Primavera Tim Cup

[FINALE] - Primavera Tim Cup, Lazio-Hellas Verona 3-2: vittoria in rimonta per i biancocelesti

La cronaca della gara tra tra Hellas Verona e Lazio

Niccolò Parenti
14.04.2021 00:30

Lazio ed Hellas Verona, si giocano la finale di Primavera Tim Cup al campo Mirko Fresini di Formello. Entrambe le formazioni vengono da un percorso sorprendente, eliminando squadre ben più quotate. L'Hellas Verona, unica squadra non facente parte del campionato Primavera 1, è la vera sopresa della competizione, stessa cosa si può dire della Lazio, in zona retrocessione in campionato, ma capace di eliminare l'Inter in coppa per quattro a due. Chi arriverà in finale? lo scopriremo insieme a partire dalle ore 13:00 su Mondoprimavera.com

CRONACA

Fischio d'inizio alle ore 13via alle 13 a Formello.

1': si comincia!

10': equilibrio tra le due formazioni.

15': duro intervento su Yeboah, che sembra però poter continuare.

19': Tiro pericoloso da parte di Amione.

25': sfiora da calcio di punizione, il colpo di testa decisivo Pierobon.

33': va in vantaggio il Verona ! grande azione in profondita di Yeboah, ne approfitta Cancellieri, che al volo di destro calcia una conclusione che non lascia scampo a Pereira.

40': due a zero Hellas! ottimo movimento di Astrologo, che in spaccata serve Pierobon, davanti alla linea, che conclude in rete.

41': accorcia subito la Lazio, con autorete di Calabrese

45: fine primo tempo

46': si ricomincia

48': cartellino giallo per Shehu

60': conclusione larga da parte di Jocic

63': miracolo di Pereira su Cancellieri, che a tu per tu con il portiere fallisce il tris

69': la pareggia la Lazio con Moro!

82': entra Bernardi per Pierobon nel Verona.

83': entra Cesaroni per Shehu nella Lazio

84': azione concitata, nell'area della Lazio, Terracciano non ne approfitta,  ,entre viene stoppato Elvius al momento del tiro.

90': termina con un pari i primi 90 minuti, si va ai supplementari!

93': doppietta di Moro, che completa la rimonta!

99': Amione pericoloso da calcio d'angolo, la spazza sulla linea Franco.

101': pazzesca occasione dell'Hellas con Cancellieri, che a seguito di un grande stop in area avversaria, carica un tiro fortissimo che si stampa sulla traversa.

106': entrano Pica e Tare per Cesaroni e Marino nella Lazio

106': entra Bertini per Calabrese nel Verona

115': Cancellieri, spreca un occasione gigantesca che spreca un rigore in movimento, sparando alto.

120': Terracciano tira fuori alto da fuori area.

120': finisce qua, termina il cammino il Verona, mentre va in finale la Lazio.

TABELLINO DI LAZIO-HELLAS VERONA

Marcatori: 33' Cancellieri(H) 40' Pierobon (H) 41' aut Calabrese (L)  69'  Moro (L) 93' Moro (L)

Lazio: Pereira; Floriani Mussolini, Ndrecka, Bertini, Armini, Franco, Moro, Marino, Castigliani, Shehu (83'Cesaroni) Czyz. A disposizione: Peruzzi, Zappalà, Novella, Pica8105' Marino, Campagna, Tare,  All.: Leonardo Menichini

Hellas Verona:  Aznar; Terracciano, Amione, Coppola, Astrologo, Calabrese, Pierobon(82' Bernardi)  Turra, Yeboah, Jocic, Cancellieri. A disposizione: Fornari, Bracelli, Ilie, Darrel, Diaby, Bernardi, Squarzoni, Bertini, Elvius, Florio, Bragantini. All.: Nicola Corrent

Ammoniti: 40' Ilie (H) 48'Shehu (L)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Primavera 2, Napoli-Spezia 2-2: pareggio in rimonta dei partenopei, un punto a testa per le due squadre