Empoli

Lazio-Empoli, le pagelle degli azzurri: decidono Ekong e Lipari, diesel Fazzini

Le pagelle dell'Empoli Primavera

Simone Negri
10.02.2021 19:08

Biagini 6: incolpevole sui due gol avversari, se la cava senza prendersi grossi rischi nelle altre occasioni in cui viene chiamato in causa. 

Donati 7: Parte forte sgommando a destra e servendo a Ekong l'assist per il momentaneo 1-1. Bene anche nel resto della gara, nel finale va a prendersi la gloria personale realizzando il sesto gol azzurro. 

Siniega 6: attento, si francobolla su Nimmermeer limitandone il raggio d'azione. Non legge bene il lancio avversario in occasione del gol di Ferrante. 

Viti 6,5: gioca un buon primo tempo, rischia nella ripresa quando scivola in area toccando il pallone con la mano: l'arbitro, per sua fortuna, lascia correre. Molto bella una chiusura su Castigliani lanciato verso la porta. (dal 66' Pezzola 6: troppo passivo sul gol di Ferrante, unico neo di un buon ingresso in campo).

Rizza 6,5: spinge sempre quando ne ha l'occasione, sfornando anche un paio di cross molto pericolosi. Ingaggia un bel duello con Novella. (dal 87' Riccioni s.v.)

Belardinelli 6,5: non attentissimo - e sfortunato - sul primo gol della Lazio, quando la sua respinta corta consente a Franco di segnare. Ma si riscatta con una prestazione di grande sostanza in mezzo al campo. (dal 87' Rossi s.v.)

Asllani 7: ordine e qualità nel cuore della mediana azzurra. Ci prova da fuori ogni volta che ha spazio: la prima volta impensierisce Pereira, nelle altre sfiora il palo. Buonissima partita.

Fazzini 7: un diesel. Inizia a rilento, svolge un buon lavoro ma si fa notare poco. Cresce nella ripresa: da un suo tentativo murato nasce il tris di Lipari, poi serve un pallone d'oro a Klimavicius per il pokerissimo.

Ekong 7,5: anticipa tutti sul gol del pareggio azzurro, sfruttando la sua grande rapidità. Mette sempre in apprensione la retroguardia avversaria, come al 64', quando si libera con una grande giocata ma spara incredibilmente alto. Si rifà quando chiude i conti sfruttando nel migliore dei modi un letale contropiede. Non pago, propizia il sesto gol mettendo Klimavicius davanti al portiere.

Baldanzi 6,5: grande qualità, ma si accende un po' a corrente alternata. Prima di lasciare il campo manda in porta Ekong per il poker azzurro. (dal 87' Sidibe s.v.)

Lipari 7: ringrazia Pereira per il regalo e al 27' porta in vantaggio l'Empoli. Nella ripresa fallisce una ghiotta chance sparando sul portiere, ma si rifà avventandosi come un falco sul pallone che vale il tris azzurro. (dal 75' Klimavicius 7: sfiora il gol pochi istanti dopo il suo ingresso in campo, poi ringrazia Fazzini e al secondo tentativo lo trova. In pieno recupero serve un cioccolatino da spedire in rete a Donati).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
[FINALE] - Primavera 1, Ascoli-Sassuolo 0-0: primo punto per i marchigiani, i neroverdi non riescono a segnare