Foto di Andrea Stella
Lecce

Lecce-Milan, le pagelle dei salentini: Samek in gran forma, Berisha la decide

Le pagelle dei ragazzi guidati da Coppitelli

13.11.2022 13:00

Borbei 6: Non viene chiamato in causa molte volte ma da comunque sicurezza al reparto difensivo.

Munoz 6.5: Fatica un po' all'inizio a contenere Alesi ma poi prende le misure e gioca un partita di buon livello. Si fa notare molto anche in fase offensiva, con diversi dribbling sulla fascia e cross in mezzo per i compagni.

Pascalau 6.5: Se Lazetic non si vede quasi mai in campo, è sicuramente anche merito suo che fa da schermo e non gli permette di muoversi come vorrebbe. Buona personalità anche in fase di impostazione.

Hasic 6.5: Per lui vale lo stesso detto per il suo compagno di reparto, in area è sempre preciso nelle chiusure e nelle palle alte.

Dorgu 6: Si vede poco ad inizio partita ma poi cresce col passare del tempo e crea qualche buona azione sulla sinistra. In fase difensiva non è chiamato agli straordinari perché il Milan preferisce costruire sulla fascia opposta.

Vulturar 6: Buona prestazione anche da parte sua, che dirige il gioco in mediana ed aiuta a gestire il risultato controllando la sfera in maniera egregia. 

Samek 7: Uno dei migliori dei suoi, è pericolosissimo nel primo tempo per ben due volte, fermato solo da uno straordinario Nava. Inoltre, è bravo negli inserimenti e nelle chiusure a centrocampo, oltre che a servire in profondità i compagni. Cala un po' sul finale ma la sua prestazione è più che positiva. 

Berisha 7: é lui l'uomo che ha deciso il match, con una punizione calciata forte dal limite dell'area. Per il resto svolge la sua partita con molta grinta, strappando diverse volte il pallone dai piedi degli avversari.

Corfitzen 6.5: Ottimo primo tempo da parte sua, che crea non poche difficoltà ai rossoneri dalla sua parte con la sua dinamicità, saltando più volte Alesi e Bartesaghi. Nel secondo tempo cala e non riesce a dare lo stesso apporto ai compagni, sprecando in malo modo l'occasione del 2 a 0, e viene dunque sostituito da Coppitelli.(dal 81' Daka S.V.)

Burnete 6: Fa a sportellate con i difensori avversari e si fa trovare spesso in profondità. Con Simic, in giornata di grazia, e un Coubis sempre presente, non ha vita facile ma riesce comunque a mettere in mostra tanta voglia di fare e la capacità anche di attaccare gli spazi.

Salomaa 6.5: Sulla sua fascia di competenza riesce diverse volte a sfondare la linea difensiva, mettendo in difficoltà il classe 2006 Bakoune, e creando qualche palla gol. Nel primo tempo va vicinissimo al gol, con un bel tiro ad incrociare che sfiora il palo della porta difesa da Nava.(dal 85' Ciucci S.V.)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
Lecce-Milan, le pagelle dei rossoneri: Simic dominante, Pluvio in difficoltà