x

x

Regonesi Italia U19
Regonesi Italia U19

La finestra di mercato estiva sta riscaldando gli animi dei tifosi e delle società di calcio italiane. Tra i nomi più interessanti che stanno emergendo in questo periodo c'è quello di Jacopo Regonesi, giovane difensore in forza all'Atalanta U23 e vincitore del Campionato Europeo U19 con la nazionale italiana. Regonesi è un giovane interessante che ha attirato l'attenzione di diverse squadre, tra cui Pro Vercelli e Renate, che stanno cercando di assicurarsi le sue prestazioni per la prossima stagione, come riportato da LacasadiC.

Regonesi Italia U19
Regonesi Itala U19

Regonesi, il profilo

Jacopo Regonesi, nato il 21 febbraio 2005, è cresciuto nel settore giovanile dell'Atalanta, una delle migliori accademie calcistiche in Italia, rinomata per la capacità di sviluppare giovani talenti. Difensore di ruolo, Regonesi si distingue per la sua solidità difensiva, la capacità di leggere il gioco e la bravura nel gioco aereo. Le sue prestazioni con le giovanili dell'Atalanta e la nazionale U19 hanno messo in luce anche le sue doti di leadership, nonostante la giovane età.

La vittoria con l'U19

Il trionfo nel Campionato Europeo Under 19 è stato un momento clou per la carriera di Regonesi. La competizione, che si è svolta nel luglio 2023, ha visto l'Italia emergere vittoriosa grazie a una serie di prestazioni impressionanti. Regonesi ha giocato un ruolo chiave nella difesa azzurra, dimostrando una maturità tattica e una tranquillità che hanno contribuito in modo significativo al successo della squadra. Questa vittoria non solo ha aumentato il suo valore di mercato, ma ha anche attirato l'interesse di numerosi club.

Interesse di Pro Vercelli e Renate

Pro Vercelli e Renate, due squadre che militano rispettivamente in Serie C e Serie B, sono fortemente interessate a Regonesi. La Pro Vercelli, con una storia gloriosa e un progetto di rinascita ambizioso, vede in Regonesi un elemento fondamentale per rafforzare la propria difesa e puntare a una stagione di successo. Il Renate, dal canto suo, è alla ricerca di giovani talenti per costruire una squadra competitiva che possa lottare per la promozione in Serie B.

Le prospettive per il futuro

L'Atalanta, proprietaria del cartellino di Regonesi, dovrà valutare attentamente le proposte che arriveranno per il giovane difensore. Una cessione in prestito potrebbe essere la soluzione ideale, permettendo a Regonesi di accumulare minuti di gioco e maturare ulteriormente in un ambiente competitivo. Pro Vercelli e Renate rappresentano destinazioni interessanti che potrebbero offrire al giovane talento l'opportunità di crescere e dimostrare il proprio valore.

Fiorentina, Primavera già al Viola Park per la ripresa: i dettagli
Sampdoria, Conti pronto per il salto tra i pro: piace in Serie C