Pescara
Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2, Pescara-Reggina 4-0: poker dei biancazzurri che rimangono in vetta!

Primavera 2, la cronaca live di Pescara-Reggina

Marco Bevilacqua
17.04.2021 00:30

Si affrontano oggi alle ore 15 presso il "Delfino Training Center" di Poggio degli ulivi (PE) le formazioni di Pescara e Reggina. Tornano a giocare un match ufficiale i ragazzi di mister Iervese, l'ultima partita disputata infatti risale a oltre un mese fa e si tratta della sfida contro il Napoli vinta per 4-3. Nonostante le quattro gare rinviate gli abruzzesi sono ancora al comando della classifica del Girone B di Primavera 2, occupato insieme al Lecce a pari punti. Ospiti che al contrario navigano nelle ultime posizioni e non sembrano riuscire a trovare continuità di risultati. Dopo la vittoria con il Benevento di due settimane fa infatti, arriva la sconfitta di misura nell'ultima giornata disputata contro i liguri della Virtus Entella. Al netto delle difficoltà i ragazzi di mister Falsini arriveranno in Abruzzo per fare risultato e provare a portare a casa almeno un punto, cercando di sfruttare il periodo di inattività dei delfini. Seguite la nostra cronaca live su MondoPrimavera.com!

LA CRONACA

1': Inizia il match!

5': Fase di studio tra le due formazioni.

10': Pescara che prova a farsi vedere in avanti, Delfino molto propositivo finora.

15': Azioni da una parte e dall'altra ma si resta sullo 0 a 0.

21': Reggina in difficoltà ora. La difesa calabrese sta provando a contenere gli avanzamenti della compagine biancazzurra.

30': Il Pescara continua a tenere il pallino del gioco, la Reggina non riesce a rendersi pericolosa.

35': Il copione della gara al momento rimane lo stesso. 

44': PESCARA IN VANTAGGIO! Chiarella, su suggerimento di Tringali, segna il gol dell'1 a 0 della squadra abruzzese.

INTERVALLO

45': Riparte il match!

50': Chiarella! Che azione del giovane classe 2002 che scarta un paio di avversari e conclude in rete!

52': Occasione del Pescara con un colpo di testa di Blanuta su cross di Chiarella. Lofaro è attento e blocca.

55': Calcio di punizione per la Reggina che si risolve in un nulla di fatto.

57': Ammonizione tra gli ospiti. A ricevere il giallo è Aliquò.

61': Fase concitata del match. Squadre molto lunghe che si scoprono in continue ripartenze ma senza creare importanti occasioni da gol.

62': Prima sostituzione della partita. Nella Reggina esce Aliquò ed entra Tersinio.

63': GOL DEL PESCARA! Gli abruzzesi allungano ancora con una conclusione di Tringali che termina nell'angolino basso e Lofaro non può nulla.

64': Terzo ammonito della Reggina nel secondo tempo. Giallo per Rechichi.

67': Due sostituzioni in casa Pescara. Escono D'Aloia e Blanuta, dentro De Marzo e Dagasso.

72': La Reggina effettua tre cambi: lasciano il campo Carlucci, Rao e Bezzon. Al loro posto Foti, Traorè e Zinno.

75': Di nuovo tempo di cambi per la squadra di casa. Fuori Chiacchia, Chiarella e Mercado, entrano Sakho, Kuqi e Seck.

77': Possibilità per il 4 a 0 del Pescara con Kuqi che riesce a liberarsi da una marcatura e arriva al tiro, di poco a lato.

80': I biancazzurri controllano il risultato, la Reggina non riesce a rendersi pericolosa.

86': Calcio di punizione interessante battuto da Zinno, ospiti che provano ad accorciare il parziale di 3 reti a 0 in favore del Pescara. 

87': ANCORA PESCARA! Il Delfino cala il poker con il gol di Nicolas Belloni. 

90': Finisce il match!

IL TABELLINO DI PESCARA-REGGINA PRIMAVERA

Marcatori: 44', 50' Chiarella (P), 63' Tringali (P), 87' Belloni (P).

Pescara: Sorrentino, Staver, Pedicone, D'Aloia (67' De Marzo), Chiacchia (75' Sakho), Veroli, Chiarella (75'Kuqi), Tringali, Blanuta (67' Dagasso), Mercado (75' Seck), Belloni. A disposizione: Recchia, Del Greco, Palmentieri, Mancini, Dieye Baka, Patané, De Marzo, Dagasso, Kuqi, Sakho, Seck. (All.: Iervese)

Reggina: Lofaro, Nemia, Aliquò (62' Tersinio), Bongani, Pellicanò, Rechichi, Scolaro, Carlucci (72' Traorè), Rao (72' Zinno), Bezzon (72' Costantino), Provazza. A disposizione: Ammirati, Spaticchia, Di Bella, Irrera, Foti, Tersinio, Pannuti, Traoré, Costantino, Domanico, Zinno. (All.: Falsini)

Ammoniti: 57' Aliquò (R), 64' Rechichi (R).

Arbitro: Luciani (sez. di Roma). Assistenti: Bonomo (sez. di Milano), Catallo (sez. di Frosinone).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Brescia, Clotet riflette: spazio a qualche Primavera nel finale di stagione?