Udinese

Brescia-Udinese, le pagelle dei bianconeri: Maset il migliore, male Cum

Primavera 2A, Brescia-Udinese: le pagelle dei bianconeri

Alessandro Biggi
10.02.2021 16:30

Carnelos 6: partita sufficiente per il numero 1 bianconero: non viene impegnato in molte circostanze dagli attaccanti avversari, ma è comunque attento, soprattutto nelle uscite. Sulla rete del Brescia non può nulla.

Cucchiaro 6: partita sufficiente per il laterale bianconero: in fase difensiva non è sollecitato più di tanto, mentre si fa notare, soprattutto nel finale, in quella offensiva, con buone discese e qualche bel suggerimento per i compagni. (86' Jaziri Sv).

Cocetta 6: sufficienza per il centrale dei bianconeri: non viene impegnato in molte circostanze, ma è bravo a respingere alcuni degli attacchi avversari, soprattutto in fase aerea. (86' Rossitto Sv).

Maset 6,5: uno dei migliori dei suoi: mantiene sempre la giusta posizione, copre gli spazi e riesce ad intercettare numerosi palloni sui tentativi offensivi avversari, salvando i suoi.

Del Fabro 6: buona prova per il laterale classe 2002: attento e preciso negli interventi, si affaccia più volte in proiezione offensiva, anche se, in quella zona di campo, non è sempre preciso.

Damiani 5,5: prestazione opaca per la mezzala bianconera: si vede davvero poco nella fase offensiva dei suoi e non riesce quasi mai a rendersi pericoloso. (75' Garbero Sv).

Castagnaviz 6: prova sufficiente per il centrocampista dell'Udinese: gestisce bene il pallone in mezzo al campo e riesce a guadagnarsi qualche fallo che permette ai compagni di salire.

Pinzi 5,5: partita un po' in ombra per il centrocampista classe 2003: qualche errore di troppo in fase di possesso e mai incisivo in fase di ripartenza. (67' Fedrizzi Sv).

Cum 5: partita molto negativa per il classe 2002: sbaglia spesso la scelta, ciò viene particolarmente fuori nella grande occasione avuta a metà primo tempo quando, solo davanti al portiere avversario, decide di calciare in precario equilibrio invece che servire Ianesi meglio posizionato. Per il resto del match, forse anche segnato da questo errore, gioca male il pallone per i compagni e si rende colpevole della perdita di un pallone sanguinoso in occasione della rete di Danesi. (67' Basha Sv).

Ferla 6: partita sufficiente per l'attaccante bianconero: si dà molto da fare, aiuta i compagni, anche in fase di non possesso. Non molto pericoloso in fase realizzativa, ma ha la scusante dei pochi palloni ricevuti.

Ianesi 6: partita tutto sommato sufficiente per il capitano bianconero: parte male non sfruttando l'errore di Rovelli, ma poi si riscatta con un paio di belle azioni personali, ma è ancora una volta il numero 1 avversario a negargli la gioia del gol.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Brescia-Udinese, le pagelle delle rondinelle: Danesi decisivo, bene Rovelli e Manu