Primavera 3

Primavera 3, Vis Pesaro-Gubbio 3-1: harakiri finale degli Eugubini, i marchigiani calano il tris agli umbri

Primavera 3, cronaca e tabellino di Vis Pesaro-Gubbio

23.10.2021 00:30

Al Stadio “Supplementare Benelli” di Pesaro, scendono in campo per la quinta giornata del Girone B di Primavera 3 , Vis Pesaro e Gubbio. La Vis Pesaro di Sandreani è a cinque punti e una vittoria allontanerebbe le zone basse della classifica. Il Gubbio di Argentina fermo a uno senza vittorie e una vittoria al Benelli sarebbe un toccasana. La scorsa stagione pareggio per 2-2. Cronaca e tabellino al termine della gara. 

ENTRA SU FOOTLOOK, IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

LA CRONACA 

Vittoria in rimonta della Vis Pesaro in casa contro il Gubbio. Al 15' gli ospiti passano avanti con il gol di Buzzi. La prima frazione si chiude così con i padroni di casa che non riescono a trovare spunti e gli ospiti che invece resistono. Nella ripresa gli umbri fanno un harakiri nel finale e al 76' Fraternale trova il pari, mentre all'88' Maccioni regala il sorpasso ai biancorossi. In pieno recupero Rastelletti chiude i conti con il tris finale. Cambi azzeccati per mister Sandreani e sconfitta pesante per gli ospiti di mister Argentina. 

IL TABELLINO DI VIS PESARO-GUBBIO 

Marcatori: 15' Buzzi (G), 76' Fraternale (V), 88' Maccioni (V), 95' Rastelletti (V)

Vis Pesaro: Piersanti, Paduano, Masullo, Galeazzi, Bartolucci, Sallaru, Maccioni, Venerandi, Pironi, Bocci, Pizzigalli. A disp.: Elezaj, Bonacin, Fabbri, Mori, Manoni, Musciano, Sciamanna, Guarino, Marinelli, Rastelletti, Fraternale, Fiorani. All.: Alessandro Sandreani

Gubbio: Cutolo, Di Maio, Bologna, D'Angelo, Castorina, Bontempi, Rossi, Simeone, Buzzi, Paciotti, Lolli. A disp.: Andreoli, Tugliani, Tagnani, Tortoioli, Rossi F., Regni, Mussilli, Gubinelli, Spera, Conti, Giombetti. All.: Leonardo Argentina 

Ammoniti:

Espulsi:

Arbitro: 

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Cesena, il presidente del settore giovanile Manuzzi: "Orgogliosi dei nostri giovani di valore"