Sampdoria Primavera - Foto: Martina Cutrona
Primavera 1

Valisena guida la squadra, Santos decisivo: le pagelle della Sampdoria

Le pagelle dei ragazzi di Sassarini

13.01.2024 13:00

Ritrova la vittoria in campionato la Sampdoria. La formazione blucerchiata, guidata in panchina da mister Sassarini, trova il successo nella prima delle due gare che hanno alzato il sipario sulla diciassettesima giornata del campionato Primavera 1. La formazione blucerchiata ha trovato più di una difficoltà contro il Frosinone ma l'espulsione di Zaknic ha facilizzato il compito con le reti di Pozzato (nel primo tempo) e le marcature di Ovalle Santos e Gomes nella ripresa che ha spalancato le porte del successo. Di seguito le pagelle della formazione blucerchiata:

SAMPDORIA-FROSINONE, LA CRONACA DELLA GARA

Bene la difesa, Langella prestazione sottotono

Scardigno 6: attento quando chiamato in causa, incolpevole sul momentaneo vantaggio del Frosinone firmato da Selvini.

Porzi 6,5: spinge tanto sulla sua fascia, ottimi dialoghi di qualità insieme a Sa Gomes. Una spina nel fianco nella difesa gialloblu. Dal 90'+2 Balduzzi s.v.

D'Amore 6: buona la sua prova generale, bravo a contenere nei duelli aerei Luna.

Costantino 6: vale lo stesso discorso fatto per D'Amore, buona la sua prova generale difensiva.

Langella 5,5: partita sottotono quest'oggi per lui. Un suo passaggio in orizzontale suicida apre la strada al momentaneo vantaggio del Frosinone, soffre anche la presenza di Boccia dalle sue parti. Dal 78' Porcu s.v.

Sampdoria
Nico Valisena - Martina Cutrona

Valisena 6,5: il cervello blucerchiato. Inizia la partita in maniera contratta, cresce alla distanza. Con le sue accelerazioni mette in difficoltà il centrocampo gialloblu. Dal 78' Djalti s.v.

Uberti 6: partita di grande sostanza, ha la palla del possibile 3-1 ma sbaglia clamorosamente a metà del secondo tempo. 

Ovalle Santos, colpo di testa da tre punti

Sa Gomes 6,5: con la sua qualità mette in difficoltà costantemente la retroguardia del Frosinone. Trova la rete che chiude la partita con una bellissima giocata solitaria, con due tocchi di suola salta altrettanti avversari e fredda Palmisani.

Pozzato 6,5: trova la rete del momentaneo pareggio blucerchiato. La sua conclusione violenta dal limite dell'area non lascia scampo a Palmisani.

Polli 6,5: si sbatte su tutto il fronte d'attacco per trovare palloni giocabili. Dal suo cross nasce il vantaggio di Ovalle Santos di testa. Dal 90'+2 Ventre s.v.

Ovalle Santos 7: un po' confusionario nel primo tempo, cresce alla distanza. Trova il gol di testa su cross di Polli che di fatto abbatte il Frosinone. Dal 90'+2 Chiesa s.v.

Raimondo, dal Bologna con Mihajlovic ai gol in B alla Ternana
Perugia-Pescara, gli ospiti vincono a sorpresa nel segno di Palumbo