x

x

Vinciguerra Cagliari Primavera
Vinciguerra Cagliari Primavera

Dopo il pareggio in terra emiliana, il Cagliari di Pisacane ospita il Milan di Abate nella 20ma di Primavera 1. Match dal sapore intenso, che sa di alta classifica e ambizioni: 4 punti dividono le due squadre, nel tritacarne che è la classifica nelle prime dieci posizioni. Vietato sbagliare dunque è l'imperativo per entrambe, che devono dare risposte dopo le ultime settimane non esattamente impeccabili, specialmente se lo sguardo è rivolto ancora verso la vetta. L'Inter intanto ha schiantato il Bologna, allungando ulteriormente e stirando la forbice tra sé e le inseguitrici: adesso serve solamente capire quali saranno quelle squadre in grado di reggere il ritmo micidiale imposto dai nerazzurri; la partita di oggi dovrà darci indicazioni più esaustive.

Cagliari
Cagliari Primavera

La cronaca di Cagliari-Milan Primavera

1' SI PARTE! Abate costretto a rinunciare ad Hugo Cuenca, in difesa preferito Nirash Pereira a Bakoune.

6' Partenza con la quarta marcia ingranata per un Cagliari che fa della sua catena di sinistra il terreno di caccia in questo inizio.

15' NSIALA INCORNA LO 0-1! Pennellata di Eletu, nella foresta di maglie svetta Nsiala che fredda Wodzicky e manda avanti gli ospiti.

19' Sia, servito al limite, se la sposta e va per la porta: una deviazione carica il pallone di veleno ma per fortuna del Cagliari, Camarda non impatta col pallone.

20' GOLAZO DI SIA, CAGLIARI IN CONFUSIONE! Suicidio generale dei rossoblù in fase di costruzione, la riaggressione di Camarda proietta il pallone nella zona di Sia, che con uno slalom gigante ne salta due prima di fulminare Wodzicky con un destro imprendibile.

23' Il Cagliari non sembra essere sceso in campo: sugli sviluppi dell'ennesimo piazzato, la difesa va in tilt e sbuca ancora Sia, che fredda nuovamente il portiere ma è leggermente aldilà della linea.

28' La reazione del Cagliari deve passare da una costruzione di gioco più rapida: muovere la palla con qualche giro di motore in più diventa la chiave per destabilizzare un Milan al momento in pieno controllo.

37' Dopo l'inizio lanciatissimo, il Milan ha preso il timone della partita raffreddando i ritmi e limitando gli errori.

38' Sala entra in pieno ritardo, guadagnandosi il primo cartellino della partita.

43' Blitz di Scotti tra le linee distratte del Cagliari, controllo orientato e destro che scappa via lontano dai pali.

45' INTERVALLO AD ASSEMINI! Il Milan la orienta nei primi venti, poi si limita ad un controllo senza patemi. Al Cagliari serve l'intervallo per ritrovare energie mentali e convinzione.

45' SI RITORNA IN CAMPO! Pisacane mette subito mano al suo undici: dentro Vinciguerra e Simonetta, bocciati Achour e Carboni.

50' L'ingresso di Vinciguerra ha dato energie e nuova linfa al Cagliari: cross tagliato del 22, spaccata di Victor che concede il primo calcio d'angolo del secondo tempo.

54' GOL FUORI DI TESTA DI CAMARDA! Nirash Perera lo manda in porta, il classe 2008 trova un controllo a cinque stelle per saltare l'ultimo difensore, poi non si accontenta e tira fuori un coniglio dal cilindro; tocco sotto a saltare l'uscita bassa di Wodzicky e gol che si candida per essere il più bello dell'anno in Primavera.

57' FLASH DI KONATE! Si rimette in partita il Cagliari: Simonetta penetra dalla sinistra e offre a Konate un cioccolatino solo da scartare, è 1-3 ad Assemini.

58' Corre ai ripari Abate: dentro Stalmach per Sala, che rimane l'unico ammonito di una partita intensa ma corretta.

61' Rischio inimmaginabile di Parmiggiani, che non temporeggia e affonda Vinciguerra in piena area: l'arbitro fa segno di proseguire.

65' CAGLIARI A CENTIMETRI DAL 2-3! Si alzano le linee di pressione, cominciano ad arrivare gli errori tecnici per il Milan: Arba strappa un nuovo possesso e la offre a Mutandwa, che brucia sul tempo Raveyre ma non centra lo specchio.

69' CAMARDA SI SCHIANTA SUL PALO! Ripartenza guidata da Stalmach, servizio col contagocce per la punta che di prima intenzione apre il mancino sul secondo palo, prendendo il legno.

69' Ripartenza fermata sul nascere da Magni, ma con un fallo che gli costa il cartellino.

72' Bakoune e Bonomi dentro per Magni e Sia.

78' Pisacane tenta il tutto per tutto: Bolzan per Mutandwa, Conti per Marcolini e Sulev per Balde. 

87' Guadagna il campo Simmelhack, esce Camarda: fuori anche Scotti, esordio per Cappelletti, l'ennesimo 2007 in campo.

91' Sulev interrompe la ripartenza di Bonomi, giallo che scatta automaticamente.

95' CALA IL SIPARIO! Milan corsaro ad Assemini grazie ad una prestazione di squadra impeccabile e al talento incontenibile di Camarda.

Il tabellino di Cagliari-Milan Primavera

Marcatori: 15' Nsiala (M); 20' Sia (M); 54' Camarda (M); 57' Konate (C);

Cagliari: Wodzicky; Arba, Catena, Cogoni, Idrissi; Marcolini (dal 78' Conti), Balde (dal 78' Sulev), Carboni (dal 45' Simonetta); Achour (dal 45' Vinciguerra), Mutandwa (dal 78' Bolzan), Konate. A disposizione: Iliev, Pintus, Malfitano, Franke, Piseddu, Marini. Allenatore: Fabio Pisacane.

Milan: Raveyre; Magni (dal 72' Bakoune), Parmiggiani, Nsiala, Nirash Perera; Malaspina, Eletu; Scotti (dall'87' Cappelletti), Sala (dal 58' Stalmach), Sia (dal 72' Bonomi); Camarda (dall'87' Simmelhack). A disposizione: Bartoccioni, Colzani, Mancioppi, Liberali, Batistini. Allenatore: Ignazio Abate.

Ammoniti: 38' Sala (M); 69' Magni (M); 91' Sulev (C);

Arbitro sig. Mattia Ubaldi (Roma 1).

Cagliari-Milan Primavera, dove vederla

Una partita di cartello, travestita da normalissimo incontro di campionato: un duello di stile e di due visioni di calcio accomunate dal desiderio di continuare a sognare. Cagliari-Milan sarà visibile su Sportitalia (canale 60 DDT) o sull'App Sportitalia; potrete inoltre seguire la diretta testuale qui, su Mondoprimavera.com

Cagliari-Milan Primavera, le probabili formazioni

Cagliari

Il solito Carboni ad agitare, il momento di forma di Achour da cavalcare, i movimenti di Konate tra le linee: queste sono solo alcune delle chiavi tattiche che i ragazzi di Pisacane dovranno sfruttare per entrare nella testa di un Milan sicuramente meno brillante rispetto all'ottima prima parte di stagione. Attenzione inoltre agli impulsi di Mutandwa, la classica scheggia impazzita che può irrompere nella normalità di una partita che si prospetta equilibrata ai blocchi di partenza. Il probabile undici del Cagliari: Wodzicki; Arba, Cogoni, Catena, Idrissi; Carboni, Marcolini, Sulev; Konate; Mutandwa, Achour. 

Milan

Crisi di risultati? Non esageriamo, ma la flessione nelle ultime uscite è vistosa, soprattutto in termini di creazione di gioco e dominio del campo. L'unico flusso ininterrotto di giocate e impulsi offensivi rimane Cuenca, sul quale graverà gran parte dell'offerta offensiva dei rossoneri. Occhio però all'opzione doppia punta, percorribile dal primo minuto o a partita in corso per riempire l'area, con Simmelhack e Camarda pronti a mettere le tende nei sedici metri e ad imporre la propria fisicità. Il probabile undici del Milan: Raveyre, Bakoune, Parmiggiani, Nsiala, Bartesaghi; Eletu, Malaspina; Cuenca, Scotti, Sia; Camarda. 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Roma-Monza, uragano Ferraris a Trigoria: poker brianzolo

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }