x

x

Baldi 6: Il Milan gioca una buona gara ma raramente si fa vedere dalle sue parti. Non può nulla sul tap-in di Sia da distanza ravvicinata e sulla gran botta da fuori di Stalmach.

Keramitsis 6: Commette l'errore di perdersi Sia in occasione dell'1-1, ma è bravo ad inserirsi e a subire il fallo da rigore che permette, di fatto, alla Roma di ottenere i 3 punti.

Faticanti 6.5: Grande prova del capitano giallorosso. Nell'inedita posizione di libero, riproposta dopo l'ottima prestazione in settimana contro l'Inter, il n.16 si fa sempre trovare pronto in chiusura e sbaglia poco o nulla anche in fase di impostazione.

Chesti 6: Dalla sua parte trova un ispiratissimo Cuenca. Il centrale giallorosso, però, riesce spesso a tenere botta alle diverse iniziative del paraguaiano.

Louakima 6.5 (dal 70' Missori: SV): È uno dei migliori dei suoi. Spinge per tutti i 70' sull'out di destra arrivando molte volte al cross. Periodo di grande forma per lui.

Pisilli 6.5: È l'uomo in più di questa Roma. Sempre perfetto negli inserimenti, si dà da fare anche in fase di riconquista del pallone, con ottimi risultati. Bellissimo il cross per l'1-0 di Misitano.

Vetkal 6 (dal 70' D'Alessio: SV): Prestazione più che sufficiente da parte del centrocampista estone. Puntuale in chiusura in mezzo al campo, è il giocatore che dà avvio a gran parte delle azioni dei suoi.

Oliveras SV (dall'11' Falasca 6.5: Costretto a sostituire Oliveras, uscito in barella per infortunio. Gioca una buona partita, spinge quando serve sull'out di sinistra e salva sulla linea il tentativo a botta sicura di Cuenca.)

Cassano 7: Si accende a sprazzi il classe 2003. Qualche buono spunto nel primo tempo, senza mai riuscire ad incidere più di tanto. La sua perla, però, regala il momentaneo pareggio alla Roma.

Pagano 7 (dall'86' Pellegrini: SV): Non trova molti spazi tra le serrate linee difensive degli ospiti. Va vicino al gol nella prima frazione con un tiro che esce di poco a lato. Da vero leader di questa squadra, nel momento del bisogno, si presenta dagli 11 metri e realizza il gol della vittoria.

Misitano 7 (dal 70' Majchrzak: SV): Schierato a sopresa da Guidi al centro dell'attacco, sfodera un'ottima prestazione condita dal secondo gol di questo campionato. Subisce molti falli, resiste ai contrasti avversari e, come detto, apre le danze con un bel colpo di testa.

All.Guidi 6.5: A causa della poca concretezza dei suoi centravanti, decide di schierare Misitano dal primo minuto: la scelta paga, è proprio il n.18 a portare in vantaggio i suoi. 3 punti di fondamentale importanza dopo il duro stop di settimana scorsa a Verona.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Roma-Milan, le pagelle dei rossoneri: Sia il migliore, soffre Simic

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }