Lazio

Lazio, sconfitta per 2-1 nella prima amichevole

Uno scatenato Minozzi manda in tilt i ragazzi di Menichini e a vincere è il Tolentino

Karim Dafirbillah
19.08.2020 20:02

L'ultima gara ufficiale della Lazio risale al 17 febbraio (1-1 con la Sampdoria), oggi, dopo sei mesi, si è tornati a giocare...un'amichevole. Non con lo stesso valore, ma è meglio cominciare ad avere la massima concentrazione fin da subito se non si vuole incappare in una brutta stagione come quella passata. Il risultato dell'amichevole di oggi pomeriggio a Sarnano, dove i biancocelesti saranno fino al 23, contro il Tolentino fa capire che c'è da lavorare ancora, visto che gli Aquilotti hanno perso per 2-1. Ad andare in vantaggio sono i marchigiani, dopo soli tre minuti, con un diagonale di Severini; dopo un quarto d'ora è sempre il Tolentino a rendersi pericoloso con un tiro di uno scatenato Minnozzi che dopo un minuto serve un assist a Padovani che sfiora il palo. Prima della fine del primo tempo, sempre minnozzi ci riprova ma senza finalizzare,per poco. Inizia la ripresa e sono i biancocelesti questa volta a segnare subito: è Bertini, direttamente su punizione, a trafiggere Giorgi. Verrebbe da dire 'chi di punizione ferisce...': dopo soli cinque minuti, infatti, Minozzi (ancora e sempre lui) calcia anche lui una splendida punizione che Furlanetto non può farci nulla. Prima della fine altra occasione per i marchigiani con Capezzani che a tu per tu calcia sul portiere. Menichini dovrà lavorare bene, magari intervenendo sul mercato dove c'è più urgenza, senza fasciarsi subito la testa, ovvio.  Da segnalare l'entrata in campo di uno dei figli d'arte: Etienne Tare.

 

Inter - Real Madrid, le pagelle dei nerazzurri: Kinkoue il peggiore, Agoumè ci prova
Hellas Verona, sconfitta di misura nell'amichevole contro la Feralpisalò