Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Inter-Spal 0-0: pareggio a reti bianche che sta stretto agli ospiti!

Primavera 1, la cronaca live di Inter-Spal

Nicolò Bravoco
03.04.2021 00:30

A Milano andrà in scena un match molto importante per le due  squadre dato che entrambe occupano le posizioni alte della classifica. A confronto abbiamo la miglior difesa contro il quarto peggior attacco del torneo. Da una parte l'Inter, imbattuta ancora nel proprio campo, che cerca la vittoria per tenere punti di vantaggio sulle inseguitrici, dall'altra la Spal, squadra che fatica in zona realizzativa ma che, con la propria compattezza, è in grado di ottenere buoni risultati contro qualsiasi avversario. Va sottolineato che, i biancazzurri,  rientrano nelle tre squadre che hanno fermato l'Inter; a Ferrara, infatti, finì 2-1 per i padroni di casa nella gara d'andata. 

LA CRONACA:

(Fischio d'inizio ore 10:30)

1': inizia la sfida con il primo possesso in favore della Spal.

2': subito un tentativo da fuori area degli ospiti che non finisce però nello specchio della porta.

4': primi minuti in cui la Spal gira bene il pallone e l'Inter insegue.

6': punizione dal limite per i nerazzurri; sulla mattonella il numero 8 Casadei che trova però la deviazione della barriera e infine il corner.

8': un'altra punizione da posizione interessante ma stavolta per gli ospiti.

9': prima barriera e poi calcia male sulla respinta l'ex della partita, Attys.

14': padroni di casa che cercano ora di impossessarsi del pallino del gioco.

16': molta confusione nel centro del campo, le due squadre faticano a trovare una soluzione di manovra pulita e sono costrette a scodellare la sfera verso gli attaccanti, ben marcati però dalle attente retroguardie fino ad ora.

19': ancora zero conclusioni in porta in questa gara molto equilibrata.

22': OCCASIONISSIMA INTER! Owolabi perde un bruttissimo pallone al limite dell'area, Satriano cerca con un cross forte e teso il compagno Fonseca che però non arriva per un soffio.

24': ALTRA OCCASIONE INTER! Casadei calcia da fuori un pallone vagante che però non crea problemi.

26': risponde la Spal con un'iniziativa di Yabre, chiusa però dalla difesa locale.

29': milanesi che ora insistono e trovano con maggiore facilità spazi per impensierire la squadra di Scurto.

30': BRIVIDO PER L'INTER! Incomprensione tra Stankovic e la linea difensiva; il numero 1 azzarda un'uscita che rischia di permettere a Piht di scavalcarlo e segnare ma il suo appoggio verso la porta viene poi chiuso.

33': TENTATIVO SPAL! Cuellar si rende pericoloso con un destro strozzato sul primo palo.

35': CONTINUA A PREMERE LA SPAL! Stankovic devia un tiro cross proveniente da destra e Cuellar cerca di approfittarne ma il pallone viene allontanato.

38': ANCORA SPAL! Inter che sembra spaventata dalla asfissiante pressione dei biancazzurri che ora vanno vicini alla rete con un gran destro dai 20 metri del solito incursore Attys.

43': prova a rispondere la squadra di Madonna dopo una decina di minuti in cui c'è stata solo la squadra ospite in campo. 

45': si conclude la prima frazione di gara sul risultato di 0-0. Meglio l'inter nella prima parte, poi la Spal viene fuori e chiude bene il primo tempo.

INTERVALLO

46': riparte la gara. 

46': due cambi tra le file degli ospiti: Seck e Moro per Carrà e Cuellar

46': due cambi anche per l'Inter: Bonfanti e Wieser per Fonseca e Mirarchi.

47': SUBITO SPAL! Ottima azione dei due nuove entrati che trovano però il portiere serbo prontissimo a distendersi.

49': ALTRA CHANCE FERRARESE! Seck prova un sinistro a giro che non trova la traiettoria desiderata.

52': Ottima mossa di mister Scurto che ha optato per l'inserimento del velocista Seck. Con gli avversari che hanno già giocato quasi un'ora, la sua freschezza e la sua corsa possono rivelarsi un'arma importante per trovare il goal.

56': Tentativo di Vezzoni che calcia da posizione proibitiva. Facile per Galeotti. 

58': Spal che in questa prima parte di secondo tempo riprende proprio come aveva finito il primo. Molto intraprendente la squadra di Ferrara. 

63': CONTINUANO I PERICOLI PER I NERAZZURRI! Prima Attys trova Seck con una grande apertura, ma il nuovo entrato viene murato al momento del tiro. Dalle retrovie arriva Savona che con un mancino preciso cerca l'angolo lontano, fuori di pochissimo.

67': in quest'ultimo terzo di gara l'Inter non riesce a intimorire gli ospiti.

69': cambia ancora Madonna: è il momento di Moretti, al posto di Zanotti. 

71': Ellertsson ha tutto lo spazio che vuole per fare male a Stankovic ma calcia rasoterra e senza potenza; ottiene comunque un calcio d'angolo.

75': torna in zona offensiva l'Inter guadagnando un corner con Bonfanti.

76': MISCHIA IN AREA ESTENSE! il pallone resta li dopo un calcio di punizione che finisce in zona dischetto ma nessuno riesce a spingere il pallone alle spalle di Galeotti.

79': ritmi più bassi per la Spal che sicuramente a livello fisico ha speso molto, l'Inter ora prende campo.

84': partita ferma sullo 0-0 e tempo che scorre.

85': esce il migliore in campo per i nerazzurri Vezzoni, al suo posto Dimarco.

86': non ne ha più nemmeno il migliore in campo per la Spal, Attys, l'allenatore lo sostituisce con Colyn.

88': arriva il momento di Akhalaia, al posto di Satriano tra le file dei nerazzurri. 

89': crampi per Peda e pallone messo fuori dall'Inter che ne era in possesso ed era in zona offensiva. Scintille tra le panchine che sentono arrivare il 90'. Partita comunque molto corretta.

90': tre minuti di recupero.

92': chiude in attacco l'Inter.

93': sul doppio tentativo di Akhalaia che sbatte contro la rocciosa difesa biancoblu si chiude il match.

IL TABELLINO DI INTER-SPAL

Marcatori:

Inter: Stankovic, Zanotti(69' Moretti), Vezzoni(85' Dimarco), Kinkoue, Sottini, Sangalli, Squizzato, Casadei, Fonseca(46' Bonfanti), Mirarchi(46' Wieser), Satriano(88' Akhalaia). A disp: Rovida, Botis, Tonoli, Lindkvist, Iliev, Goffi. All: Madonna

Spal: Galeotti, Savona, Yabre, Peda, Owolabi-Belewu, Simonetta, Attys(86' Colyn), Ellertsson, Piht, Carrà(46' Seck), Cuellar(46' Moro). A disp: Wozniak, Alcides, Borsoi, Csinger, Raitanen, Semprini, Zanchetta, Campagna, Pinotti. All: Scurto

Arbitro: sig. Saia (Palermo)

Ammoniti:

Espulsi:

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 1, rinviata Juventus-Empoli. Un'altra gara a forte rischio rinvio