Primavera 3

[FINALE] - Primavera 3, Renate-Pro Patria 0-1: Bustocchi corsari in Brianza

Primavera 3, la cronaca live di Renate-Pro Patria

Alessandro Simeone
01.05.2021 00:29

Allo stadio Mario Riboldi di Renate va in scena la gara fra Renate e Pro Patria, due squadre che occupano i bassi fondi della classifica del Girone A del campionato Primavera 3, i padroni di casa si trovano al penultimo posto in classifica con 7 punti mentre i bustocchi si trovano al settimo posto con 9 punti raccolti in10 giornate. Quello fra le due compagini sarà un match importante per rilanciarsi in classifica e per cercare di vivere un finale di stagione da protagonisti. Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!! 

CRONACA:

1': Iniziato il match!! Primo possesso della squadra ospite.

3': Campo che appare in buone condizioni nonostante il maltempo. 

6': Primo cambio del match: dentro Pasku per Russo che è costretto ad abbondare il campo in barella per un problema fisico. Riprende ora il gioco dopo alcuni minuti di interruzione. 

10': Partita fisica e squadre che si affrontano a viso aperto. 

12': Prima vera occasione del match: grande cambio di gioco di Costanzo che trova Butti, il numero sette del Renate prova il tiro di contro balzo al volo, palla fuori alla destra di Ferragina.  

16': PRO PATRIA IN VANTAGGIO!! Grande azione personale sulla sinistra di Giardino che dribla due avversari, arrivato al limite dell'area di rigore allarga a destra per Mei che a tu per a tu con Massaro non sbaglia. 

23': Renate che si riversa in attacco alla ricerca del pareggio ma Pro Patria che si difende con ordine. 

26': Aumenta notevolmente l'intensità della pioggia ma il campo sembra resistere.  

28': Pro Patria ancora pericolosa con Mei che raccoglie un pallone al limite dell'area dopo una punizione non allontanata dalla difesa neroazzurra e calcia. Tiro parato in presa centralmente da Massaro.  

31': Miracoloso Massaro su Avinci: Giardino lavora un grande pallone in area e serve a rimorchio con il tacco Avinci, il tiro del numero undici viene parato con grande intervento in tuffo dall'estremo difensore neroazzurro. 

36': Cisternino punta nell'uno contro uno Zeroli che è bravo a chiudere in scivolata, recrimina un calcio di rigore il Renate per un presunto tocco di mano del difensore della Pro Pa

40': Traversa della Pro Patria!! Capitan Mei si accentra dalla destra e arrivato al limite dell'area lascia partire un tiro potente che si stampa sulla traversa. 

45': Dopo cinque minuti di recuperati finisce il primo tempo con la Pro Patria in vantaggio grazie al goal di Mei. Pro Patria che è andata per tre volte vicina al raddoppio, mentre il Renate ha interpretato bene la gara ma fatica a rendersi pericoloso dalle parti di Ferragina.   

46': Inizia la ripresa!! Con Butti che muove il primo pallone di questo secondo tempo. 

48': Punizione dalla destra conquistata da Butti. Della battuta se incarica Bianchi che trova sul secondo palo Colombo che di testa mette a lato. 

50': Primi due ammoniti del match nel giro di due minuti, ammonito il portiere del Renate per aver fermato fallosamente Giardino che era lanciato verso la porta avversaria, nell'occasione successiva ammonito Costantini nella Pro Patria per un intervento duro a metà campo ai danni di Costanzo. 

54': Renate vicinissimo al pareggio, punizione battuta velocemente da Bianchi verso Cisternino, il capitano del Renate chiude l'uno due con il suo compagno che si trova a tu per tu con Ferragina che gli sbarra la strada in uscita. 

60': Sostituzione nel Renate: dentro De Meo per Cisternino.

64': Ancora protagonista Ferragina in uscita bassa, bravo ad anticipare Costanzo in questa occasione. 

65': Altre due sostituzioni nel Renate: dentro Bosco per Butti e dentro Tramutoli per Meroni. 

74': Renate alla ricerca del pareggio ma la Pro Patria si difende con ordine e prova a colpire in contropiede come ha fatto pochi minuti fa con Mei con un'azione in solitaria. 

77': Costretto al cambio mister Battilana: fuori per problemi fisici Maffia dentro al suo posto Piccone. 

79': Primo cambio della ripresa nelle file della Pro Patria: dentro Alquati per Zeroli. 

80': Subito nel vivo della partita il neo entrato Piccone che si accentra dalla destra e fa partire un tiro parato in presa senza grandi problemi da Ferragina.  

85': Terzo cambio nella Pro Patria: fuori Mei autore di una grande prestazione per Abri. 

90': Finita allo Stadio Mario Riboldi di Renate con la Pro Patria vittoriosa grazie a un goal nei primi quindici minuti di gioco di Mei, ai padroni di casa non basta un secondo tempo all'attacco e l'assalto finale. Renate che resta al penultimo posto in classica con sette punti in classica, mentre i "tigrotti" della Pro Patria si rilanciano in classica salendo a quota 12 punti in classifica. 

IL TABELLINO DI RENATE-PRO PATRIA 

Marcatori: 16' Mei (PP) 

Renate: Massaro, Costanzo, Nespoli, Cisternino (60' De Meo) , Maffia (77' Piccone), Trubia, Butti (65' Bosco), Meroni (65' Tramutoli), Sardo, Bianchi, Colombo. A disp.: Proverbio, Selmo, Bernacchi, Stamato, Eberini, Cammara, De Meo, Rosa, Hefti, Piccone, Bosco, Tramutoli. All.: Battilana.

Pro Patria: Ferragina, Moretto, Di Vita, Oldani, Zeroli, Bressan, Costantini, Russo (6' Pasku), Giardino, Mei (85' Abri), Avinci (79' Alquati). A disp: Ferè, Cortesi, Abri, Iemma, Montalbano, Pauselli, Gorla, Pasku, Alquati, Castiglioni. All.: Vecchio. 

Ammoniti: Massaro (RE), Costantini (PP), Costanzo (RE)

Arbitro: sig. Lorenzo Savoldi sez. di Bergamo 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno