undefined
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Roma-Atalanta 2-1: tre punti fondamentali per i giallorossi!

Primavera 1, la cronaca live di Roma-Atalanta

13.03.2022 00:30

Allo stadio “Tre Fontane” di Roma va in scena la super sfida tra Roma ed Atalanta, in campo quest'oggi alle ore 12.30 per  la 24^ giornata del campionato Primavera 1. Quello tra i giallorossi ed i nerazzurri sarà un match fondamentale per gli equilibri della parte alta della classifica, i padroni di casa infatti vorranno vincere a tutti i costi per difendere il loro primo posto in classifica e per cercare di lasciarsi alle spalle gli altalenanti risultati delle ultime gare, dall'altra parte gli ospiti sono in lotta per un posto nei playoff e vincere oggi vorrebbe dire conquistare punti importanti sulle rivali. I ragazzi di De Rossi all'andata si erano imposti nettamente per 3-0 sul campo della Dea, vedremo se faranno meglio oggi i ragazzi di Brambilla! Seguite LIVE l'andamento del match su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA:

1'- Inizia il match al “Tre Fontane” col primo pallone gestito dai padroni di casa

2'- Punizione dal limite guadagnata da Oliveri che parte in dribbling e viene steso da Vicario, la posizione è molto invitante ma nulla di fatto per gli ospiti

8'- Squadre che si studiano in questo avvio di gara con i giallorossi che iniziano ad alzare l'intensità e provano a mettere in difficoltà i nerazzurri

11'- Le principali occasioni da gol stanno nascendo dalla fascia destra giallorossa che con Missori e Voelkerling sta mettendo in seria difficoltà la retroguardia di Brambilla

14'- Ci prova dalla distanza Cherubini con un tiro di controbalzo che Dajcar può solo guardare, tuttavia il pallone termina a lato di un soffio

16'- Ottima verticalizzazione di Missori che pesca Voelkerling in area, bravissimo Del Lungo che con un intervento prodigioso impedisce al 7 giallorosso di trovare il gol

19'- Altra ottima imbucata di Ndiaye che serve Voelkerling in area, chiusura decisiva di Panada

20'- Padroni di casa che gestiscono il possesso del pallone in questo avvio di gara con i nerazzurri che provano a rendersi pericolosi con le ripartenze

22'- Primo ammonito del match è Panada, punito per un intervento ruvido ai danni di Volpato sulla trequarti di campo

26'- OCCASIONE ATALANTA! Colpo di testa di Bernasconi che svetta più alto di tutti in area ma la sua conclusione si stampa sulla traversa

35'- Ritmi che si sono abbassati in questo finale di primo tempo, squadre che hanno speso molto in avvio di gara

42'- OCCASIONE ATALANTA! Omar viene servito davanti a Mastrantonio da Sidibè, la conclusione è potente ma non angolata, pronta e decisiva la risposta dell'estremo difensore giallorosso

45'- Finisce senza recupero la prima frazione di gioco con i padroni di casa che hanno mantenuto il controllo del gioco ed il possesso palla, tuttavia sono stati gli ospiti quelli  a rendersi realmente più pericolosi con un paio di ottime occasioni, vedremo se le reti resteranno inviolate anche nei secondi 45 minuti

INTERVALLO

46'- Inizia la seconda frazione di gioco con Tahirovic che fa il suo ingresso in campo al posto di Morichelli, con questa sostituzione Tripi scenderà a giocare in difesa con il numero 8 giallorosso che prenderà il suo posto in mezzo al campo

48' - GOL ROMA! Contropiede fulminante per i padroni di casa con Cherubini che si fa tutto il campo a grande velocità in solitaria, arriva in area e calcia, nulla da fare per Dajcar e palla in rete

56'- GOL ATALANTA! Sidibe si inserisce molto bene sul primo palo, preciso il cross di Del Lungo che lo serve, colpo di testa del numero 8 nerazzurro e parità ristabilita al “Tre Fontane”

58'- GOL ROMA! Immediata la reazione dei padroni di casa grazie ad un altro contropiede spettacolare di Voelkerling che serve Rocchetti tutto solo in mezzo all'area, un rigore in movimento per il numero 22 giallorosso che infatti non sbaglia

66'- Intervento in ritardo di Oliveri ai danni di Tahirovic a centrocampo, fallo che gli costa l'ammonizione

70'- Triplo cambio per la Dea, entrano Zuccon, Chiwisa e Fisic, fuori Hecko, Bernasconi e Giovane per provare a trovare il gol del pari

77'- De Rossi sostituisce Volpato, prende il suo posto Pagano in questo finale

79'- Atalanta che sembra rassegnata e non riesce a reagire con i padroni di casa che hanno sfiorato diverse volte il gol del KO in questo finale con Tahirovic e Cherubini

81'- Cambio nelle file dell'Atalanta con Ferrara che prende il posto di Omar

84'- Una sostituzione per parte a cinque minuti dalla fine, Brambilla schiera Berto al posto di Del Lungo, De Rossi mette dentro Satriano al posto di uno stanco Voelkerling che ha speso molto

87'- Provano ad impostare le ultime azioni gli ospiti con i giallorossi però che difendono attenti e compatti non lasciando spazi per l'ingresso in area

88'- Fuori Cherubini autore di una prestazione strepitosa, dentro Cassano per questi ultimi minuti di gara

89'- Ammonito Satriano a pochi minuti dal suo ingresso in campo per un intervento falloso da dietro in mezzo al campo

90'- Saranno tre i minuti di recupero per le speranze delle due squadre

92'- Nerazzurri che provano qualche timido assalto con scarsi risultati

93'- Finisce qui al “Tre Fontane”, la Roma vince 2-1 al termine di una partita dominata, troppo timida l'Atalanta per impensierire i giallorossi che scappano da soli in vetta alla classifica

 

 

IL TABELLINO DI ROMA-ATALANTA

Marcatori: Cherubini (R), Sidibe (A), Rocchetti (R)

Roma (3-4-1-2): Mastrantonio; Vicario, Morichelli (46' Tahirovic), Ndiaye; Missori, Tripi, Faticanti, Cherubini (88' Cassano); Rocchetti; Volpato (77' Pagano), Voelkerling (84' Satriano). A disposizione: Berti, Baldi, Tahirovic, Satriano, Oliveiras, Di Bartolo, Cassano, Zajsek, Louakima, Pagano, Pisilli. Allenatore: Alberto De Rossi

Atalanta (3-5-2): Dajcar; Del Lungo (84' Berto), Ceresoli, Hecko (70' Zuccon); Renault, Panada, Sidibe, Giovane (70' Fisic), Oliveri; Omar (81' Ferrara), Bernasconi (70' Chiwisa). A disposizione: Sassi, Zuccon, Chiwisa, Fisic, Regonesi, Berto, Ferrara. Allenatore: Massimo Brambilla

Ammoniti: Panada (A), Oliveri (A), Satriano (R)

Arbitro: sig. Mario Saia 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Sampdoria, esordio per Simone Trimboli