Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Juventus-Atalanta 3-3: Miretti la riprende allo scadere e nega i tre punti alla Dea!

Primavera 1, la cronaca live di Juventus-Atalanta

Luca Fioretti
20.03.2021 00:30

Juventus e Atalanta sono pronte a scendere in campo per quello che si presenta come uno dei match di lusso di questa prima giornata di ritorno. I bianconeri, reduci dalla cocente eliminazione in settimana ai quarti di finale di Coppa Italia per mano della Fiorentina e dalla pesante sconfitta in casa del Cagliari, hanno l’obbligo di provare a invertire il trend negativo degli ultimi sette giorni per riprendere la corsa alla vetta della classifica. Di contro i bergamaschi arrivano a Torino con l'intento di provare a dare continuità ai risultati positivi delle ultime giornate, provando a strappare punti su uno dei campi più impegnativi del campionato. Si preannuncia una vera e propria battaglia sportiva, tutta da vivere LIVE su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA

1': ha inizio la gara di Vinovo. Sono i bergamaschi a muovere il primo pallone della partita.

5' ATALANTA IN VANTAGGIO! Grave errore da parte della retroguardia bianconera che perde un brutto pallone al limite dell'area di rigore. Conquistata la sfera, Sidibe a tu per tu con Garofani non può sbagliare: Atalanta in vantaggio dopo soli 5 minuti di gioco.

9': la Juventus prova a rialzare la testa dopo lo shock in avvio. Giro palla preciso ma poco veloce da parte dei bianconeri, che provano a rendersi pericolosi con una conclusione imprecisa dal limite dell'area di rigore da parte di Iling junior.

15': continua il forcing della Juventus, trascinata in questo primo quarto d'ora da un ispirato Iling junior. L'Atalanta ora si difende compatta all'interno della propria area di rigore.

17' DEA VICINA AL RADDOPPIO: Sidibe riceve un ottimo pallone al limite dell'area di rigore e di prima intenzione prova a segnare la rede del 2-0. Il suo destro sfiora il palo alla sinistra della porta difesa da Garofani.

24' CORTINOVIS FA 0-2! Ancora colta impreparata la difesa della Juventus che lascia Cortinovis libero di trovare l'angolino e battere per la seconda volta Garofani. Bianconeri ora visibilmente in affanno.

30' ATALANTA IN CONTROLLO: la Juventus sembra aver perso lucidità e attenzione dopo la rete del doppio vantaggio realizzata da Cortinovis. L'Atalanta di contro controlla saggiamente la sfera e senza correre rischi ne gestisce il possesso.

38': da qualche minuto la Juventus fatica ad uscire dalla propria metà campo, complice un possesso palla, quello della Dea, ipnotico e molto preciso.

45' FINE PRIMO TEMPO: una buonissima e molto attenta Atalanta va a riposo in vantaggio di due reti. Di Sidibe e Cortinovis i gol che, al momento, stendono la Juventus, il cui atteggiamento nel corso dei primi 45 minuti è risultato certamente sottotono.

1' st AL VIA LA RIPRESA: la Juventus effettua due cambi, inserendo Maressa e Soule Malvano.

3' st ACCORCIA LA JUVENTUS: gran conclusione da fuori area da parte di Soule, che riduce lo svantaggio bianconero a una sola rete.

14' st REAZIONE JUVENTUS: i bianconeri sembrano essere entrati in campo con un atteggiamento completamente diverso rispetto a quanto visto nella prima frazione. I tre cambi realizzati da Bonatti stanno dando i frutti sperati.

24' st TUTTO IN PARITÀ! La Juventus trova il gol del pareggio grazie al destro vincente di Sekulov. Ci attende un finale di gara molto emozionante!

33' st: continua il forcing della Juventus in cerca del terzo gol che completerebbe la rimonta. L'Atalanta si difende bassa a ridosso della propria area di rigore.

35' st OCCASIONE ATALANTA: Renault, ben servito dalla sinistra, colpisce di testa ma non inquadra per pochi centimetri lo specchio della porta di Garofani, che sembrava battuto nella circostanza.

38' st NUOVO VANTAGGIO DELLA DEA! Sidibe si coordina dal limite dell'area di rigore e batte Garofani con una bellissima conclusione a giro sul secondo palo. Bergamaschi nuovamente in vantaggio, dopo che la Juventus aveva sfiorato in più di un'occasione il vantaggio.

45' st EUROGOL DI MIRETTI! Il numero 8 bianconero pesca il jolly con una conclusione potente e precisa che si va a insaccare alle spalle di Gelmi. È tutto nuovamente in parità!

FINISCE 3-3 A VINOVO! L'Atalanta, andata a riposo sul doppio vantaggio grazie alle reti di Sidibe e Cortinovis, viene raggiunta nella ripresa dalla Juventus con Soule e Sekulov. Nel finale di partita nuovo vantaggio bergamasco con Sidibe, prima del pareggio definitivo ad opera di Miretti.

 

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

 

IL TABELLINO DI JUVENTUS-ATALANTA

MARCATORI: 5' Sidibe (A), 24' Cortinovis (A), 3' st Soule (J), 24' st Sekulov (J), 38' st Sidibe (A), 45' Miretti (J).

JUVENTUS: Garofani, Leo, Ntenda (14' st Turicchia), Omic (1' st Maressa), Nzouango, Riccio (35' st Fiumanò), Sekulov, Miretti, Bonetti, Hasa (1' st Soule Malvano), Iling junior (42' st Cerri). A disp. Senko, Barrenechea, Verduci, Mulazzi, Cotter, Doratiotto, Sekularac. Allenatore: Bonatti.

ATALANTA: Gelmi, Renault, Ceresoli, Zuccon, Cittadini, Scalvini, Grassi (32' st Giovane), Gyabuaa, Kobacki (32' st Vorlicky), Cortinovis, Sidibe. A disp. Dajcar, Scanagatta, Hecko, Berto, Oliveri, Italeng Ngock, De Nipoti, Rosa, Repa. Allenatore: Brambilla.

AMMONITI: Omic (J), Iling junior (J).

ARBITRO: Federico Longo di Paola. Assistenti Emilio Micalizzi di Palermo e Giuseppe Trischitta di Messina

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Como, un giovane biancoblu in nazionale: Kristiyan Trenchev