Nonge - MARTINA CUTRONA
Juventus

Juve, chi è Nonge: ruolo, caratteristiche e skills

Tutto quello che c'è da sapere sul classe 2005 bianconero

31.12.2023 17:39

La Juventus è una delle società che nelle ultime stagioni sta lavorando meglio sulla crescita dei giovani. Nel 2018 i bianconeri hanno compiuto un basso importante verso il futuro, promuovendo il progetto della seconda squadra. L'ultimo giovane pronto a spiccare il volo nella Juventus è Joseph Nonge. Andiamo a svelare il profilo del ragazzo: il suo ruolo, le sue caratteristiche e le sue skills

Nonge Juventus Primavera
Nonge Juve Primavera

Chi è Joseph Nonge

Nelle ultime ore si sta parlando tanto del classe 2005, ma chi è Joseph Nonge? Andiamolo a scoprire. Joseph Nonge è nato il 15 maggio 2005 in Belgio. Nonge ha quindi 18 anni. I suoi genitori sono originari della Repubblica Democratica del Congo ed è per questo motivo che ha il doppio passaporto belga e congolese. Il centrocampista ha mosso i primi passi in uno dei vivai più prolifici d'Europa ovvero quello dell'Anderlecht. Nonge ha fatto tutta la trafila del settore giovanile fino alla categoria U18. Nel 2021 il centrocampista è stato acquistato dalla Juventus

In che ruolo gioca e dove

Da un punto di vista tattico, Nonge è un giocatore che può ricoprire diversi ruoli. Sebbene venga impiegato principalmente come centrocampista centrale, il classe 2005 può ricoprire anche il ruolo di mediano davanti alla difesa, mezz'ala, seconda punta e trequartista. Nonge è arrivato alla Juventus luglio del 2021. Dopo essersi in mostra con la formazione U17, lo scorso anno è definitivamente esploso con la Primavera. In questa stagione, il classe 2005 si sta alternando tra Juventus Next Gen e prima squadra. La scorsa estate ha prolungato con i bianconeri fino al giugno del 2026

 

https://youtu.be/6KPLJ_iZbhk

Joseph Nonge, skills e giocate

Ma che tipo di giocatore è Joseph Nonge? Il classe 2005 è un centrocampista con una buona struttura fisica (184 cm) che sa alternare in maniera efficace entrambe le fasi. Il belga è un giocatore molto propositivo, bravo nell'impostazione del gioco ed è dotato di buone doti atletiche. Un giocatore che per l'età sembra essere completo. L'unico punto “debole”, se vogliamo chiamarlo così, rimane la fase realizzativa. Nonge è un centrocampista che predilige il lavoro di squadra ai goal. Nella stagione 2021-22 in 23 presenze ha totalizzato 2 reti e 2 assist. Lo scorso anno, per lui sono arrivate 3 reti e 2 assist in 41 presenze. Quest' anno con la Juventus Next Gen il 18enne ha totalizzato 1 rete e 1 assist in 11 presenze. 

https://youtu.be/E8O25u4BS4E

Nonge, le parole di Allegri

Al termine della gara vinta per 1-0 contro la Roma, ai microfoni di Dazn il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha parlato di Nonge. Ecco le sue parole: “Un altro che potremmo vedere presto è Nonge che sta crescendo.  Va un po' raddrizzato, ma sa giocare molto bene a calcio”. 

Raimondo, dal Bologna con Mihajlovic ai gol in B alla Ternana
Frosinone, in arrivo De Luca dalla Roma: i dettagli sull'operazione