Milan

Milan-Sampdoria, le pagelle del diavolo: squadra molle. Bene Brambilla, Roback, Kerkez

Primavera 1, Milan-Sampdoria: le pagelle dei rossoneri

Matteo Zampini
29.05.2021 17:08

Jundgal 5: il numero uno danese è stato poco impegnato e le uniche volte che la Samp ha calciato dalle sue parti nel primo deve ringraziare il palo e poi ha dovuto soccombere due volte. Male molto male sul raddoppio. 

Coubis 5,5: bella conclusione con il destro al volo su sponda di Olzer, si dimostra propositivo davanti dietro non da sicurezza e un suo retropassaggio quasi scaturiva il terzo gol per la Doria. 

Obaretin 5: in occasione del primo gol cambia posizione marcando Montevago, lasciando Michelis a marcare male Soutonis. Si mangia un gol praticamente fatto calciando in bocca a Saio. 

Oddi 5: in difficoltà pure lui fatica a contrastare gli attacchi della squadra ospite. Dal 71' Kerkez 6,5: il talento ungherese doveva giocare dall'inizio tanto movimento, salta l'uomo crea due occasioni da rete.

Michelis 5: marca molto male Sautonis lasciando troppo spazio per battere Jungdal.

Frigerio 5: inizio promettente ma nel corso della gara appena i centrali della Doria prendono le misure incide molto poco. Dal 46' Di Gesù 5: non si accende praticamente mai. 

Brambilla 6. unico che cerca di servire il reparto avanzato lotta fino all'ultimo secondo. 

Mionic 5: non è il Mionic che conosciamo non si accende mai non da mai palloni verso il reparto avanzato. Dal 71' Saco 6:  entra bene in campo giocando palloni accelerando la manovra. 

Olzer 5: inizia bene con delle azioni personali Per tutto il resto della gara da la sensazione di essere anche nervoso in campo. Dal 81' Roback 6: sfiora il gol entra con un l'atteggiamento giusto in campo.

Capone 6: fa quello che può non arrivano mai palloni da giocare si impegna molto e si prende anche un'ammonizione nel finale per fermare un contropiede doriano. 

Nasti 6: bella sponda di testa per Coubis per la conclusione in porta poco fortunato. Dal 61' Nghesso 5,5: si mette al servizio della  squadra cercando di dare più peso alla manovra ma non convince. 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Udinese-Parma, le pagelle dei friulani: Pafundi illumina, Cucchiaro salva la partita