x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Lipani - MARTINA CUTRONA
Lipani - MARTINA CUTRONA

L'Italia U19 è pronta a scendere in campo per la prima giornata della Fase Elitè dell'Europeo, dove al ‘Teghil’ affronteranno i pari età della Scozia. Una sfida importante per partire con il piede giusto e continuare a difendere la competizione conquistata lo scorso luglio a Malta. Gli azzurrini allenati dal Ct Corradi sono pronti a giocarsi le tre gare in questa settimana importantissima e in conferenza stampa hanno parlato il commissario tecnico, Luca Lipani ed Ermes Canciani, presidente del Comitato Regionale Friuli-Venezia Giulia.

Il Ct Corradi dell'Italia U19
Il Ct Bernardo Corradi dell'Italia U19

Italia U19, le parole di Corradi

Ad aprire la conferenza ci ha pensato il Ct Bernardo Corradi: "Mi sento molto legato al Friuli-Venezia Giulia poiché ho avuto il piacere di giocare qui da calciatore per due stagioni (Udinese dal 2009 al 2011, ndr). Parlando dei ragazzi, posso dire che sentono la responsabilità di indossare la maglia azzurra. Sono fortunati a poterlo fare e devono essere bravi a tenersela stretta onorandola: non devono mai dimenticarsi che rappresentano i valori in cui noi della Nazionale crediamo". 

I CONVOCATI DI CORRADI DELL'ITALIA U19

Italia U19, le parole di Lipani

Il centrocampista azzurro ha parlato della competizione, già affrontata nella scorsa stagione: "Disputare nuovamente questa competizione è un onore. Dobbiamo impegnarci al massimo comportandoci 'da Italia', sia dentro che fuori dal campo: puntiamo a vincere il girone".

Italia U19
CREDIT: MARTINA CUTRONA

Italia U19, le parole di Canciani

Il presidente del Comitato Regionale Friuli-Venezia Giulia ha detto: "Speriamo che possa essere di buon auspicio alla squadra e al Mister, che ringrazio delle belle parole spese sugli impianti e l'organizzazione in occasione dell'amichevole di febbraio (Italia-Austria 3-0, ndr): siamo una regione piccola ma cerchiamo di fare le cose per bene".

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Caso Acerbi, la squalifica di Della Salandra è un precedente

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }