Calciomercato

Lecce, chiuso per il portiere 2002 Sava

Prestito con diritto di riscatto per l'estremo difensore rumeno della Juventus

Gabriele Buzzalino
27.06.2020 11:40

I telefoni della dirigenza della Juventus in questi giorni saranno roventi, basti pensare allo scambio con il Barcellona tra Pjanic ed Arthur che sta infiammando il calciomercato europeo, ma dal punto di vista del calcio giovanile sembra che i bianconeri abbiano raggiunto l'accordo per un trasferimento con una compagine di Serie A.

LEGGI ALTRE NEWS DI CALCIOMERCATO SU MONDOPRIMAVERA.COM

Si tratta del Lecce, contro cui la Vecchia Signora ha vinto per 4-0 nella serata di ieri, ad aver chiuso per l'acquisto del portiere classe 2002 rumeno Razvan Sava, che arriverà in prestito con diritto di riscatto; la notizia era già nota dal gennaio di quest'anno, ma nelle ultime ore è stata confermata dal presidente Saverio Sticchi Damiani la nuova opzione di acquisto a titolo definitivo del giocatore al termine del prestito.

Ecco le parole del patron del Lecce riguardo all'ex Pro Sesto, raccolte da calciolecce.it: "Abbiamo appena concluso l'affare per Razvan Sava, giovanissimo portiere classe 2002 che arriva dalla Juventus in prestito con diritto di riscatto. Si tratta di un prospetto molto interessante che abbiamo già portato nel gruppo dei grandi."

Vicenza, si pensa al classe 2003 De Marco del Cassino
Genoa, colpo in entrata: arriva Lorenzo Zaccone