Verona, dentro Bragantini e fuori Squarzoni. 

78': ammonito Tomasi che ferma in ripartenza Bertini. 

79': Tomasi ci prova da fuori, trova la deviazione del compagno e il pallone che dopo essersi impennato è uscito sopra la traversa. 

83': Bernardi mette in mezzo un buon cross, Cancellieri di testa mette alto. 

87': GOL ANNULLATO ALL'HELLAS VERONA - Terraciano aveva trovato un bel gol ma l'arbitro ferma tutto per offside. 

90': saranno quattro i minuti di recupero. 

91': Vranovci ci prova dalla distanza, Aznar blocca a terra. 

94': cambio per l'Hellas Verona, fuori Bertini e dentro Martone. 

95': Fortini mette in mezzo per Cancellieri che ci prova con una girata spettacolare ma non trova lo specchio. Termina qui la partita, si andrà ai supplementari. 

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

90': si riparte. Un cambio per il Cittadella, fuori Vranovci e dentro Saggionetto. 

94': poche occasioni sin qui, le squadre stanche fanno fatica a trovare spazi e ad accompagnare le azioni offensive.

98': proteste dell'Hellas Verona per una caduta in area di rigore di Bragantini, l'arbitro lascia giocare. 

100': doppia occasione per i gialloblù, ma Petre dice di no e devia in corner. Sul corner Zingertas si trova la palla li e calcia a botta sicura ma ancora il portiere del Cittadella respinge. Ottima prova per l'estremo difensore ospite. 

102': bella azione tra Bragantini e Fornari, il terzino mette dietro per Zingertas ma il suo tiro termina altissimo sopra la traversa. 

103': Cancellieri ci prova ma ancora Petre si supera e devia in angolo. Nulla di fatto. 

104': Bragantini ci prova con il mancino da fuori, pallone che termina fuori. 

105': MIRACOLO DI PETRE - Azione in serpentina per Pierobon, il pallone arriva a Cancellieri che va a botta sicura ma Petre si supera. 

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

106': inizia il secondo tempo supplementare. 

109': Cancellieri ci prova da distanza considerevole, Petre non corre rischi. 

111': RIGORE PER IL CITTADELLA - Coppola stende Pontin e l'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. 

112': GOL CITTADELLA - K. Rossi segna il tiro dagli undici metri. Ospiti che però restano in dieci per l'espulsione proprio dell'autore del gol che si toglie la maglia per l'esultanza ma essendo già ammonito viene espulso. 

115': cambio nell'Hellas, fuori Fornari e dentro Diaby. 

116': assedio dell'Hellas Verona nell'area di rigore del Cittadella che resta tutto arroccato dietro. 

119': GOL HELLAS VERONA - Zingertas dalla bandierina mette in mezzo e Coppola di testa insacca. 

122': ci prova Martone in girata, ma la palla termina fuori.

CALCI DI RIGORE

1: PARATO! Petre si supera su Martone.

2: GOL! Smajlaj spiazza Aznar

3: GOL! Pierobon non sbaglia.

4: PARATO! Aznar para su Feltrin 

5: GOL! Calabrese forte e centrale non sbaglia.

6: GOL! Pontin spiazza Aznar.

7: GOL! Cancellieri con il cucchiaio. 

8: GOL! Saggionetto spiazza anche lui il portiere gialloblù.

9: GOL! Terraciano potente e preciso non sbaglia. 

10: GOL! Tomasi non sbaglia. 

11: GOL! Bragantini spiazza Petre. 

12: GOL! Oprean non sbaglia. 

13: GOL! Bernardi la infila sotto la traversa. 

14: PARATO! Aznar dice di no ad Adjei. 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA - CITTADELLA 

Marcatori: 2' Bertini (H), 28' rig. Calabrese (H), 35' Borgo (C), 58' Vranovci (C), 112' rig. K. Rossi (C), 119' Coppola (H)

Hellas Verona: Aznar, Fornari (115' Diaby), Bernardi, Coppola, Squarzoni (76' Bragantini), Calabrese, Pierobon, Terraciano, Bertini (94' Martone), Jocic (56' Zingertas), Cancellieri. A disp.: Scalera, Gresele, Bracelli, Ilie, Diaby, Agbugui, Marquez, Ferrarese, Martone, Patuzzo. All.: Nicola Corrent 

Cittadella: Petre, Oprean, Ercolani (46' D. Rossi), Tomasi, Smajlaj, Feltrin, Dona (56' Adjei), K. Rossi, Borgo (69' Pontin), Vranovci (90' Saggionetto), Nwachukwu (56' Giacomazzo). A disp.: Fortin, Talamonti, Sessi, Zambon. All.: Maurizio Rossi 

Arbitro: sig. Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa 

Ammoniti: Dona (C), Tomasi (C), Pontin (C), Coppola (H)

Espulsi: K. Rossi (C) per doppia ammonizione

 

Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend
[FINALE] Primavera TIM CUP, Monza-Milan 1-1(4-5 dcr): il Milan passa il turno