Torino

Torino-Genoa, le pagelle dei granata: Cancello il migliore, bene Vianni e Todisco

Primavera 1, Torino-Genoa: le pagelle dei granata

Angelo Zarra
26.05.2021 17:15

Sava 6.5: trasmette tanta sicurezza a tutta linea difensiva con i suoi interventi. Incolpevole sulla rete di Maglione.

Todisco 6.5: conferma le prestazioni delle ultime giornate. Si fa vedere spesso in avanti, tanti i cross effettuati verso gli attaccanti.

Foschi 6: buona prestazione complessiva. Tanto lavoro difensivo, quando ha l'opportunità si fa vedere anche in attacco.

Spina 6: svolge un buon lavoro difensivo, bravo con Celesia a tenere a bada Estrella e Kallon.

Kryeziu 6: la maggior parte delle azioni dei granata passano dai suoi piedi. Frenetico e impreciso nel primo tempo, meglio nella ripresa. Dal 85' Continella s.v.

Celesia 6: gioca una buona partita, bravo a contenere in coppia su Spina contro Estrella e Kallon. Dal 84' Nagy s.v.

Lovaglio 6: si accende a sprazzi. Alterna momenti di grande agonismo sulla sua fascia ad altri in cui quasi sparisce dal campo. Dal 70' Vianni 6.5: Entra bene in campo. Cercato molto dai compagni, prova con la sua qualità sugli esterni di creare opportunità per i compagni.

Savini 5.5: tanto lavoro silenzioso, fatto di corsa e sacrificio. In alcune circostanze, soprattutto nel primo tempo, quando viene chiamato in causa è troppo frenetico e nervoso.

Cancello 7: il migliore dei suoi. Con astuzia si conquista il calcio di rigore del pareggio, nel finale ha una grandissima opportunità ma Agostino lo chiude con un ottimo intervento.

Karamoko 6.5: gioca una partita dalle due facce. Troppo impreciso nel primo tempo, nella ripresa invece è più pericoloso nel ruolo di trequartista tra le linee rossoblu. Sbaglia il rigore ma è bravo poi a realizzare in tap-in.

La Marca 6: nel corso del primo tempo è uno dei migliori dei suoi. Spinge tanto, cerca sempre di innescare i compagni. Nella ripresa, complice stanchezza e caldo, abbassa i giri del motore. Dal 75' Ciammaglichella s.v.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Hellas Verona, a breve il riscatto di Astrologo