Lazio

Lazio, doppio esordio in Serie A per due Primavera

Luca Falbo e Raúl Moro trovano il loro esordio nei minuti finali di Juventus-Lazio

Karim Dafirbillah
20.07.2020 23:46

Foto di Marco Rosi e di Martina Cutrona

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Due al prezzo di uno! Non stiamo parlando di offerte al supermercato, tranquilli, ma di due Primavera, in questo caso della Lazio, al loro esordio in Serie A: Luca Falbo Raúl Moro. ​Al minuto 88, quando i biancocelesti avevano alzato la pressione per cercare il goal del pareggio, dopo che Immobile aveva accorciato le distanze su calcio di rigore, Mister Inzaghi ha pensato che le doti offensive dei due ragazzi potessero aiutare ed offrire qualcosa in più là davanti, anche se in sette minuti (la partita è terminata al 95°) è difficilissimo, specie contro la Juventus. Per l'esterno piemontese, Falbo, non è l'esordio assoluto, avendo esordito in Europa League, mentre per l'ala d'attacco spagnola, Moro, alla prima convocazione ha avuto il privilegio di esordire subito. Come detto, sette minuti rendono ingiudicabile la loro prestazione, ma la gioia sta proprio nell'esordio che dà speranza per le ultime quattro partite nel giocare qualche minuto in più. Bravi ragazzi. E benvenuti anche a voi!

Farsi le ossa con i grandi - Serie A 34^ giornata
Sampdoria, Invernizzi sollevato dall'incarico di responsabile del settore giovanile