Youth League

[FINALE]- Youth League, Milan-Chelsea 3-1: la Provvidenza europea sorride ancora ai rossoneri, vittoria romanzesca

La cronaca in diretta del match tra rossoneri e Blues

Dal centro sportivo “Peppino Vismara” di Milano va in scena la sfida valida per la 4^ giornata della fase a gironi di Youth League tra Milan e Chelsea. Gara cruciale nel capoluogo meneghino per la squadra di Ignazio Abate, che grazie ai 5 punti guadagnati nelle prime tre gare europee guida il gruppo assieme al RB Salisburgo da imbattuta. Il rendimento dei rossoneri in Primavera 1 non è lo stesso della Youth League, ma Dinamo Zagabria e Chelsea bussano rispettivamente a quota 3 e 2 punti. Con un risultato positivo Traoré e compagni potrebbero affacciarsi alle ultime due sfide del raggruppamento con fiducia in ottica passaggio del turno, ma per i Blues si tratta di una chance troppo ghiotta per rientrare nei discorsi qualificazione. Il Milan ha perso l'ultimo match interno contro l'Empoli, perdendo alcune certezze dopo il successo di Bologna e il pareggio a Londra proprio contro gli avversari odierni di 6 giorni fa. Gara che si prospetta incerta e tutta da vivere, segui il live del match su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1'⏳PARTITI! Inizia la sfida del “Vismara”.

3' Inizio asfissiante dei Blues, Webster batte due punizioni senza creare pericoli, ma l'impronta del match è di marca inglese per ora.

6' Primo tiro verso la porta di Casteldine che riceve il servizio di Mendel-Idowu, pallone che termina alto.

13' Ancora nessun sussulto significativo per le due squadre, il Milan cerca di guadagnare campo con i duelli e le seconde palle.

18' Strappo di Gala che porta ad un nulla di fatto, anche il Chelsea ha abbassato i ritmi dopo un inizio spavaldo.

20' El Hilali prova ad alzare le marce con una triangolazione tentata in area, Gillchrist sbarra la strada.

22' Scorribanda di Gillchrist, Paloschi mette una pezza sul fendente indirizzato verso Casteldine.

23' Doppio intervento pessimo da corner di Nava, Akomeah è un difensore e si vede nel tentativo di fare gol sulla palla vagante.

28' L'arbitro belga Van Driessche non agevola lo spettacolo, fermando il gioco per reprimere ogni minima reazione negativa o emotiva dei calciatori in campo con ramanzine pleonastiche.

31' Cross potenzialmente invitante di Alesi per Lazetic, il serbo non capisce le intenzioni del compagno e non segue la traiettoria.

33'🔄Problema fisico per Lazetic che lascia direttamente il campo uscendo da solo mentre l'azione è in gioco, dentro Traoré.

38' Ragnatela di passaggi dei Blues che si conclude con un tiro-cross dalla linea di fondo di Tauriainen, Nava fa buona guardia.

39' Il finlandese accusa un problema all'adduttore dopo l'ultima giocata, anche Brand è costretto al cambio.

40'🔄Dentro Thomas per Tauriainen.

44' Momento di chiara difficoltà del Milan nella gestione della palla, per ora il Chelsea non fa ancora paura.

45' Tiro del funambolico Mendel-Idowu dalla distanza, il suo missile mancino non si abbassa abbastanza e sibila sopra la traversa.

45+1' Grande occasione per Thomas in uno dei primi palloni del suo match, Halla trova un corridoio sulla corsa del compagno che calcia di prima con il mancino, tentativo che si spegne alto.

45'+2' Primi due tiri in porta in pochi secondi per i rossoneri: Zeroli raccoglie un cross di Bakoune e trova la buona reazione di Curd, poi Gala non spaventa il portiere avversario con un debole mancino.

45+3' Doppia occasione Chelsea in un finale concitato, Nava respinge sui piedi di Dyer un cross di Thomas, la difesa del Milan chiude sul tiro del classe 2006 e tira un sospiro di sollievo sulla botta di prima di Gillchrist che si spegne fuori. ⌛FINE PRIMO TEMPO! Nessuna emozione fino al 45' in poi, quando entrambe le squadre si sono aperte un po' di più e hanno flirtato con il gol, la sensazione è che sarà il Chelsea a fare la partita nella ripresa per cercare i 3 punti.

46'⏳INIZIA IL SECONDO TEMPO! Si riparte al “Vismara” con gli stessi 22 del primo tempo.

52' La gara si sviluppa sugli stessi binari del primo tempo, poche emozioni e tanto agonismo, con un Chelsea più intraprendente.

53'🟨Akomeah frana addosso a Gala e viene ammonito.

55' Liscio clamoroso di Bartesaghi che lascia il pallone per la disponibilità di Mandel-Idowu, l'esterno del Chelsea tradisce ancora sul più bello.

56' Casteldine si mette in proprio tentando un diagonale ambizioso con poco spazio a disposizione.

57' Terza conclusione pericolosa in tre minuti per il Chelsea, questa volta Webster fa paura davvero e spedisce il pallone fuori di poco da buona posizione

60' Alesi spinge e raccoglie un pallone vagante El Hilali riceve e si gira su un fazzoletto, ma Curd copre bene il primo palo sul tiro del rossonero.

63'⚽ALESI! MILAN AVANTI! Si rompe il ghiaccio al “Vismara”, nel mini-forcing rossonero il Milan batte una punizione laterale che Traoré regala al destro di El Hilali, la conclusione violenta del capitano di Abate non viene trattenuta da Curd, Alesi si allunga in estirada e fa 1-0. Altro errore del portiere dei Blues dopo quello della scorsa settimana.

66' Appena prende fiducia il Chelsea si scioglie come neve al sole, il Milan può affondare il coltello per fare male ancora.

68'🔄Brand corre ai ripari e inserisce Soonsup-Bell e Silcott-Duberry per Dyer e Mandel-Idowu.

70' Continuano le inutili reprimende di Van Driessche, intanto fortunatamente i giocatori continuano ad alzare il livello di agonismo senza ascoltare l'arbitro.

72'🟨La regia propone un giallo precedente ad El Hilali per proteste, a dimostrazione che il direttore di gara belga non sta facendo breccia nel cuore dei giocatori.

73'🟨Cavalcata encomiabile di Bakoune che porta all'ammonizione per Silcott-Duberry.

74' Traoré spaventa dalla distanza il tremebondo Curd che mette in angolo.

75' Curd smentisce tutti subito dopo su un altro colpo di testa di Zeroli che è bravo a liberarsi dalle marcature su un corner, il classe 2005 può mangiarsi le mani per la chiara chance gettata alle ortiche.

78'🟨Sgambetto di Marshage ad un avversario in ripartenza, giallo.🔄Ultimo cambio per il Chelsea che ha del clamoroso: Silcott-Duberry esce senza apparenti problemi fisici dopo essere entrato al 68', dentro Runham. Dura solo 10 minuti la gara del giocatore inglese che lancia un'occhiataccia al suo allenatore che, però, non gli degna uno sguardo.

83' RIGORE PER IL CHELSEA! Choc al “Vismara”, su un lancio lungo innocuo il difensore rossonero tocca con il braccio il pallone senza neanche guardarlo, batterà Webster.

84'⚽Webster spiazza Nava. Mazzata per i rossoneri a pochi minuti dalla fine, 1-1.

86'🔄Doppio cambio per Abate, dentro Longhi e Bozzolan per El Hilali e Bartesaghi che accusa un infortunio.

87'⚽LONGHI E BOZZOLAN! PROPRIO LORO! Al primo pallone Bozzolan anticipa l'uomo e si mangia il campo su un Chelsea scoperto, il pallone per Longhi è un cioccolatino da scartare in scivolata, Abate ottiene il massimo dai suoi cambi.

90'⚽DELIRIO AL VISMARA! ANCORA ALESI! Traoré recupera un pallone d'oro e sfrutta la sonnolenta difesa del Chelsea per il contropiede, Alesi trafigge Curd con un destro potentissimo sulla verticalizzazione del compagno.

90'+1🔄Cambi per Abate, Stalmach e Parmiggiani per Zeroli e Paloschi.

90'+4' Mancherebbe un minuto alla fine di questa incredibile partita, ma Nava e Casteldine sono a terra per uno scontro.🟨Ammonito l'attaccante del Chelsea.

90'+5'⌛FINITA! Il Milan rispetta la sua tradizione europea vincendo una gara incredibile negli ultimi minuti, decisivi i cambi e le mosse di Abate, rossoneri che respirano un'aria diversa quando giocano in Europa e per ora guidano il girone a 8 punti. Il romanzo del “Vismara” finisce qui, ora il Diavolo si giocherà la qualificazione a Zagabria contro la Dinamo. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI MILAN-CHELSEA U19

MARCATORI: 63', 90' Alesi (M), 84' Webster r. (C), 86' Longhi (M)

MILAN: Nava, Bakoune, Simic, Paloschi (dal 90'+1' Stalamch), Bartesaghi (dall'86' Bozzolan); Gala, Marshage, Zeroli (dal 90'+1' Parmiggiani); Alesi, Lazetic (dal 33' Traoré), El Hilali (dall'86' Longhi). A disp. Torriani, Eletu (all. Abate).

CHELSEA: Curd, Gilchrist, Humpherys, Akomeah, Hughes; Dyer (dal 68' Soonsup-Bell), Webster, Hall; Mendel-Idowu (dal 68' Silcott-Duberry, dal 78' Runham), Casteldine, Tauriainen (dal 40' Thomas). A disp. Merrick, Acheampong, Mcmahom  (all. Brand).

ARBITRO: Sig. Bram Van Driessche (BEL)

AMMONITI: Akomeah (C), El Hilali (M), Silcott-Duberry (C), Marshage (M), Casteldine (C)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Youth League, Maccabi Haifa-Juventus 1-3: brividi bianconeri, vittoria all'ultimo respiro per i ragazzi di Montero