Udinese

Udinese-LR Vicenza, le pagelle dei friulani: Pinzi il migliore, Fedrizzi prestazione da dimenticare

Le pagelle dei ragazzi di mister Moras

Davide Privitera
26.09.2020 19:00

Carnelos 6: chiamato in causa raramente, dà sicurezza tra i pali dando istruzioni al reparto difensivo, incolpevole nei due gol subiti.

Del Fabro 6,5: grande prestazione, si propone continuamente lungo l'out di sinistra offrendo buoni cross al centro dell'area, anche in fase difensiva non ha niente da rimproverarsi chiudendo diverse azioni offensive con interventi impeccabili.

Maset 6: match di normale amministrazione con qualche buon intervento in chiusura.

Cocetta 6,5: il migliore dei suoi nel reparto difensivo, esce palla al piede con grande sicurezza e mette la ciliegina sulla torta con una bella incornata per la rete del 2 a 0 casalingo.

Cucchiaro 5: match sufficiente nella prima metà di gara, nel secondo tempo lascia spesso e volentieri la sua zona scoperta perdendosi il marcatore del secondo gol degli ospiti.

Pinzi 7: il migliore dei suoi, enorme esplosività nella trequarti avversaria come nell'occasione del primo gol, ogni azione offensiva parte dai suoi piedi e anche quando si tratta di palle inattive offre sempre ottimi palloni all'interno dell'area di rigore.

Rigo 6: partita sufficiente la sua, intercetta alcune palle nella zona nevralgica del campo e offre supporto al reparto difensivo quando si tratta di ripartire in avanti. (dal 70' Fedel 6: entra in campo con molta grinta cercando di dare supporto in mezzo al campo e aiutando anche in fase difensiva).

Fedrizzi 5: prestazione negativa, si perde spesso l'uomo a centrocampo facendosi portare a spasso dai suoi avversari, non partecipa mai alla fase offensiva.

Ianesi 5,5: appare molto confuso, dimentica spesso il pallone e quando si tratta di finalizzare non è sicuro di se sprecando le poche occasioni a disposizione. (dal 61' Amoroso 5: entra per dare una scossa al reparto offensivo, ma viene cercato poco dai compagni e non entra mai nel vivo dell'azione).

Ferla 7: ottima prestazione, porta in vantaggio i suoi con un bel colpo di testa a inizio gara, si rende disponibile sacrificandosi molto per la squadra sia in fase offensiva che difensiva.

Garbero 6: match positivo, si sforza molto per cercare una via di accesso nella difesa del Vicenza, ma purtroppo la fortuna quest'oggi non è dalla sua, va vicino alla rete nella prima parte di gara. (dal 70' Basha S. 4,5: poteva dare una mano in fase d'attacco, ma purtroppo per lui di Salah ha solo il nome, prestazione pessima.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Gubbio, Farneti alla Fiorentina. Torrente con sei giovani in panchina