Primavera Tim Cup

Parma-Reggiana, le pagelle dei granata: Scaffetta instancabile, difesa attenta

Primavera Tim Cup, Parma-Reggiana: le pagelle dei granata

Simone Brianti
07.10.2020 14:32

LEGGI LA GUIDA AI CONSIGLI PER L'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Galeazzi 5,5: non ha colpe sul primo gol dei crociati, salva i suoi con un paio d'interventi prodigiosi soprattutto nella ripresa. Purtroppo però commette il fallo,seppur dubbio, con cui il Parma vince la partita. 

Lambertini 6,5: partita perfetta la sua, non soffre quasi mai e chiude molto bene le folate offensive del Parma, soprattutto chiude molto bene su Artistico lanciato a rete. 

Galeotti 6,5: anche per lui partita importante, non sbaglia quasi nulla in fase difensiva e si muove bene con gli altri compagni di reparto. 

Popovici 6,5: stesso discorso degli altri due, gioca bene e chiude gli spazi agli attaccanti crociati. Viene ammonito, ma riesce comunque ad essere composto senza rischiare. 

Rotella 6: partita senza infamia e senza lode, resta a guardia del fortino granata quando la squadra si spinge avanti. Potrebbe fare meglio in impostazione, a volte lento e impreciso. 

Mori 6,5: parte esterno e fa tutta la fascia per essere sia a dar man forte alla difesa e per creare pericoli alla retroguardia gialloblù. Diversi cross interessanti non sfruttati dai compagni. Si sposta centrale a centrocampo tra ripresa e supplementari, esce alla fine stremato.Dal 119' Campaniello S.V.

Scaffetta 7: partita molto positiva la sua, corre molto e crea diversi grattacapi a Casarini soprattutto nel primo tempo. Sfrutta poi un liscio di Cipolletti e segna il gol del momentaneo 1-1. Dal 60' Faye 5,5: fuori dal gioco, un paio di buoni recuperi, ma non ha dato il cambio di passo e la frescheza sperata. 

Crivellaro 6: tanta corsa lungo l'out di destra, pecca un pò nell'ultimo passaggio con diversi errori nei cross ed è questo che gli abbassa leggermente il voto. 

Iaquinta 5,5: impalpabile per i 60' minuti in cui è rimasto in campo. Ingabbiato bene da Bane non trova spazi e non riesce mai ad essere pericoloso. Dal 60' Landini 5,5: come il compagno sbaglia tanto soprattutto i movimenti senza palla, spesso richiamato dal mister. 

Numeroso 5,5: ci si aspettava qualcosa di più da un ragazzo con le sue qualità, troppe imprecisioni soprattutto in ripartenza, mister Berretti lo richiama con vigore ma non riesce a dargli una scossa. Dal 75' Rota 6: buono il suo ingresso, si mette largo a destra e si muove in tutto il campo. Spesso va al tiro anche se non con molta pericolosità. 

Lorenzani 6: in avanti è quello che prova a fare qualcosa di più dei suoi assieme a Scaffetta, sufficienza meritata. Dall'83' Blerind 6,5: ottimo il suo ingresso, corre e lotta su tutti i palloni. E' piaciuta la mentalità con cui è entrato, ragazzo interessante. 

Primavera 2, la classifica aggiornata dopo il weekend
Parma-Reggiana, le pagelle dei gialloblù: Mallamo metronomo, Artistico match winner