FOTO ELENA ACCARDI
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Cagliari-Pescara 4-3: Luvumbo nel finale, i sardi tornano al successo

Primavera 1, la cronaca LIVE di Cagliari-Pescara

07.05.2022 00:30

Snodo fondamentale per la corsa al secondo posto per il Cagliari. La formazione sarda - orfana del tecnico Agostini promosso in prima squadra al posto dell'esonerato Mazzarri - attende in casa contro il Pescara. I sardi al momento staccati di sette punti dall'Inter secondo ma con una partita in meno, vincere contro il Delfino potrebbe rilanciare le proprie ambizioni anche alla luce del recupero in settimana contro la Juventus in casa. I biancazzurri sono reduci dalla vittoria di misura sul Sassuolo e cercheranno in queste ultime gare di togliersi qualche soddisfazione. Segui in diretta su MondoPrimavera.com la gara.

LA CRONACA

FISCHIO D'INIZIO - Cominciata Cagliari-Pescara.

8' Inizio positivo dei padroni di casa che si sono visti più volte dalle parti di Servalli senza però creare grandi pericoli.

15' Bella iniziativa del difensore Madonna che recupera palla su Gagliano e poi accelera verso la porta del Cagliari. Palla precisa per Stampella che controlla ma poi sbaglia la conclusione, palla sul fondo.

21' OCCASIONE PESCARA! Cross profondo da parte dei biancazzurri, palla arriva sul secondo palo dove Amore controlla e calcia di prima intenzione. Palomba devia la sfera che esce di pochissimo.

22' ⚽ PESCARA IN VANTAGGIO! Colpo di testa di Dino Mehic, la palla complice una deviazione di Sulis si infila in rete.

25' OCCASIONE PESCARA! Delfino ancora vicino al gol, ancora con Dino Mehic che servito da Salvatore ha lo spazio per coordinarsi e calcia a rete dal limite dell'area ma la palla esce sul fondo.

29' OCCASIONE CAGLIARI! Palomba si coordina in area di rigore e calcia in porta in rovesciata. Servalli in tuffo devia la sfera in corner.

30' ⚽ PAREGGIO CAGLIARI! Sul corner successivo i sardi trovano il pareggio proprio con Palomba; colpo di testa perfetto e Servalli questa volta deve solo arrendersi.

32' OCCASIONE CAGLIARI! Ora i sardi accelerano. Kourfalidis al termine di una bella azione personale serve Gagliano. L'attaccante calcia ma la conclusione viene respinta da un difensore; ci prova anche Masala ma il risultato è lo stesso.

35' OCCASIONE PESCARA! Bel colpo di testa su cross da calcio d'angolo per Madonna. Palla di pochissimo sopra la traversa.

37' ⚽ RIBALTA LA GARA IL CAGLIARI! Errore difensivo del Pescara, Tramoni si ritrova davanti a Servalli. Perde un tempo di gioco ma trova comunque lo spazio per colpire a rete.

40' Altro buono spunto di Madonna che recupera palla e poi arriva fino alla trequarti avversaria, palla per Salvatore che si accentra e lascia partire una conclusione però debole, nessun problema per Lolic.

43' Buona azione corale del Cagliari; palla a sinistra per Masala che cerca l'inserimento di Kourfalidis sul secondo palo ma il capitano sardo non arriva per poco sul pallone.

45' Senza recupero, termina la prima frazione.

46' Ripresa la gara con un cambio nel Cagliari con Luvumbo che ha sostituito Masala.

48' Bella iniziativa dei sardi con Gagliano che servito in profondità calcia in porta. Madonna in scivolata gli chiude lo specchio della porta.

56' ⚽ TRIS DEL CAGLIARI! Bella azione di Luvumbo che salta due avversari; l'attaccante calcia in porta da posizione defilata tocca la traversa e arriva sui piedi di Gagliano che sul secondo palo si coordina e trova la rete.

58' ⚽ IL PESCARA RIAPRE SUBITO LA PARTITA! Delpupo commette fallo in area di rigore su Lazcano, dal dischetto Amore spiazza Lolic.

59' ⚽ PAREGGIO INCREDIBILE DEL PESCARA! Lolic si avventura in un dribbling su retropassaggio di Palomba a pochi metri dalla propria porta. Intercetta Stampella e deposita in rete.

59' Cambia ancora Concas, Cavuoti prende il posto di Delpupo.

67' Primo cambio nel Pescara, Salvatore lascia il posto a Napoletano.

70' Doppio cambio per entrambe le squadre. Il Cagliari sostituisce Carboni e Gagliano con Conti e Vinciguerra; il Pescara inserisce Kuqi e Sayari per Lazcano e Stampella.

75' OCCASIONE CAGLIARI! Punizione dalla distanza di Conti molto insidioso, Servalli vola e con un grande intervento toglie la palla dallo specchio della porta.

77' Gioco momentaneamente fermo per un brutto fallo su Tramoni. Il giocatore è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Concas mette Pulina.

82' Cambia anche Iervese, Palmentieri sostituisce Amore.

85' OCCASIONE CAGLIARI! Spingono i sardi negli ultimi minuti. Luvumbo raccoglie un rimpallo fortunato in area di rigore e calcia in porta da posizione defilata. La palla attraversa tutto lo specchio della porta.

87' Altra azione personale del Cagliari, ancora con Luvumbo, che supera la pressione di un avversario arriva dai venticinque metri e calcia in porta. Palla altissima.

89' OCCASIONE CAGLIARI! Cross da calcio di punizione dalla trequarti per Pulina che da pochi passi devia la sfera verso la porta ma troppo debolmente, l'azione sfuma.

90' Assegnati cinque minuti di recupero.

90'+1 Rigore per il Cagliari. Luvumbo accelera in area di rigore, Longobardi in scivolata commette fallo secondo il direttore di gara.

90'+3 ⚽ CAGLIARI IN VANTAGGIO! Dal dischetto Luvumbo spiazza Servalli.

90'+4 🟥 Espulsione diretta per Conti per un bruttissimo fallo da dietro su Sayari.

90'+6 OCCASIONE CAGLIARI! Grandissima opportunità in contropiede per i sardi per Cavuoti, palla per Luvumbo che calcia in porta ma trova solo l'esterno della rete.

FINALE - Termina ad Asseminello una partita ricca di gol e spettacolo. Vince il Cagliari con un rigore contestatissimo in pieno recupero realizzato da Luvumbo. Pescara in vantaggio con Mehic nel primo tempo ma rimontato dai gol di Palomba, Tramoni e Gagliano nella ripresa. Nel giro di un minuto il Delfino caparbiamente è riuscita ad acciuffare il pareggio ma nel finale i sardi trovano un successo importante per la posizione agli spareggi play-off. 

 

 

IL TABELLINO DI CAGLIARI-PESCARA PRIMAVERA

Marcatori: 22' Mehic D. (P), 30' Palomba (C), 37' Tramoni (C), 56' Gagliano (C), 58' rig. Amore (P), 59' Stampella (P), 90'+3 rig. Luvumbo (C).

Cagliari: Lolic, Obert, Palomba, Delpupo (59 Cavuoti), Kourfalidis, Masala (46' Luvumbo), Carboni (70' Conti), Gagliano (70' Vinciguerra), Astrand, Tramoni (79' Pulina), Sulis. A disp.: D'Aniello, Zallu, Corsini, Schirru, Vitale, Secci, Yanken. All.: Concas.

Pescara: Servalli, Longobardi, Stampella (70' Sayari), Madonna, Staver, Scipione, Salvatore (67' Napoletano), Lazcano (70' Kuqi), Mehic D., Mehic A., Amore (82' Palmentieri). A disp.: Di Carlo, Postiglione, Colazzilli, Mandrone. All.: Iervese.

Arbitro: Sig. Mucera di Palermo.

Ammoniti: Tramoni (C), Longobardi (P).

Espulso: Conti (C).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Hellas Verona-Bologna 6-0: gli scaligeri stravincono e si avvicinano alla salvezza matematica