Primavera 3

Primavera 3, A.J. Fano-Perugia 0-5: netta vittoria esterna degli umbri nel recupero

Primavera 3, la cronaca di A.J. Fano-Perugia

Angelo Zarra
30.03.2021 00:30

Allo stadio “Comunale” di Santa Maria dell’Arzilla, questa mattina si sfideranno i padroni di casa l'Alma Juventus Fano e il Perugia per il recupero della quinta giornata. La formazione umbra - dopo il pareggio nel derby umbro contro il Gubbio di sabato - è sceso al secondo posto dietro al Teramo e proverà a tornare in testa alla classifica ma di fronte si ritroveranno i granata che, lo scorso sabato non sono scesi in campo contro la Vis Pesaro, e sono a metà classifica con 5 punti. Troverete puntuale la cronaca al termine della gara.

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2021 DE LA GIOVANE ITALIA! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO IN PRELAZIONE AD UN PREZZO SPECIALE

CRONACA 

Dopo il pareggio contro il Gubbio dello scorso sabato, il Perugia trionfa nettamente sull'Alma Juventus Fano nel recupero della quinta giornata e torna in testa al raggruppamento E del campionato Primavera 3. Ospiti padroni della partita e chiudono la prima frazione di gara con Morina che, con una doppietta, fissa il risultato sul 2-0. Nella ripresa la squadra di Formisano prima trova il tris con Maisto, qualche minuto più tardi arriva il poker con il colpo di testa vincente di Darini. Nel finale Russo fissa il risultato sul 5-0 con un rigore trasformato nel recupero.

Come detto, con questo successo il Perugia torna in vetta alla classifica mentre la squadra allenata da Rodina resta a metà classifica, con cinque punti.

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

IL TABELLINO DI A.J. FANO-PERUGIA PRIMAVERA

Marcatori: 24'-42' Morina (P), 55' Maisto (P), 63' Darini (P), 90' rig. Russo (P).

A.J. Fano: Montesi G., Mattioli, Mariotti, Falasconi, Tamburini, Brocca, Sabatinelli, Palazzi Montesi T., Serges, Bernardini. A disp.: Veliaj, Manuelli, Fossi, Riggioni, De Marco, Venanzi, Fraternale, Ceron, Traini, Malshi, Raimondi. All.: Rodina.

Perugia: Baietti, Angori, De Marco, Pellegrini, Pesciallo, Darini, D’Angelo, Maisto, Morina, Mancino, Lunghi. A disp.: Moro, Moccia, Parolisi, Rigen, Barontini, Del Prete, Russo, Dioum, Fabri, Galeotti. All.: Formisano.

Arbitro: Sig. Ercoli di Fermo.

 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Giana Erminio, Chiappella: "Con il Novara sconfitta a testa alta. Alessandria squadra con grande individualità"