Primavera 3

[FINALE] - Primavera 3, Potenza-Avellino 2-0: vincono i padroni di casa!

Primavera 3, la cronaca live di Potenza-Avellino

Nicolò Bravoco
17.04.2021 00:29

Allo stadio comunale Alfredo Viviani andrà in scena il match tra i padroni di casa, il Potenza, e l'Avellino. Entrambe le squadre sono pronte ad iniziare il girone di ritorno sperando di ottenere risultati migliori di quelli arrivati nelle prime sette gare. Infatti, le due avversarie, registrano soltanto due vittorie. La distanza tra esse è di un punto, in favore dell'Avellino (rispettivamente 7 e 6 pt) che nell'ultimo match è uscito battuto dal campo della Casertana. Dall'altra parte, invece, il Potenza ha trovato i tre punti con una vittoria di misura ai danni della Juve Stabia ed è riuscito anche a tenere la porta inviolata. A tutti gli effetti stiamo per seguire una gara importante per entrambe le compagini che hanno come obiettivo quello di allontanarsi dalla coda della classifica. 

(FISCHIO D'INIZIO ORE 15:30)

Cronaca:

1': inizia il match con il primo pallone in possesso degli ospiti.

3': primo corner proprio per gli ospiti che vogliono mettere le tende nella metà campo della formazione in maglia bianca. 

7': partita sin da subito maschia con diversi contrasti avvenuti in maniera decisa.

8': il Potenza si affaccia dalle parti di Petrone, senza però impegnarlo per il momento.

10': RETE PER I PADRONI DI CASA! Cross dalla tre quarti che piomba in area di rigore a servizio di Olive che liberandosi dalla marcatura, batte Petrone di testa.

13': accenna una minima reazione la squadra in maglia verde con un tentavo sbilenco di D'agosto.

16': OCCASIONE POTENZA! Marzoli incrocia sull'altro palo dalla destra e non inquadra la porta per centimetri. 

20': doppio angolo per i campani che spingono alla ricerca del pari. 

21': i lupi reclamano un tocco di mano sugli sviluppi del corner. Il direttore di gara a dialogo con Menechino.

24': punizione dal limite per l'Avellino che giunge sui piedi di D'agosto che colpisce male. Potenza che marca a zona e si lascia sorprendere in questa circostanza.

27': ci prova Iacullo da centrocampo che vede fuori porta l'1 ospite, pallone che si spegne sul fondo.

32': Potenza che alza il baricentro e mette in difficoltà la retroguardia avellinese la quale non riesce a iniziare in maniera fluida la manovra.

36': fase concitata del match in cui non c'è un attimo di sosta. Azioni da una parte e dell'altra che terminano però con la palla persa.

41': gli uomini di Caruso alzano la sfera alla ricerca di D'agosto che grazie alla sua struttura fisica è in grado di fare la sponda per i compagni.

44': agli sgoccioli della prima frazione di gara non si registrano grandi occasioni nello specchio della porta da parte di entrambe le squadre.

45': chiude in avanti la squadra ospite con una punizione vicina alla bandierina guadagnata da Mocanu.

FINE PRIMO TEMPO 

46': riparte il match!

48': RADDOPPIO POTENZA! Casucci si fa trovare in area su assist di Iacullo che con una azione personale trova poi il compagno che mette sotto la traversa.

51': la formazione di Cirone vuole chiudere la pratica e va alla ricerca del terzo goal.

55': è Mocanu il faro dell'attacco dei campani, prova le giocate ma spesso i compagni non accompagnano l'azione.

59': CHANCE PER LORUSSO! Il fantasista dei locali calcia su punizione dai 25 metri con la palla che termina di poco alla destra del palo della porta difesa da Petrone.

63': forze fresche per l'Avellino: dentro Pinto, Sarnataro, Alaia.

78': ancora cambi: fuori Florio per De maio nell'Avellino. Picone per Lorusso e Pitanza per Marzoli invece nel Potenza. 

80': a dieci dal termine il punteggio resta invariato. Si avvicina il sorpasso del Potenza in classifica proprio sull'Avellino. 

81': Pitanza prova ad impensierire Petrone con una grande acrobazia.

82': Penna per D'agosto tra le fila degli ospiti.

88': cerca di accorciare le distanze la squadra in trasferta con continui lanci lunghi verso gli attaccanti.

89': Radano e Palladino per Iacullo e Murano per gli ultimi di gara nel Potenza.

90': tentativo di Sarnataro con Brescia che si rifugia in corner.

91': entra Volta al posto di Casucci per limitare il tempo restante a disposizione degli ospiti.

93': finisce la sfida con il successo per il Potenza!

IL TABELLINO DI POTENZA-AVELLINO

Marcatori: 10' Olive (P), 48' Casucci (P)

Potenza: Brescia, Larocca, Murano(89' Palladino), Latorre, Volturno, Viglione, Casucci(91' Volta), Iacullo(89' Radano), Marzoli(78' Pitanza), Lorusso(78' Picone), Olive. A disp: Villano, Catalano, Grande, Masi, Iamarino, Parisi, Sessa. All: Cirone.

Avellino: Petrone, Spina (63' Alaia), Di martino, Di feo (63' Pinto), Menechino, Robustelli, De stefano (63' Sarnataro) , Manzo, Mocanu, Florio (78' De maio), D'agosto( 82' Penna). A disp: Pellecchia, Barra, De santis, Murolo, Ronca, Paparella, D'agostino. All: Caruso.

Arbitro: Sig. Lupo Antonello - Venosa.

Ammoniti:

Espulsi:

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 1, stabilita la data del recupero di Juventus-Empoli